PROBABILI FORMAZIONI SERIE A/ Gattuso in emergenza contro la Juventus (21^ giornata)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Serie A: le mosse e le scelte degli allenatori per le sfide della 21^ giornata del primo campionato italiano, 25-26 gennaio 2020.

verdi ansaldi torino lapresse 2019
Probabili formazioni Serie A (LaPresse)

Big match per questo turno di campionato è certo la sfida tra Napoli e Juventus, sfida che per le probabili formazioni di Serie A è oggi sotto la lente di ingrandimento. Già prima abbiamo visto che tra i due tecnici è certo Gennaro Gattuso quello più in difficoltà a fissare un buon 11 per l’incontro al San Paolo, senza neppure tener conto dei risultati affatto incoraggianti raccolti dallo spogliatoio azzurro nelle ultime occasioni. Anche in questo fine settimana infatti permane una condizione di emergenza in casa Napoli: ancora troppe e di troppo valore le assenze annunciate. Ecco infatti che anche oggi Gattuso di certo dovrà fare a meno di Koulibaly e Malcuit, come pure di Mertens e Ghoulam, degli ultimi infortunati però pare che almeno uno, Nikola Maksimovic, sia recuperabile, anche solo per la panchina. Difficilmente al serbo verrà concesso qualcosa di più dopo il guaio muscolare alla coscia di inizio dicembre, che gli ha già fatto perdere ben otto incontri.

FOCUS SUL PARMA

Per le probabili formazioni di Serie A dei match di questa domenica, ecco che non possiamo ora non approfondire le mosse di Roberto D’Aversa per la sfida tra Parma e Udinese, che mette in palio punti pesanti per i ducali. Oggi al Tardini di certo gli emiliani saranno in campo con il consueto 4-3-3, dove però mancherà Inglese, di nuovo out per infortunio: spazio allora per Kucka, Cornelius e Kulusevski. Per la mediana a 3 D’Aversa poi concederà la maglia da titolare a Hernani, Scozzarella e Kurtic, mentre pure in difesa sono mosse certe. Qui infatti oggi, di fronte al numero 1 Sepe, ben figureranno al centro Iacoponi e Bruno Alves, come pure la coppia Darmian-Gagliolo, adibita sull’esterno.

I GIOCATORI DIFFIDATI

Tenuto conto degli squalificati in vista della 21^ giornata di Campionato, dobbiamo ora per le probabili formazioni di Serie A fare il punto anche su quei giocatori considerati a rischio per le partite di questo fine settimana: vediamo dunque l’elenco dei giocatori diffidati. Dando un occhio alle ultime misure del giudice sportivo, ricordiamo che rientrano tra i giocatori a rischio per la prossima giornata di campionato troviamo Malinovski per l’Atalanta, ma anche Torregrossa del Brescia e la coppia Ceppitelli-Cigarini del Cagliari: gli fanno compagnia Bastoni dell’Inter e Cuadrado della Juventus, oltre che Acerbi della Lazio e Petagna della Spal. Pure rimangono oggi diffidati Pellegrini della Roma, Romagnoli del Milan e Verre del Verona.

LE MOSSE DI NICOLA PER IL GENOA

Per le probabili formazioni di Serie A di questa appassionante 21^ giornata, vogliamo ora fissare la nostra attenzione soprattutto sulle mosse di Nicola per lo schieramento del Genoa, in vista del match con la Fiorentina. Come è noto il grifone sta facendo fatica in fondo alla graduatoria, ma pure col nuovo tecnico si sono visti segnali di crescita: stasera Nicola non potrà fallire coi viola. Ecco che allora al Franchi vedremo in campo il 3-5-2 dove Criscito tornerà in difesa dopo la squalifica, in compagnia di Biraschi e Romero. Nella mediana dei rossoblu però mancherà Cassata, fermato dal giudice sportivo: spazio dunque per Behrami, in compagnia di Schone e Sturaro come della coppia Ghiglione-Barreca ai lati. Per quanto riguarda l’attacco del Genoa poi Nicola non ha dubbi: ecco oggi dal primo minuto Sanabria e Pandev, anche con Favilli e Destro a disposizione.

GLI SQUALIFICATI

In attesa di scoprire tutte le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Serie A, certo vale ora le pena anche fare il punto sugli assenti annunciati in vista della 21^ giornata, almeno per quanto riguarda i giocatori squalificati. Comunicato del giudice sportivo alla mano, ecco che dobbiamo subito segnalare agli appassionati l’assenza di Balotelli che salterà due turni dopo i fatti del match tra Brescia e Cagliari. Salteranno invece solo un turno, pur essendo incorsi nell’espulsione diretta, anche Bani de Bologna e Chabot della Sampdoria. Da comunicato invece non hanno collezionato il cartellino rosso, ma pure oggi saranno confinati in tribuna Aina e Rincon del Torino, come anche Candreva dell’Inter, Cassata del Genoa e Dalbert della Fiorentina. Faranno loro compagnia anche Pisacane del Cagliari, Sansone del Bologna e Zaccagni del Verona.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A

Alla vigilia di un nuovo turno per il primo campionato italiano, certo siamo ben curiosi di scoprire le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Serie A: su chi si punterà per vincere i big match messi in programma nella 21^ giornata? Certo i protagonisti del campionato sono ben noti, ma oggi, complici anche gli impegni in Coppa Italia vissuti in settimana, non sarà facile per tutti gli allenatori fissare un 11 ben organizzato e alcuni dovranno pure fare i conti con giocatori squalificati o infortunati. Andiamo allora  a controllare per bene, match per match, quali potrebbero essere le scelte dei tecnici per le probabili formazioni di Serie A, in vista dei match della 21^ giornata di campionato.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL BOLOGNA

Per la 21^ giornata di Serie A Semplici ovviamente non rinuncerà al classico 3-5-2, dove pure dovremmo rivedere dal primo minuto Tomovic, in compagnia di Igor e Vicari: sarà in confronto un modulo a 4 per i rossoblu, con titolari Tomyasi, Paz, Danilo e Mbaye.

PROBABILI FORMAZIONI  FIORENTINA GENOA

Per le probabili formazioni di Serie A, i viola oggi saranno in campo col 3-5-2, dove di certo mancherà Dalbert, fermato dal giudice sportivo. Si contano squalificati anche tra i grifoni, con Cassata fermo in tribuna: si rivede però Criscito.

PROBABILI FORMAZIONI  TORINO ATALANTA

Nella 21^ giornata di Serie A Mazzarri dovrà certo rinunciare a  Aina e Rincon, come pure a Simone Zaza, questo vittima di un affaticamento muscolare. Sarà invece a disposizione di Gasperini Hateboer, dopo il turno di stop osservato contro la Spal.

PROBABILI FORMAZIONI  INTER CAGLIARI

Conte ha ben pochi dubbi da risolvere per completare il classico 3-5-2 nerazzurro: rimangono operò da valutare le condizioni dell’acciaccato Brozovic e di sopperire alla mancanza di Candreva, pizzicato dal giudice sportivo. Sono mosse abbastanza certe per Maran, il quale solo dovrà proporre un nuovo nome in difesa, visto l’out di Pisacane.

PROBABILI FORMAZIONI  PARMA UDINESE

Per le probabili formazioni di Serie A, D’Aversa schiererà i ducali col classico 4-3-3, dove in attacco si collocheranno dal primo minuto Kucka, Cornelius e Kulusevski. Risponderà una difesa a 3 dei friulani, con Rodrigo Becao, Troost Ekong e Nuytink posti di fronte a Musso.

PROBABILI FORMAZIONI  SAMPDORIA SASSUOLO

Nella 21^ giornata i neroverdi scommetteranno ancora sul 4-2-3-1, dove Berardi e Boga sosterranno Caputo prima punta: di contro ci sarà Quagliarella a guidare il reparto offensivo avversario, in coppia con  uno tra Gabbiadini e  Caprari.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA LECCE

Domenica Juric dubita di avere a disposizione Kumbulla, ancora acciaccato: ecco che allora in difesa si farà avanti Dawidowicz a fare compagnia a Gunter, mentre Rrahmani (che si è appena promesso al Napoli) completerà il reparto. Per le probabili formazioni di Serie A puntiamo invece su un reparto a 4 nella difesa giallorossa, con Donati, Lucioni, Rossettini e Dell’Orco.

PROBABILI FORMAZIONI  ROMA LAZIO

Solo titolari per Fonseca e Inzaghi nel big match della 21^ giornata di campionato: ricordiamo per che per la lupa Perotti come Mkhitaryan sono un dubbio, mentre in casa biancoceleste rimangono da valutare le condizioni di Correa.

PROBABILI FORMAZIONI  NAPOLI JUVENTUS

Spazio ancora al 4-3-3 per Gattuso in vista della sfida più attesa del turno di campionato: in avanti non mancheranno poi Callejon, Milik e Insigne nonostante l’impegno gravoso in settimana in Coppa Italia. E’ invece dubbio per Sarri tra attacco a due punte o tridente: nella prima ipotesi vedremo Dybala e Cr7 in avanti col sostegno di Ramsey, ma in caso contrario si valuterà l’ingresso di Higuain.

© RIPRODUZIONE RISERVATA