PROBABILI FORMAZIONI ROMA LECCE/ Diretta tv: Falco e Farias assenti pesanti (Serie A)

- Fabio Belli

Probabili formazioni Roma Lecce: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse dei tecnici alla vigilia della sfida per la 25^ giornata di Serie A.

Spinazzola Palomino Roma Atalanta lapresse 2020
Probabili formazioni Roma Lecce (Foto LaPresse)

Sono problemi nell’attacco della squadra pugliese per le probabili formazioni di Roma Lecce: alla vigilia della 24^ giornata di campionato Liverani infatti non avrà a disposizione Falco e Farias ma spera almeno di recuperare in tempo l’acciaccato Babacar. In caso di forfait di quest’ultimo, sarà uno tra Shakhov e Petriccione a occupare il posto sulla trequarti in compagnia di Mancosu, a supporto dell’unica punta Lapadula. In casa Roma le uniche maglie confermate in attacco saranno quelle di Edin Dzeko in prima punta e Lorenzo Pellegrini per la mediana. Sono dunque ballottaggi in corso per gli esterni di reparto, con Perotti e Under che rischiano il posto in favore di Mkhitaryan, Kluivert e Charles Perez. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Coperta corta nella mediana dei capitolini e per le probabili formazioni di Roma Lecce, Fonseca dovrebbe scommettere di nuovo sulla coppia Cristante-Veretout, che pure è stata titolare solo pochi giorni fa contro il Gent in Europa league. Dopo tutto in panchina non vi sono ora molte soluzioni alternative, visto che Diawara è fermo in infermeria per la lesione del menisco del ginocchio. Sono ballottaggi invece nel reparto a tre del Lecce, visto che Liverani potrebbe venir costretto ad attingere nello schieramento per completare le cose in attacco, che registra gravi defezioni. Pronti domani Majer, Deiola e Barak, ma occhio anche a Petriccione e Tachtsidis (ex del match), che potrebbero intervenire a match in corso. (agg Michela Colombo)

IN DIFESA

Per le probabili formazioni di Roma Lecce, vediamo bene che non sono pochi i dubbi che si accendono nel reparto dei capitolini, che pure solo pochi giorni faranno affrontato un duro incontro per l’Europa league. Ecco che per fronteggiare l’11 pugliese, Fonseca non rinuncerà al classico reparto a 4 in difesa, dove Smalling e Mancini paiono le sole certezze al centro. Già ai lati sono duelli aperti con Bruno Peres e Kolarov che lottano per una maglia da titolare contro Spinazzola e Santon. Meno problemi per Fabio Liverani che pure domani dovrei ridare fiducia a Vigorito tra i pali, benché Gabriel sia ormai pronti. Saranno pronti poi in difesa anche Lucioni e Rossetini, mentre toccherà a Donati e Calderoni agire ai lati dello schieramento. (agg Michela Colombo)

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Esaminiamo ora da vicino le probabili formazioni di Roma Lecce, match che andrà in scena domani allo stadio Olimpico di Roma alle ore 18.00: quali saranno le mosse di Fonseca e Liverani? I giallorossi dovrebbero puntare a consolidare l’assetto visto contro il Gent, col ritorno alla vittoria in Europa che andrà ora confermato in campionato, dove i capitolini sono reduci da una serie di 3 sconfitte consecutive. Sono invece proprio 3 le vittorie messe in fila dal Lecce di Liverani, che ha ottenuto grandi conferme e ravvivato le speranze di salvezza nelle ultime settimane, con 9 gol complessivamente rifilati a Torino, Napoli e Spal, anche se la corsa del Genoa tiene ancora in bilico la lotta per evitare il terzultimo posto in Serie A.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Roma Lecce si potrà seguire in esclusiva sul satellite: tutti gli abbonati Sky potranno infatti collegarsi al canale numero 202, ovvero Sky Sport Serie A, con la possibilità di seguire anche in diretta streaming video via internet l’incontro. Questo sarà possibile collegandosi tramite pc al sito skygo.sky.it, oppure con l’applicazione SkyGo tramite smart tv o dispositivi mobili come tablet o smartphone.

LE PROBABILI FORMAZIONI ROMA LECCE

LE SCELTE DI FONSECA

Per le probabili formazioni di Roma Lecce, Fonseca potrebbe concedere una nuova chance a Mancini considerando il bisogno in difesa di trovare un assetto affidabile, con Fazio che non ha pienamente convinto a Bergamo. A centrocampo potrebbe esserci la conferma di Veretout dopo la sfida europea e soprattutto di Carles Perez nella batteria degli incursori, col giovane spagnolo ex Barcellona che è stato decisivo col suo gol realizzato, il primo in maglia giallorossa, contro il Gent. In attacco resta imprescindibile l’impiego di Edin Dzeko, considerando ancora Kalinic ai margini della rosa. Indisponibili solo i lungodegenti Zappacosta, Zaniolo, Diawara e Pastore.

LE MOSSE DI LIVERANI

Per quanto riguarda le scelte di Fabio Liverani, che per stilare le probabili formazioni di Roma Lecce sarà chiamato a confermare quanto di buono fatto vedere dalla sua squadra nelle ultime 3 partite, i problemi si concentrano soprattutto in attacco con il forfait di Falco, infortunatosi contro la Spal sabato scorso, aggiuntosi a quelli di Babacar e Farias. Spazio dunque a Saponara e Lapadula con Mancosu schierato a supporto, per il resto confermata la difesa a quattro e soprattutto la presenza a centrocampo di Barak, con l’ex Udinese che sembra tornato ai livelli dei suoi esordi in Italia, in cui aveva suscitato l’interesse di alcune importanti squadre.

IL TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Kluivert, Pellegrini, Carles Perez; Dzeko. All. Fonseca

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Donati, Rossettini, Lucioni, Rispoli; Majer, Barak, Deiola; Mancosu; Saponara, Lapadula. All. Liverani

© RIPRODUZIONE RISERVATA