PROBABILI FORMAZIONI SPAL BOLOGNA/ Quote: il ritorno di Kevin Bonifazi (Serie A)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Spal Bologna, quote e ultime notizie su moduli e titolari attesi in questo anticipo della 21^ giornata di Serie A

semplici spal
Leonardo Semplici - La Presse

Presentando le probabili formazioni di Spal Bologna abbiamo naturalmente già parlato di Kevin Bonifazi, che solo da pochi giorni è tornato alla Spal ma potrebbe essere subito titolare nella retroguardia ferrarese. Per Bonifazi si tratta addirittura della terza esperienza con la maglia della Spal: nel campionato 2016-2017 aveva contribuito alla storica promozione in Serie A dopo 49 anni di assenza dalla massima categoria, poi Bonifazi è tornato a Ferrara nel 2018-2019 e adesso di nuovo eccolo a disposizione di mister Semplici dopo appena sei mesi al Torino. Questa volta la formula del trasferimento è quella del prestito ma con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni, dunque l’approdo alla Spal dovrebbe essere definitivo. Rimanendo all’attualità comunque la curiosità è molto più concreta: vedremo Bonifazi in campo già nel derby di oggi pomeriggio? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE ULTIME NOTIZIE

Spal Bologna si gioca alle ore 15.00, quando le due formazioni scenderanno in campo allo stadio Paolo Mazza di Ferrara per dare vita al derby emiliano valido per la ventunesima giornata di Serie A. Le scelte di Leonardo Semplici e Sinisa Mihajlovic circa le formazioni di Spal Bologna saranno davvero importanti, perché i ferraresi rilanciati dalla vittoria a Bergamo ora sono più ottimisti in ottica salvezza, mentre i rossoblù dopo il pareggio con il Verona cercano la vittoria se vogliono ancora cullare ambizioni di un campionato di grande livello. Con queste premesse, appare dunque adesso molto importante andare a scoprire quali siano le probabili formazioni di Spal Bologna a poche ore dal fischio d’inizio.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo uno sguardo nel frattempo anche al pronostico su Spal Bologna, basato sulle quote dell’agenzia Snai. Leggermente favoriti gli ospiti: il segno 2 è quotato a 2,55 contro il 2,85 del segno 1. Più alta (ma non di molto) la quota per il pareggio: il segno X è proposto a 3,25.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL BOLOGNA

LE MOSSE DI SEMPLICI

Analizzando dunque le probabili formazioni di Spal Bologna, possiamo osservare che Leonardo Semplici ha assenti solo Fares e D’Alessandro. Spicca l’immediato debutto in difesa di Bonifazi, tornato a Ferrara da pochi giorni: l’ex Torino giocherà al fianco di Cionek e Vicari – anche se pure Tomovic spera ancora – nella retroguardia a tre davanti al portiere Berisha. Il modulo della Spal infatti sarà il 3-5-2: nel folto centrocampo ferrarese a cinque i titolari potrebbero essere da destra a sinistra Strefezza, Dabo, Missiroli, Valoti e Reca, anche perché Semplici sembra avere le idee chiare dalla cintola in su, compresa la coppia d’attacco formata da Petagna e Di Francesco, dunque Paloschi e Floccari sono destinati alla panchina e potrebbero essere jolly a partita in corso.

LE SCELTE DI MIHAJLOVIC

Sicuramente ci sono più problemi per Sinisa Mihajlovic nello stilare le probabili formazioni per Spal Bologna. Infatti tra i rossoblù saranno indisponibili oggi gli squalificati Bani e Sansone oltre agli infortunati Krejci, Dijks, Medel e Denswil. Di conseguenza in attacco Palacio arretrerà sulla linea dei trequartista insieme ad Orsolini e Soriano, mentre Santander e Barrow si giocano il posto da prima punta, con il sudamericano che ci sembra leggermente favorito. Proseguendo a ritroso, in mediana la coppia titolare nel 4-2-3-1 del Bologna dovrebbe essere formata da Poli e Schouten, mentre in difesa ci aspettiamo il quartetto formato da Tomiyasu, Danilo, Paz e Mbaye a protezione dell’estremo difensore Skorupski.

IL TABELLINO

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Bonifazi; Strefezza, Dabo, Missiroli, Valoti, Reca; Di Francesco, Petagna. All. Semplici.

A disposizione: Letica, Thiam, Tomovic, Igor, Murgia, Salamon, Felipe, Valdifiori, Tunjov, Jankovic, Paloschi, Floccari.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Fares, D’Alessandro.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Paz, Mbaye; Poli, Schouten; Orsolini, Soriano, Palacio; Santander. All. Mihajlovic.

A disposizione: Da Costa, Sarr, Corbo, Boloca, Dominguez, Svanberg, Skov Olsen, Barrow.

Squalificati: Bani, Sansone.

Indisponibili: Krejci, Dijks, Medel, Denswil.

© RIPRODUZIONE RISERVATA