PROBABILI FORMAZIONI UDINESE SPEZIA/ Diretta tv: Okaka e Lasagna titolari sicuri

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Udinese Spezia: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per il recupero della prima giornata di Serie A.

Udinese gruppo
Probabili formazioni Udinese Spezia (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE SPEZIA: LE CERTEZZE IN ATTACCO PER GOTTI

Se a centrocampo sonno ballottaggi aperti nelle probabili formazioni di Udinese e Spezia, alla vigilia del big match, ecco che in attacco, entrambi gli allenatori non hanno alcun dubbio su a chi assegnare le maglie da titolari. In casa friulana, infatti, nel consueto 3-5-2, appaiono come indispensabili Okaka e Kevin Lasagna: pur non scordiamo che in panchina stazionano anche Nestorovsky e Forestieri, pronto a intervenire in caso di necessità. Per il tridente spezzino invece il punto di riferimento di Italiano nella sfida alla Dacia Arena sarà Andrej Galabinov, in gol nell’ultimo turno di campionato: al fianco del bomber bulgaro dovrebbe esserci spazio per Gyasi e Agudelo, ma non escludiamo soluzioni differenti, visto che in panchina troviamo per lo Spezia anche Diego Farias, Piccoli e Verde (ma non Mastinu, fermo in infermeria). (agg Michela Colombo)

I DUBBI A CENTROCAMPO

Andando ora a considerare da vicino le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Udinese e Spezia, vediamo bene che a centrocampo non sono pochi i dubbi che sorgono nello spogliatoio di Gotti come di Vincenzo Italiano. Fissato il consueto modulo a cinque in casa friulana, ecco che per la sfida di domani, nel recupero della 1^ giornata di Serie A, unico giocatore certo della maglia da titolare è il solito De Paul: al suo fianco Arslan e Coulibaly si giocano infatti la maglia da titolare con Walace e Jajalo, mentre in corsia Ouwejan e Ter Avest dovrebbero rimanere le prime scelte del tecnico (pur con Zeegelar pronto a intervenire dalla panchina). Per lo schieramento dei liguri, ecco che Italiano dovrebbe dare seguito al modulo a tre, già visto contro il Sassuolo pochi giorni fa: qui però solo Ricci pare sicuro della maglia da titolare. Come mezz’ali infatti Bartolomei e Pobega rischiano il posto, rispettivamente con Deiola e Mora, già intervenuti nella ripresa nella scorsa giornata di campionato. (agg Michela Colombo)

LE SCELTE DEI MISTER!

Udinese Spezia si gioca alle ore 18.00 di domani sera, quando le due formazioni daranno vita a quello che forse potremmo già definire un match salvezza alla Dacia Arena di Udine, per il recupero della prima giornata di Serie A. Presentando le probabili formazioni di Udinese Spezia dobbiamo infatti sottolineare che friulani e liguri hanno entrambi debuttato con una sconfitta, anche se per l’Udinese di misura sul difficile campo del Verona, mentre per lo Spezia è stata pesante la lezione incassata al cospetto del Sassuolo, che ha subito spiegato agli uomini di Vincenzo Italiano che cdosa significa giocare in Serie A. Tutto questo premesso, andiamo allora a scoprire le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Udinese Spezia.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Nel frattempo segnaliamo che la diretta tv della partita Udinese Spezia sarà garantita in esclusiva sui canali della televisione satellitare di Sky per gli abbonati, i quali oltre alla possibilità di seguire il match davanti a un televisore potranno avvalersi anche della diretta streaming video tramite il servizio di Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE SPEZIA

LE MOSSE DI GOTTI

Le probabili formazioni di Udinese Spezia ci dicono che l’allenatore di casa Luca Gotti dovrà rinunciare agli indisponibili e Stryger Larsen e Mandragora. Il modulo friulano sarà certamente il 3-5-2, ma restano alcuni dubbi su un paio di interpreti dal primo minuto. Non in difesa, dove vedremo certamente Musso fra i pali e davanti a lui la retroguardia a tre composta da Rodrigo Becao, Nuytinck e Samir; nella folta linea di centrocampo dovremmo vedere invece da destra a sinistra Ter Avest, Walace, Jajalo, De Paul che sarà chiaramente chiamato a dare qualcosa in più in termini di qualità ed infine uno fra Ouwejan e Zeegelaar, protagonisti di un possibile ballottaggio come esterno sinistro. Infine in attacco si giocano un posto pure Okaka e Nestorovski al fianco del sicuro titolare Lasagna.

LE SCELTE DI ITALIANO

Per quanto riguarda i liguri, le probabili formazioni di Udinese Spezia portano qualche buona notizia a mister Vincenzo Italiano, dal momento che tornano Terzi e Maggiore dopo aver scontato una giornata di squalifica contro il Sassuolo. D’altronde sono comunque tanti gli indisponibili per la partita di domani: Mastinu, Mattiello e Capradossi i sicuri assenti, in dubbio Marchizza e Deiola. Il rientro di Terzi dovrebbe comunque consentire a Italiano di varare la coppia con Chabot, rimettendo Dell’Orco a sinistra, con Sala terzino destro a completare la linea a quattro davanti al portiere Zoet. A centrocampo Mora dovrebbe essere favorito su Estevez per completare la linea a tre con Ricci e Bartolomei, mentre nel tridente offensivo i titolari potrebbero essere Gyasi, Galabinov e Agudelo.

TABELLINO UDINESE SPEZIA

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Ter Avest, Walace, Jajalo, De Paul, Ouwejan; Okaka, Lasagna. All. Gotti.

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Sala, Terzi, Chabot, Dell’Orco; Mora, Ricci, Bartolomei; Gyasi, Galabinov, Agudelo. All. Italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA