PROBABILI FORMAZIONI ROMA MILAN/ Quote, Zaniolo e Romagnoli brillano all’Olimpico

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Roma Milan: quote, scelte e dubbi di Fonseca e Pioli per la partita della nona giornata di Serie A, domenica 27 ottobre.

Kolarov Roma
Aleksandar Kolarov via dalla Roma? Calciomercato news (Foto LaPresse)
Pubblicità

Protagonisti annunciati per le probabili formazioni di Roma Milan non possono che essere Alessio Romagnoli e Nicolò Zaniolo, colonne dei rispettivi schieramenti e chiamati anche oggi a una prestazione eccezionale. Il primo è il capitano dei rossoneri, difensore centrale, colonna dello spogliatoio e pure ex del match: Romagnoli infatti ha vestito i colori della Capitale dalla giovane età fino al 2015 (anno della definitiva acquisizione del Milan) e certo i tifosi come i compagni puntano su di lui per uscire dalla crisi. Di contro ci sarà Zaniolo, giovanissimo talento scoppiato nella precedente stagione e vero jolly alle mani di Fonseca, vista anche la pestilenza che ha colpito lo spogliatoio della Roma. L’ex asso dell’Iter primavera poi si presenta al match di stasera in grandissima forma, visto anche il gol segnato contro il Borussia Monchengladbach in settimana in Europa league. (agg Michela Colombo)

Pubblicità

IL DUELLO DEI PORTIERI

Duello capace di infiammare il pubblico dell’Olimpico che emerge nelle probabili formazioni di Roma Milan è certo quello che vedrà i due numeri 1, ovvero Pau Lopez e Gigio Donnarumma. Il primo è il portiere di Fonseca Pau Lopez, arrivato a Trigoria solo quest’anno che ma da subito ha messo a tabella prestazioni davvero interessanti. L’estremo difensore spagnolo infatti vanta in 8 presenze per il campionato di Serie A 10 gol incassati e due sfide chiuse a specchio intatto. Di contro ci sarà il numero 1 della nazionale di Mancini, oltre che colonna dello spogliatoio del Milan Gianluigi Donnarumma. Per l’estremo difensore del Diavolo questo avvio di stagione ha portato pure in 7 incontri 10 gol incassati e due sfide chiuse senza reti.(agg Michela Colombo)

Pubblicità

GLI ASSENTI

Per le probabili formazioni di Roma e Milan, dobbiamo ora fare i conti anche con i tanti assenti che certo non hanno reso le cose facili per Fonseca e Pioli, nel momento di fissare l’11 della partita di questa sera al’Olimpico. Come abbiamo già avuto modo di riferire, la situazione in casa dei giallorossi a dir poco drammatica: l’infermeria a Trigoria è tra piena e pure oggi si conta anche il forfait deciso dal giudice sportivo per Kluivert. Ecco quindi che ricordiamo che oggi non saranno a disposizione per la Roma gli infortunati Kalinic, Pellegrini, Zappacosta, Cristante e Diawara: timide chance di recuperare, ma solo per la panchina per Cengiz Under e Mkhitaryan. Per il Milan rientrano tra gli assenti certi solo Bonaventura e Caldara, mentre Calabria dovrebbe tornare a disposizione. (agg Michela Colombo)

LE MOSSE PER LA SFIDA DI OGGI

Roma Milan si gioca alle ore 18.00 allo stadio Olimpico, dove le due formazioni daranno vita al big-match della nona giornata di Serie A. Sono molto attese le mosse di Fonseca e Pioli per le probabili formazioni di Roma Milan: sul fronte giallorosso c’è da fare necessità virtù perché l’elenco degli assenti è davvero incredibile, per i rossoneri invece c’è grande attesa circa le scelte di Pioli nella sua seconda uscita. In comune c’è l’esigenza di ripartire dopo alcuni risultati non esaltanti: nella scorsa giornata abbiamo avuto i pareggi sul campo della Sampdoria per quanto riguarda la Roma e in casa contro il Lecce per i rossoneri. Chi vince oggi si rilancia, ma c’è anche il rischio che il primo obiettivo diventi non perdere. Andiamo allora adesso ad esaminare quali sono le notizie a poche ore dalla partita sulle probabili formazioni di Roma Milan.

PRONOSTICO E QUOTE

Possiamo vedere anche che cosa dice il pronostico su Roma Milan: sono favoriti i padroni di casa giallorossi secondo le quote offerte dall’agenzia Snai. Il segno 1 infatti è proposto a 2,25, mentre per il segno 2 si arriverebbe a quota 3,15, dunque il successo non è comunque una missione impossibile per i rossoneri. L’ipotesi più remunerativa per gli scommettitori però sarebbe il pareggio: il segno X vale 3,40 volte la posta in palio.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA MILAN

LE MOSSE DI FONSECA

Nelle probabili formazioni di Roma Milan campeggiano naturalmente le scelte obbligate per Paulo Fonseca a causa della rosa giallorossa ridotta davvero all’osso: tra l’altro è da notare che ha alzato bandiera bianca anche Under, con cui i forfait per infortunio diventano sette in aggiunta a Pellegrini, Diawara, Mkhitaryan, Cristante, Kalinic e Zappacosta, senza dimenticare che Kluivert è squalificato e che pure alcuni dei giocatori che scenderanno in campo dovranno farlo stringendo i denti. Pau Lopez in porta, davanti a lui Spinazzola terzino destro, Kolarov a sinistra e i due centrali Mancini e Smalling, la difesa è l’unico reparto in cui c’è una certa abbondanza, con Fazio e Juan Jesus alternative, tanto che Mancini potrebbe anche avanzare in mediana, con Fazio titolare dietro. In mediana Veretout è infatti l’unico giocatore di ruolo disponibile, al suo fianco chiunque giochi sarà un adattato, mentre sulla trequarti avremo Zaniolo e i due esterni Florenzi e Perotti (altro giocatore da gestire con grande attenzione fisicamente, come Pastore) in appoggio a Dzeko, uomo mascherato al quale non si può rinunciare.

LE SCELTE DI PIOLI

Sicuramente ci sono meno problemi per Stefano Pioli nello stilare le probabili formazioni di Roma Milan sul fronte rossonero, anzi c’è anche qualche scelta ancora da fare, soprattutto in attacco. Il mister ha le idee chiare in difesa, dove vedremo Calabria terzino destro, Romagnoli e Musacchio centrali e Theo Hernandez a sinistra nel quartetto davanti a Donnarumma. A centrocampo ecco certamente le mezzali Paquetà e Kessie, mentre come regista Biglia è nettamente favorito su Bennacer. I dubbi si concentrano in attacco: Calhanoglu ci sarà dopo l’ottima prova fornita contro il Lecce (alla quale deve però finalmente riuscire a dare continuità), mentre Leao, Suso, Piatek e Rebic sono in quattro per due maglie. La sensazione è che allo spagnolo verrà data ancora una chance, che per Rebic ci sia invece ancora panchina, il ballottaggio più intrigante è sicuramente Leao-Piatek (favorito il brasiliano?), in attesa di schierarli anche insieme prossimamente.

IL TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Pastore; Florenzi, Zaniolo, Perotti; Dzeko. All. Fonseca.

A disposizione: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Fazio, Cetin, Santon, Calafiori, Riccardi, Antonucci.

Squalificati: Kluivert.

Indisponibili: Pellegrini, Diawara, Mkhitaryan, Cristante, Kalinic, Zappacosta, Under.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, T. Hernandez; Paquetà, Biglia, Kessie; Suso, R. Leao, Calhanoglu. All. Pioli.

A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Conti, Duarte, Gabbia, Krunic, Bennacer, Castillejo, Borini, Rebic, Piatek.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Rodriguez, Bonaventura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità