Probabili formazioni Milan Genoa/ Diretta tv: Rebic ormai titolare (Serie A)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Milan Genoa: la diretta tv e le notizie alla vigilia su moduli e titolari verso la partita in programma domani per la 26^ giornata della Serie A.

Rebic in Milan Torino
Probabili formazioni Milan Fiorentina - Ante Rebic (LaPresse, 2020)

Milan Genoa si gioca domani alle ore 12.30, quando le due formazioni scenderanno in campo a San Siro per dare vita alla partita valida per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A. Stefano Pioli deve ripartire dopo il pareggio ottenuto a Firenze nonostante il vantaggio di un uomo e un gol: il Milan infatti deve tornare a vincere se vuole inseguire un posto in Europa nella prossima stagione. Il Genoa d’altro canto è alla ricerca di punti salvezza da fare ovunque, dopo la sconfitta contro la Lazio che ha mostrato comunque segnali incoraggianti ma non ha portato punti, grosso problema per la squadra di Davide Nicola. Andiamo allora a scoprire adesso tutte le notizie alla vigilia sulle probabili formazioni di Milan Genoa.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo pure che, per seguire la diretta tv di Milan Genoa, ci sarà l’opportunità per gli abbonati Sky di utilizzare il canale numero 209, DAZN 1, a patto di avere attivato l’offerta apposita. Altrimenti, il punto di riferimento sarà la diretta streaming video garantita da DAZN, dal momento che il match delle ore 12.30 è uno dei tre coperto da questa piattaforma in ogni giornata del campionato di Serie A.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN GENOA

LE MOSSE DI PIOLI

Nelle probabili formazioni di Milan Genoa, ecco che in casa rossonera in settimana ha tenuto banco la caviglia di Donnarumma, costretto al cambio a Firenze per una distorsione. Di conseguenza dunque tra i pali dovrebbe essere titolare per domani Begovic, arrivato a gennaio in rossonero. Al centro della difesa potrebbe essere confermato Gabbia, essendo ancora fermo Kjaer. Lavoro differenziato in settimana per due giocatori molto importanti per Stefano Pioli: terapie per Castillejo mentre Theo Hernandez ha svolto sedute di massaggi per un fastidio muscolare; i due tuttavia non preoccupano e li consideriamo dunque al momento abili e arruolati per il lunch match di San Siro. In avanti sarà naturalmente confermato Rebic che dopo Natale ha già segnato la bellezza di sei gol, sarà invece Calhanoglu a disporsi alle spalle di Ibrahimovic, ovvio punto di riferimento per l’attacco rossonero.

LE SCELTE DI NICOLA

Nelle probabili formazioni di Milan Genoa ma sulla sponda rossoblù, annotiamo per prima cosa che nell’attacco del Grifone potrebbe rivedersi dal primo minuto Pandev (che respirerà aria di derby al Meazza) al fianco di Sanabria, seppur Pinamonti – a sua volta giocatore di scuola Inter – sia recuperabile dopo esser stato frenato settimana scorso da noie fisiche. Arruolabile anche Sturaro per la mediana, si giocano di conseguenza un posto a centrocampo Ankersen e Cassata, che può contare sul gol segnato contro la Lazio per guadagnare spazio nella considerazione di Davide Nicola. Riaggregato al gruppo nei giorni scorsi Romero, in difesa dunque il sudamericano potrebbe essere protagonista di un duello con il nuovo acquisto di gennaio Soumaoro per una maglia da titolare.

IL TABELLINO

MILAN (4-4-1-1): Begovic; Conti, Gabbia, Romagnoli, T. Hernandez; Castillejo, Kessiè, Bennacer, Rebic; Calhanoglu; Ibrahimovic. All. Pioli.

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Masiello; Ankersen, Sturaro, Schone, Behrami, Criscito; Sanabria, Pandev. All. Nicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA