Probabili formazioni Verona Napoli/ Diretta tv: chi in porta? (Serie A)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Verona Napoli, diretta tv e notizie alla vigilia sulle mosse di Cioffi e Spalletti circa moduli e titolari per la partita di Serie A

Napoli Meret
Probabili formazioni Ajax Napoli, Champions League (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI VERONA NAPOLI: CHI GIOCA DOMANI?

Le probabili formazioni di Verona Napoli ci consentono di presentare lo stuzzicante posticipo della prima giornata di Serie A che domani metterà di fronte allo stadio Marcantonio Bentegodi il Verona di Gabriele Cioffi e il Napoli di Luciano Spalletti, match sicuramente intrigante per un Ferragosti di grande calcio. Per i padroni di casa è l’inizio di una nuova esperienza con Cioffi in panchina, chiamato a ripetere quanto di buono hanno fatto a Verona negli ultimi anni i suoi predecessori Juric e Tudor, che hanno collocato l’Hellas sempre in posizioni di classifica davvero buone.

Il Napoli invece nello scorso campionato ha conquistato la qualificazione in Champions League che era l’obiettivo fondamentale, ma al termine di un campionato che ha pure lasciato qualche rimpianto, dal momento che la sensazione è che si potesse lottare fino alla fine per lo scudetto, missione da rilanciare allora nella stagione che inizia. Adesso però non perdiamo tempo e andiamo subito a scoprire quali sono le probabili formazioni di Verona Napoli alla vigilia di questa partita.

DIRETTA VERONA NAPOLI IN STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che Verona Napoli sarà una delle sette partite della prima giornata di Serie A visibili in diretta tv solamente tramite la piattaforma DAZN, dunque sarebbe più corretto parlare di una diretta streaming video per Verona Napoli, che sarà disponibile con le modalità ormai ben note agli abbonati.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA NAPOLI

LE MOSSE DI CIOFFI

Le probabili formazioni di Verona Napoli vedono il nuovo allenatore di casa Gabriele Cioffi intenzionato a schierare il modulo 3-5-2 che dovrà tenere conto anche delle assenze degli squalificati Veloso e Ceccherini: in porta Montipò; davanti a lui potrebbe esserci un ballottaggio fra Coppola e Magnani per affiancare nella difesa a tre Dawidowicz e Gunter; folta linea a cinque a centrocampo, dove potremmo vedere in azione per il Verona Faraoni a destra, poi Tameze, Hongla e Ilic nel cuore della mediana ed infine sulla corsia di sinistra Lazovic; infine in attacco potremmo vedere l’inedita coppia formata da Lasagna ed Henry.

LE SCELTE DI SPALLETTI

Sul fronte partenopeo, ecco che Luciano Spalletti per le probabili formazioni di Verona Napoli si affiderà a un modulo 4-3-3 che in porta potrebbe già vedere aprirsi il ballottaggio fra Meret e Sirigu; più certezze nella difesa a quattro, dove dovrebbero agire Di Lorenzo a destra, Rrahmani e il nuovo acquisto Kim centrali e Mario Rui a sinistra; centrocampo ben noto con Zambo Anguissa, Lobotka e Zielinski favoriti come titolari; infine, nel tridente d’attacco del Napoli dovrebbero essere titolari Lozano a destra, Osimhen naturalmente nei panni del centravanti e il nuovo acquisto Kvaratskhelia a sinistra, nella zona che fu dell’ex capitano Insigne.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA NAPOLI: IL TABELLINO

VERONA (3-5-2): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Coppola; Faraoni, Tameze, Hongla, Ilic, Lazovic; Lasagna, Henry. All. Cioffi.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Z. Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti.





© RIPRODUZIONE RISERVATA