PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI LAZIO/ Diretta tv, conferma per super Immobile e Caicedo

- Michela Colombo

Probabili formazioni Napoli Lazio: diretta tv e orario. Ecco le mosse dei due tencici alla vigilia della sfida per i quarti di Coppa Italia 2019-2020.

Milik Napoli
Probabili formazioni Cagliari Napoli - Arkadiusz Milik (Foto LaPresse)

Se in mediana e difesa Simone Inzaghi deve risolvere alcuni nodi per fissare le sue probabili formazioni di Napoli Lazio, in attacco il tecnico non ha alcun dubbio nel consegnare le maglie da titolari. Con Joaquin Correa ancora non al top della condizione (anche se comunque disponibile per andare in panchina, come già accaduto sabato), domani per i quarti di finale di Coppa Italia, il tecnico sarà costretto a usare nuovamente la coppia Immobile-Caicedo, che fino ad ora gli ha dato grandissime soddisfazioni anche in questo 2020. Qualche dubbio in più si potrebbe accendere nella metà campo dei campani, dove comunque mancherà Dries Mertens, ancora indisponibile (e al centro di diverse indiscrezioni di mercato). Senza il belga, sarà ancora Arkadiusz Milik a fare da prima punta, magari affiancato da Lorenzo Insigne e Hirvin Lozano, che pure fino ad ora non hanno offerto prestazioni davvero convincenti nelle ultime sfide interpretate.

IL CENTROCAMPO

Pure a centrocampo, per le probabili formazioni di Napoli Lazio, troviamo parecchi ballottaggi ancora aperti, sia per l’11 campano che biancoceleste. In casa dei partenopei ci si chiede se Gennaro Gattuso darà finalmente spazio ai nuovi arrivi come Diego Demme e Stanislav Lobotka oppure preferirà confermare i soliti Piotr Zielinski, Allan e Fabian Ruiz, benché pure questi nelle ultime uscite non abbiano affatto convinto. Pure Simone Inzaghi si trova di fronte ad alcuni ballottaggi: difficile scegliere tra tanti giocatori in ottima forma, ma che andranno preservati anche in vista dei prossimi appuntamenti di campionato, soprattutto il derby contro la Roma. Tenuto conto che Adam Marusic è fuori dai giochi ecco che allora domani al San Paolo vedremo Manuel Lazzari, e sulla sinistra Senad Lulic: al centro però è già sfida tra Valon Berisha, Luis Alberto e Sergej Milinkovic-Savic per due maglie al fianco di Marco Parolo (Danilo Cataldi certo rimarrà fermo in infermeria domani sera).

LA DIFESA

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Napoli Lazio, vediamo subito che i primi dubbi sorgono già dalla difesa sia per Gattuso che per Inzaghi. In casa campana infatti si accende di nuovo il ballottaggio tra Meret e Ospina per il posto tra i pali ed è difficile scegliere visto che ultimamente nessuno dei due sta brillando. In avanti poi come riferito prima, Gattuso ancora una volta dovrà fare a meno di Maksimovic e Koulibaly, per cui toccherà a uno terzino collocarsi al centro al fianco di Manolas. Pure per Inzaghi sorgono dubbi e il primo è ancora quello per la maglia titolare tra i pali: bisognerà scegliere tra il titolare Strakosha e il vice Proto, che pure Coppa Italia finora ora si è comportato ottimamente. Nel reparto poi rimane in dubbio Radu che ha rimediato una botta durante il match contro la Sampdoria e che Inzaghi potrebbe tenere a riposo in via cautelativa visto il prossimo derby con la Roma in Serie A. Qui però le alternative non mancano, per fortuna.

LE MOSSE ALLA VIGILIA

Si giocherà solo domani sera alle ore 20,45 la sfida per i quarti di finale di Coppa Italia tra Napoli e Lazio: è dunque il momento di considerare le scelte per le probabili formazioni in vista della sfida al San Paolo. Siamo infatti ben curiosi di conoscere le mosse di Gattuso come di Inzaghi per le probabili formazioni di Napoli Lazio: benchè siamo in un momento delicato del campionato di Serie A, certo entrambi i tecnici non potranno domani sera optare per un ampio turnover, considerato che siamo ormai ai quarti di finale e che l’avversario è di grande valore. Va poi aggiunto che se Inzaghi forse ha maggior necessità di fare riposare i suoi big, a cui fino ad ora ha fatto difficilmente a meno, Gattuso deve fare ancor più attenzione a fissare il suo 11. L’unica gioia per i campani sta arrivando nelle ultime settimane solo dalla Coppa, manifestazione a cui il tecnico calabrese guarda con la speranza di iniziare un ciclo positivi per il suo spogliatoio, sempre più in grave crisi. Andiamo allora a considerare le scelte degli allenatori per le probabili formazioni di Napoli Lazio.

DIRETTA TV E STREAMING VIDEO, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che la partita di Coppa Italia tra Napoli e Lazio sarà visibile in diretta tv domani sera su Rai 1: diretta streaming video del match garantita tramite il noto portale Raiplay.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI LAZIO

LE MOSSE DI GATTUSO

Come detto prima, domani sera Gattuso e i campani non possono sbagliare ma sarà ben difficile sovrastare i biancocelesti, in grandissima forma. Per le probabili formazioni di Napoli Lazio, il tecnico calabrese comunque dovrebbe dare spazio al classico 4-3-3, dove Ospina dovrebbe vincere di nuovo il ballottaggio con Meret tra i pali. In difesa mancheranno ancora Maksimovic e Koulibaly: spazio a Manolas e Hysaj al centro, con Mario Rui e Di Lorenzo usati come esterni. Per la mediana i fan hanno buone chance di rivedere uno tra Demme e Lobotka, ma non dal primo minuto: il terzetto titolare vedrà Allan, Fabian Ruiz e Zielinski. Sono poi mosse abbastanza nette anche in attacco con la conferma di Milik e Insigne (Mertens indisponibile) e Lozano a completamento del reparto.

LE SCELTE DI INZAGHI

Per le probabili formazioni di Napoli Lazio, Inzaghi dovrà fare ben attenzione a fissare il suo 11, dovendo gestire alcuni giocatori particolarmente sovraulizzati e altri acciaccati , che andranno preservati in vista dell’imminente Derby: non sarà quindi semplice fissare un buon 11. Partendo però sempre dal 3-5-2, ecco che già il primo ballottaggio arriva tra i pali tra Strakosha e Proto (che ha ben fatto con la Cremonese): di fronte mancherà Radu, mentre invece saranno titolari Acerbi, Bastos e Patric. Qualche novità pure nella mediana dove Parolo contende il posto a Leiva e Berisha spera di insidiare uno tra Luis Alberto e Milinkovic Saivc: Lazzari e Lulic si accomoderanno però sulle fasce. In attacco irrinunciabile Ciro Immobile, visto che Correa è ancora out: al fianco del capocannoniere della serie A c’è spazio per Caicedo.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Hysaj, Mario Rui; Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Lozano, Milik, Insigne. All.: Gennaro Gattuso.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Bastos; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile. All.: Simone Inzaghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA