Pronostici Serie A/ Quote e previsioni: cosa accadrà al Maradona? 16^ giornata

- Michela Colombo

Pronostici Serie A: le quote e le previsioni per le sfide, anticipi della 16^ giornata, e messe in programma oggi, 4 dicembre 2021.

Salernitana
I giocatori della Salernitana (Foto LaPresse)

PRONOSTICI SERIE A: NAPOLI ATALANTA

Altra sfida imperdibile per i pronostici di Serie A è certo quella tra Napoli e Atalanta, attesa alle ore 20.45 oggi: vediamo che ci riportano le quotazioni della Snai. Cominciando dalla classica 1×2 vediamo che oggi il successo dei campani è stato dato a 2.50, contro l’appena più elevato 2.80 segnato in favore della Dea: il pareggio è stato invece valutato a 3.40.

Ben poco cambia nella doppia chance, visto che l’affermazione o il pari del Napoli ha meritato la quota di 1.40: il successo o l’x dell’Atalanta è stato quotato a 1.50, mentre la netta vittoria di una delle due squadre in campo è stata data a 1.30. Va pure detto che per il Gol No Gol la quotazione del Si è stata fissata a 1.48, mentre il No vale 2.50: per il numero di reti segnate entro il triplice fischio finale e con fattore a 2.5 ecco che l’Under è stato quotato a 2.20, mentre l’Over vale 1.60.

ROMA INTER

Per i pronostici di Serie A, vediamo ora da vicino  che cosa ci riferiscono le quote date dal portale di scommesse Snai per il big match della 16^ giornata tra Roma e Inter. Se sulla carta la sfida appare aperta, pure le quotazioni date alla vigilia sono ben nette: nell’1×2 dell’incontro il successo nerazzurro è stato dato a 1.95, contro il piano alto 3.75 segnato in favore del club della Lupa, mentre il pareggio pagherà la posta a 3.65.

Ben poco cambia allora nella doppia chance, visto che il successo o il pari della Roma è stato quotato a 1.80, mentre l’affermazione o l’x dell’inter è stata valutata a 1.25: per la netta vittoria di una delle due squadre invece spicca la quotazione di 1.27. Va pure detto che per il Gol No Gol il Si è stato dato a 1.50, mentre il No vale 2.45: per il numero di reti segnate entro il triplice fischio finale e con fattore a 2.5 ecco che l’Under è stato quotato a 2.25, mentre l’Over vale 1.57.

AL VIA LA 16^ GIORNATA

Dopo le scintille del turno infrasettimanale, ecco che il primo campionato nazionale torna protagonista e non vediamo l’ora di conoscere anche i pronostici della serie A che la nostra redazione ha fin qui fissato, per le prime sfide della 16^ giornata. Siamo dunque impazienti di scoprire quote e previsioni, anche con il supporto del portale di scommesse Snai, ma pure serve ora precisare che non per tutti i match sarà possibile esprimere un verdetto unico.

In un momento così delicato della stagione, abbiamo già visto che il colpo di scena è dietro l’angolo e che neppure le big possono ritenersi mai  al sicuro: il doppio turno ha poi costretto alcuni allenatore a rivedere le proprie scelte di formazione e queste potrebbero rivelarsi decisive per le sorti dei match. Pure non disperiamoci e per le prime sfide della 16^ giornata pure andiamo a vedere che potrebbero riservarci i pronostici di Serie A.

PRONOSTICO MILAN SALERNITANA

Nonostante il tracollo con il Sassuolo (presto dimenticato però con il 3-0 inferto al Genoa), per i pronostici di serie A è sempre il Milan di Pioli il netto favorito alla vigilia della 16^ giornata. Specie contro la Salernitana, squadra sempre temibile, ma che approda al turno di campionato dopo anche il KO maturato per 2-0 contro la Juventus. Il Diavolo comunque dovrà fare attenzione oggi: i tanti assenti non lo mettono certo nella condizione migliore per giocare questo pomeriggio.

PRONOSTICO ROMA INTER

Sfida apertissima per i pronostici della Serie A nella 16^ giornata di campionato. Se infatti gli ultimi risultati ottenuti mettono in evidenza la squadra di Inzaghi, almeno sulla carta, pure sappiamo bene che l’Inter non può certo diversi netta favorita oggi all’Olimpico. La Roma è si di ritorno dalla una dura sconfitta contro il Torino, ma è club che sa esaltarsi nelle grandi occasioni e un ex come Mourinho certo vorrà fare molto bene contro i nerazzurri (tra cui troviamo anche l’altro ex, Edin Dzeko). Potrebbe dunque accadere davvero di tutto oggi in campo: la sfida è aperta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA