PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI UDINESE/ Diretta tv: grande momento per Osimhen

- Michela Colombo

Probabili formazioni Napoli Udinese: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse degli allenatori per la sfida al San Paolo, alla vigilia della 36^ giornata della Serie A

Crotone Napoli
Probabili formazioni Napoli Udinese (Foto repertorio LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI UDINESE: L’ATTACCO

Per la 36^ giornata della Serie A, dovrebbe essere ancora Victor Osimhen il protagonista annunciato nell’attacco delle probabili formazioni di Napoli Udinese, sfida che apre martedì sera il programma del turon di campionato Il giovane bomber dopo tutto è stato stellare contro lo Spezia pochi giorni fa (due gol e assist) e con un Mertens ancora non al top della condizione, la riconferma del nigeriano ci appare necessaria. Al suo fianco pur vedremo Insigne, ma sull’esterno questa volta Lozano dovrebbe strappare la maglia da titolare a Politano. Dubbi per Gotti invece, che non è sicuro di avere l’ex del match Llorente a completa disposizione, dopo il problema registrato al collo. Se lo spagnolo dovesse dare forfait, in avanti avremo ancora Okaka e Pereyra (Nestorovski, Pussetto, Braaf e Deulofeu sono fermi in infermeria). (agg Michela Colombo)

NAPOLI UDINESE: CENTROCAMPO

Se in difesa abbiamo parlato di possibili novità per Gotti, impegnato a disegnare le probabili formazioni di Napoli Udinese, ecco che a centrocampo il tecnico ha praticamente le mani legate. Complici parecchie assenze, di fatto il tecnico ha a disposizione per il reparto appena Makengo e Forestieri e dei due solo il giocatore classe 1990 ha buone chance di vedere il campo, magari avanzando qualche metro al centro dello schieramento, subito dietro alle due punte. Altrimenti sarà domani ancora spazio dal primo minuto per Arslan, De Paul e Walace, con Stryger Larsen e Molina primi titolari sull’esterno del reparto. Non sono grandi perplessità invece per Gattuso. Detto di Fabian Ruiz, titolare in mediana, l’allenatore dei campani dovrà solo decidere tra Demme e Bakayoko per completare lo schieramento a due: ed entrambi i giocatori potrebbero dare ottimi riscontri in campo domani sera. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI UDINESE: DIFESA

Per le probabili formazioni di Napoli Udinese, abbiamo ben visto che anche alla vigilia della 36^ giornata di Serie A per Gattuso sono mosse quasi obbligate in difesa. Purtroppo il tecnico non ha recupero Kalidou Koulibaly dall’ultimo acciacco come anche Ospina, mentre Maksimovic è ancora fermo in isolamento: domani gli azzurri dovranno allora puntare su Meret (ex del match) fedele tra i pali, con Rrahmani e Manolas schierati dal primo minuto al centro. Da valutare solo per la corsia mancina il ballottaggio tra Mario Rui e Hysaj, con il lusitano questa volta favorito. Novità invece per la difesa dell’Udinese: in questo settore Gotti ha libertà di scelta in rosa. Ecco che allora potrebbe domani dare spazio a Samir e De Maio dal primo minuto, con il solito Nuytinck schierato al centro: attenzione poi anche a Scuffet, che insidia Musso tra i pali. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI UDINESE: CHI IN CAMPO DOMANI?

Si accenderà solo domani alle ore 20.45, la sfida che apre la 36^ giornata della Serie A tra Napoli e Udinese: vediamo quali saranno le probabili formazioni del big match. Dopo l’impegno contro lo Spezia e nonostante un buon numero di assenti annunciati, ci attendiamo da parte di Gattuso la riproposizione di un 11 titolare tra le mura del San Paolo. I campani dopo tutto sono impegnati in una strenua battaglia per strappare un pass per la prossima edizione della Champions league e, classifica alla mano, non possono certo permettersi di perdere punti preziosi per strada.

Di contro ecco invece una formazione che non ha molto di più da chiedere alla stagione: saldi a metà classifica, i friulani si godono un finale di stagione tranquillo e complice anche gli impegni ravvicinati, non possiamo escludere che Gotti pure opti per il turnover domani sera, se le assenze glielo permetteranno. Vediamo quali saranno le mosse degli allenatori, per le probabili formazioni di Napoli Udinese.

DIRETTA NAPOLI UDINESE IN STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Napoli Udinese sarà trasmessa esclusivamente sui canali della televisione satellitare: gli abbonati potranno recarsi su Sky Sport Serie A, che troveranno al numero 201 del loro digitale terrestre, oppure inserire i dati dell’abbonamento su dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone attivando in questo modo l’applicazione Sky Go, per seguire la partita in diretta streaming video senza costi aggiuntivi.

LE PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI UDINESE

LE MOSSE DI GATTUSO

Per disegnare le probabili formazioni di Napoli Udinese, Gattuso deve ancor far fronte domani alle assenze annunciate di Koulibaly e Maksimovic: dunque domani al San Paolo potrebbe essere ancora spazio per Rrahmani e Manolas al centro, con sull’esterno il solito Di Lorenzo e Mario Rui, questa volta preferito a Hysaj dal primo minuto. Al centro rimane indispensabile un giocatore come Fabian Ruiz, ma al fianco dello spagnolo domani potrebbe essere chance dal primo minuto per Bakayoko: toccherà a Zielinski agire dal primo minuto sulla linea della trequarti. Per l’attacco Gattuso domani consegnerà a Osimhen la maglia da titolare per la prima punta: confermassimo Insigne sull’esterno, messo però in coppa con Lozano.

LE SCELTE DI GOTTI

Spazio al 3-5-2 per Mister Gotti, dove pure potrebbe essere un poco di turnover  per la sfida del San Paolo: almeno in quei settori dove gli assenti non obbligheranno il tecnico a scelte scontate. Ecco che allora già in difesa potremmo vedere in campo domani Samir e De Maio al fianco di Nuytinck, con il titolare Musso pure confermato tra i pali: non escludiamo comunque l’uso di Scuffet, anche dal primo minuto. Nel centrocampo a cinque già Gotti ha le mani legate: con solo Makengo e Forestieri a disposizione dalla panchina, ecco che domani potrebbe essere nuovo spazio per Walace, Arslan e De Paul, mentre Molina e Stryger Larsen si occuperanno dei corridoi esterni. Se nella 36^ giornata di Serie A il tecnico non riuscirà a recuperare Llorente (ex del match), saranno Okaka e Pereyra i titolari annunciati

IL TABELLINO

NAPOLI (4-2-3-1): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Manolas, M Rui; F Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen All. Gattuso

UDINESE (3-5-2): Musso; Samir, Nuytinck, De Maio; Stryger Larsen, Walace, Arslan, De Paul, Molina; Okaka, Pereyra All. Gotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA