Probabili formazioni Torino Pro Patria/ Quote, sarà difesa a 4 per Giampaolo?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Torino Pro Patria: le quote. Le mosse degli allenatori per l’amichevole in programma oggi, 2 settembre 2020 allo Stadio Olimpico.

Ansaldi gol Torino Parma lapresse 2019 640x300
Diretta Torino Pro Vercelli (Foto LaPresse)

Sono riflettori puntati sulle probabili formazioni di Torino Pro Patria, la partita amichevole in programma oggi, mercoledì 2 settembre 2020 alle ore 18.00 tra le mura dello Stadio Olimpico Grande Torino, secondo appuntamento degli uomini di Giampaolo in questa estate di preparazione. Il momento di tornare in campo si fa sempre più vicino (la Serie A comincerà il 19 settembre) e i granata sono impazienti di presentarsi all’appuntamento al meglio: ecco dunque una nuova ottima occasione per il Toro di mettersi alla prova, contro un club coriaceo come è la Pro Patria, un rivale eccellente per valutare l’efficacia delle nuove soluzione tattiche proposte da Giampaolo (arrivato solo a inizio agosto). E il tecnico non si lascerà sfuggire la possibilità di mettere alla prova i suoi, intenzionato ovviamente a dare minuti a tutti, ad eccezione chiaramente dei giocatori che sono stati richiamati dalle proprie federazioni per gli impegni con la nazionale (come Sirigu e Belotti). Nonostante le assenze, pure l’amichevole di questo pomeriggio si annuncia tappa importante del cammino di preparazione alla prossima stagione: andiamo allora a vedere quali saranno le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Torino Pro Patria.

QUOTE E PRONOSTICO

Nessun dubbio nel vedere i granata netti favoriti quest’oggi nel pronostico alla vigilia: il portale di scommesse bet365 poi per l’1×2 dell’amichevole ha poi dato a 1,20 il successo del Torino, contro il 9.00 dato alla Pro Patria, mentre il pari vale 6.00.

LE PROBABILI FORMAZIONI TORINO PRO PATRIA

LE MOSSE DI GIAMPAOLO

In vista del test match di questo pomeriggio, considerati anche gli assenti annunciati come la natura dell’appuntamento, ci risulta certo complicato fissare con certezza le mosse di Giampaolo per le probabili formazioni di Torino Pro Patria. Pure siamo sicuri che oggi il tecnico non rinuncerà a riproporre la difesa a 4 (soluzione accantonata nelle ultime stagioni): qui potremmo vedere dal primo minuto Vojvoda, Buongiorno, Djidji e Ansaldi, con Milinkovic Savic fermo tra i pali. Per la mediana dovrebbero poi farsi avanti Aina, Segre e Kone, ma non scordiamo che in panchina rimangono pronti, magari per la ripresa Meitè e Rincon: sarà uno tra Iago Falque e Berenguer ad agire alle spalle delle due punte. In attacco poi, senza Belotti (al ritiro azzurro), Edera, Rauti e Zaza si giocheranno le due maglie rimanenti.

LE SCELTE DI JAVORCIC

Minor problemi invece per individuare le mosse di Javorcic per la sua Pro Patria: il tecnico infatti dovrebbe confermare gran parte dell’11 che non ha fatto scintille contro l’Albinoleffe, nell’amichevole disputata solo tre giorni fa in casa. Ecco che allora, fissato il noto 3-5-2, per i tigrotti oggi certo non mancherà Mangano tra i pali, mentre in difesa i titolari dovrebbero essere Molinari, Lombardoni e Boffelli (pur con Gatti e Pisan pronti). Per l’ampio reparto a centrocampo i due titolari in fascia dovrebbero essere ancora una volta Spizzichino e Galli: Brignoli, Fietta e Ghioldi rimangono la prima ipotesi poi per il centro dello schieramento. Sono maglie consegnate poi per l’attacco, con Le Noci e Parker ancora titolari: occhio però a Banfi e Dellavedova che scalpitano dalla panchina.

IL TABELLINO

TORINO: Milinkovic Savic; Vojvoda, Buongiorno, Djidji, Ansaldi: Aina, Segre, Kone; Falque; Edera, Zaza All. Giampaolo

PRO PATRIA: Mangano; Molinari, Lombardoni, Boffelli; Spizzichino, Brignoli, Fietta, Ghioldi, Galli; Le Noci, Parker All. Javorcic

© RIPRODUZIONE RISERVATA