PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI TORINO/ Diretta tv: Gattuso senza Mertens e Osimhen

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Napoli Torino: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita di Serie A attesa domani sera allo stadio Maradona.

Insigne Genoa Napoli Probabili formazioni Napoli Genoa, un precedente (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI TORINO: L’ATTACCO

Le probabili formazioni di Napoli Torino in attacco portano in primo piano naturalmente le brutte notizie per Gennaro Gattuso dall’infermeria, dove ad un Osimhen ancora non recuperato (ormai molto lunga la sua assenza) si sono aggiunti prima Mertens e poi Lozano, a causa degli infortuni subiti in rapida successione dal belga contro l’Inter e dal messicano contro la Lazio. Bene dunque che Insigne sia stato squalificato per una sola giornata dopo l’espulsione di San Siro, perché in questo modo il Napoli potrà comunque esibire il suo tradizionale tridente, che sarà curiosamente tutto italiano, perché gli altri uomini disponibili, oltre al capitano, saranno Politano come ala destra e Petagna nei panni evidentemente del centravanti. Ci sarebbe poi anche Milik in teoria, ma questa è un’altra storia… Nel Torino di Marco Giampaolo invece parlare dell’attacco significa cercare di capire chi potrà affiancare il capitano Belotti, che è naturalmente intoccabile per i granata. Se la giocano Verdi e Zaza, con il primo che potrebbe essere leggermente favorito, mentre nei panni del trequartista dovrebbe agire Lukic. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL CENTROCAMPO

Vediamo adesso quali spunti potrebbero fornirci i due reparti di centrocampo nelle probabili formazioni di Napoli Torino. Per i padroni di casa ecco che Gennaro Gattuso sembra non avere ancora deciso a chi assegnare ben due delle tre maglie a disposizione nella mediana del Napoli, reparto nel quale le gerarchie sono in effetti molto fluide. La certezza dovrebbe essere Bakayoko, anche se pure lui (come tutti) ha fatto male domenica sera contro la Lazio. Potrebbero tuttavia essere le altre maglie a cambiare padrone: Zielinski, vista la coperta corta in attacco, potrebbe arretrare per giocare nel 4-3-3 invece del 4-2-3-1, ma è insidiato da Elmas, mentre Fabian Ruiz si deve guardare da Demme, che ha il vantaggio di non avere giocato all’Olimpico, dove è rimasto in panchina per tutta la partita. Per il Torino invece non ci dovrebbero essere dubbi su Rincon come perno centrale della manovra e nemmeno su Linetty, tuttavia mister Marco Giampaolo deve ancora decidere a chi assegnare l’altra maglia da mezzala nel suo 4-3-1-2, ruolo dove Meitè sembra favorito ma se la dovrà vedere con Gojak. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

NAPOLI TORINO: LA DIFESA

Abbiamo già accennato, presentando le probabili formazioni di Napoli Torino, che Koulibaly non sta bene: il difensore senegalese del Napoli è infatti alle prese con un risentimento al quadricipite sinistro e di conseguenza la coppia difensiva centrale dei partenopei domani sera dovrebbe essere formata da Manolas e Maksimovic. Gennaro Gattuso, al di là dei nomi, deve però soprattutto ritrovare la solidità perduta: in porta prosegue il ballottaggio Meret-Ospina, rispettando l’alternanza in modo rigido toccherebbe a Meret ma non è naturalmente da escludere la conferma del portiere sudamericano, mentre un altro dubbio ormai consueto è quello tra Mario Rui e Hysaj, che si contendono la maglia da terzino sinistro, con il secondo che spera di tornare dopo la panchina all’Olimpico. Dall’altra parte, il Torino mai ha avuto solidità in questa stagione: Milinkovic Savic dovrebbe essere confermato in porta anche se domenica non è stato perfetto sul gol di Soriano, per il resto Marco Giampaolo deve ancora sciogliere un nodo nella sua difesa, cioè chi tra Singo e Vojvoda sarà il terzino destro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

NAPOLI TORINO: CHI SCENDERÀ IN CAMPO?

Le probabili formazioni di Napoli Torino ci portano verso la partita di Serie A attesa alle ore 20.45 di domani allo stadio Diego Maradona, come è stato ribattezzato il San Paolo. Una sfida storica del calcio italiano, ma che vede Gennaro Gattuso e Marco Giamapolo alle prese con un periodo difficile, fatti i debiti paragoni. La posizione di classifica di Napoli e Torino infatti non è nemmeno paragonabile, ma domenica i partenopei hanno incassato la seconda sconfitta consecutiva perdendo sul campo della Lazio, di conseguenza adesso il sogno scudetto appare più lontano e bisogna anzi pensare alla caccia al quarto posto, che si è fatta a sua volta più complicata per il Napoli. Il Torino invece farebbe carte false pur di avere problemi di questo genere: il pareggio contro il Bologna ha cambiato ben poco per i granata, che restano in zona retrocessione e hanno bisogno di una scossa per cominciare a risalire. Tutto questo premesso, andiamo allora senza indugio ad analizzare le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Napoli Torino.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE NAPOLI TORINO

Ricordiamo nel frattempo che Napoli Torino sarà visibile in diretta tv domani sera solamente per gli abbonati a Sky Sport, i quali tuttavia avranno a loro disposizione anche la diretta streaming video che sarà garantita tramite il sito oppure l’applicazione del servizio Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI TORINO

LE SCELTE DI GATTUSO

Nelle probabili formazioni di Napoli Torino, per Gennaro Gattuso tengono banco naturalmente i problemi in attacco, dove l’infortunato Lozano si aggiunge a Mertens e Osimhen. Rientra però Insigne dalla squalifica: Lorenzo sarà naturalmente l’ala sinistra del 4-3-3 che per il resto vedrà Politano a destra e Petagna prima punta per completare il tridente. L’altra notizia sono gli acciacchi di Koulibaly, di conseguenza dovremmo vedere la coppia Manolas-Maksimovic davanti a Ospina (favorito su Meret), con Di Lorenzo terzino destro e ballottaggio Mario Rui-Hysaj a sinistra per completare la difesa azzurra. Dubbi per Gattuso anche a centrocampo, dove l’unica certezza sembra essere Bakayoko e per il resto si segnala un doppio ballottaggio Zielinski-Elmas e Fabian Ruiz-Demme.

LE MOSSE DI GIAMPAOLO

Sul fronte granata, le probabili formazioni di Napoli Torino dovrebbero prevedere per Marco Giampaolo il modulo 4-3-1-2, con Verdi e Zaza a contendersi il posto in attacco al fianco del bomber Belotti, in un reparto offensivo che dovrebbe poi essere completato da Lukic come trequartista. A centrocampo ci potrebbe essere un ballottaggio tra Meitè e Gojak per completare il reparto a tre insieme con Rincon e Linetty, mentre in difesa la principale notizia è che in questo momento Milinkovic-Savic è il titolare in porta; davanti a lui ci aspettiamo un reparto a quattro con Singo forse favorito su Vojvoda come terzino destro, la coppia centrale composta da Izzo e Bremer ed infine Rodriguez titolare come terzino sinistro.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Mario Rui; Zielinski, Bakayoko, F. Ruiz; Politano, Petagna, Insigne. Allenatore: Gattuso.

TORINO (4-3-1-2): Milinkovic-Savic; Singo, Izzo, Bremer, Rodriguez; Meitè, Rincon, Linetty; Lukic; Verdi, Belotti. Allenatore: Giampaolo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie