Probabili formazioni Triestina Roma/ Dubbio in attacco: Dzeko o Borja Mayoral?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Triestina Roma: le mosse di Jose Mourinho in vista del testa match amichevole, in programma oggi, 21 luglio 2021 a Trieste.

daniel fuzato roma lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Triestina Roma - Daniel Fuzato (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI TRIESTINA ROMA: IL DUBBIO IN ATTACCO

Parlando delle probabili formazioni di Triestina Roma, abbiamo accennato ai ben pochi dubbi che José Mourinho ha da risolvere per fissare il suo schieramento iniziale, in vista del match con gli alabardati: uno di questi è però quello che vede protagonisti Borja Mayoral e Edin Dzeko. Come già occorso anche nella scorsa stagione, in casa giallorossa il ballottaggio tra i due per il ruolo di prima punta è apertissimo e davvero anche il portoghese si troverà in difficoltà a scegliere tra i due attaccanti. Anche solo per il test di oggi: puntare sul bosniaco titolare e con fascia da capitano contro la Ternana o sullo spagnolo, autore di un super gol solo ieri durante gli allenamenti a campo ristretto? Scegliere non è semplice e pure le trame di mercato non aiuteranno l’allenatore. Chissà chi sarà il prescelto oggi contro la Triestina.

TRIESTINA ROMA: TRA I PALI

Per le probabili formazioni di Triestina Roma, non abbiamo esitato a dare al giovane Daniel Fuzato le chiavi della porta giallorossa: pure il numero 1 classe 1997 potrebbe ben presto lasciare il posto ad altri. Stando infatti alle ultime indicazioni che ci arrivano da Trigoria, uno degli ultimi acquisti in giallorosso Rui Patricio avrebbe deciso di tagliarsi le vacanze e dunque si è già presentato ai primi allenamenti nella capitale. Il portiere portoghese sarà il prossimo numero 1 di riferimento di Jose Mourinho, con il tecnico che pure non dovrebbe attendere molto a lanciarlo nella mischia. Pur impazienti di scoprire le doti di Rui Patricio sarebbe un dispiacere non vedere più protagonista Fuzato, che pure in questa prima parte del ritiro romano si è comportato in maniera eccellente. Chissà che il tecnico lusitano non venga ancora tentato dal numero 1 brasiliano.

MOURINHO HA LE IDEE CHIARE

Si accenderà questa sera alle ore 19.30 la partita amichevole tra Triestina e Roma e sarebbe ben interessante ora andare a scoprire le mosse dei tecnici per le probabili formazioni del test match previsto al Nereo Rocco. Siamo infatti al terzo banco di prova per i giallorossi di Jose Mourinho, per cui non dovrebbe essere tropo difficile immaginare scelte e dubbi del tecnico portoghese: questo anche se, al solito, sarà prioritario per lo Special One quello di dar spazio al maggior numero di giocatori a disposizione. In un test match che pure non si annuncia poi affatto noioso contro la Triestina di Bucchi: gli alabardati sono reduci da una buona stagione in Serie C e certo potrebbero dare del filo da torcere ai romani, che pure saranno i netti favoriti oggi. Andiamo allora a controllare le mosse per le probabili formazioni di Triestina e Roma: quali saranno le prime scelte di Mourinho?

LE PROBABILI FORMAZIONI TRIESTINA ROMA

LE MOSSE DI MOURINHO

Come accennato prima, ormai giunti al terzo test estivo per i giallorossi, Mourinho dovrebbe avere ormai le idee abbastanza chiare anche per le probabili formazioni di Triestina Roma, incontro che pure ci farà compagnia solo stasera. Fissato allora il 4-2-3-1 di partenza, ecco che contro gli alabardati, il tecnico giallorosso potrebbe in primis schierare Fuzato tra i pali, mentre davanti al numero 1 potrebbe esserci spazio per Mancini e Smalling, con Karsdorp e Tripi confermati invece sull’esterno del reparto. A centrocampo lo Special One potrebbe testare nuovamente la coppia composta da Diawara e Villar, tenuto conto che Veretout non pare in formissima: Darboe però sarebbe valida alternativa, almeno in questi test amichevoli fondamentalmente non complicatissimi. Proseguendo nello schieramento romano potrebbe poi esserci posto dal primo minuto per uno tra Zalewski e Mkhitaryan sulla linea della trequarti, con Pellegrini jolly dalla panchina. Sull’esterno del reparto spazio per Carles Perez e El Shaarawy, con Borja Mayoral, super in allenamento solo ieri a Trigoria, in dubbio dal primo minuto per la prima punta con Edin Dzeko, visto con la fascia da capitano contro la Ternana.

IL TABELLINO

ROMA (4-1-3-1): Fuzato; Karsdorp, Mancini, Smalling, Tripi; Diawara, Villar; Carles Perez, Zalewski, El Shaarawy; Mayoral. All. Mourinho

© RIPRODUZIONE RISERVATA