Pronostici Serie B/ Quote e previsioni 10^ giornata. Cremonese favorita in casa!

- Michela Colombo

Pronostici Serie B: le quote e le previsioni per le sfide della 10^ giornata di campionato, in programma oggi 28 ottobre 2021.

Berra Vera Cosenza Pordenone lapresse 2021 640x300
Pronostici Serie B (Foto LaPresse)

PRONOSTICI SERIE B: FOCUS CREMONESE PISA

Per completare la nostra panoramica sui pronostici Serie B per la decima giornata di campionato, andiamo adesso ad approfondire Cremonese Pisa, che è uno dei big-match del giovedì. L’agenzia di scommesse Eurobet ritiene favoriti per la vittoria i padroni di casa lombardi, nonostante la classifica: il segno 1 è infatti quotato a 2,15, mentre in caso di vittoria esterna da parte del Pisa ecco che la quotazione per il segno 2 è pari a 3,50. L’ipotesi del pareggio si colloca infine ad un livello intermedio rispetto ai precedenti, infatti segnaliamo che il segno X è proposto a 3,20.

Quanto al numero e alla distribuzione dei gol attesi questa sera alle ore 20.30 nella partita Cremonese Pisa presso lo stadio Giovanni Zini della città lombarda, ecco che sempre l’agenzia Eurobet quota l’Under 2,5 a 1,80, mentre in caso di Over si arriverebbe a quota 1,90. Infine, l’ipotesi Gol è proposta a 1,70, mentre nel caso opposto NoGol l’agenzia Eurobet ripagherebbe gli scommettitori che avranno puntato su questa opzione 2,02 volte la posta in palio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS BRESCIA LECCE

Proseguendo la nostra analisi sui pronostici Serie B per le partite della decima giornata, passiamo al giovedì con Brescia Lecce, bellissima sfida tra due big del campionato cadetto. L’agenzia di scommesse Eurobet ritiene incerto l’esito di questa partita ma con un vantaggio per i padroni di casa: il segno 1 è infatti quotato a 2,45 in caso di vittoria casalinga del Brescia, mentre in caso di vittoria esterna del Lecce ecco che la quotazione per il segno 2 è pari a 2,80. L’ipotesi del pareggio si colloca infine ad un livello più alto dei due precedenti, infatti segnaliamo che il segno X è proposto a 3,35.

Quanto al numero e alla distribuzione dei gol attesi oggi pomeriggio alle ore 18.00 nella partita Brescia Lecce naturalmente presso lo stadio Mario Rigamonti della città lombarda, ecco che sempre l’agenzia Eurobet quota l’Under 2,5 a 2,02, mentre in caso di Over si arriverebbe a quota 1,70. Infine, l’ipotesi Gol è proposta a 1,57, mentre nel caso opposto NoGol l’agenzia Eurobet ripagherebbe gli scommettitori che avranno puntato su questa opzione 2,25 volte la posta in palio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VICENZA MONZA

Per i pronostici di Serie B andiamo a controllare da vicino anche le quote date dalla Snai per la sfida tra Vicenza e Monza, oggi attesa alle ore 20.30. Cominciamo allora dalla classica 1×2 dove pure vediamo che oggi il successo brianzolo è favorito e dato a 2.35, contro il più alto 3.30 assegnato invece alla vittoria dei lanerossi, mentre il pareggio ha meritato la quota di 2.95.

Per la doppia chance vediamo invece che la vittoria o il pareggio del Vicenza è stata fissata a 1.55, mentre il successo o il pari del Monza paga la posta a 1.30: aggiungiamo che l’affermazione netta di una delle due squadre è stata invece fissata a 1.35. Possiamo anche ricordare che per il Gol No Gol il Si è stato datome 1.83, mentre la quotazione del No sale di poco, a 1,88: per il numero di reti segnate entro il triplice fischio finale e con fattore a 2.5 ecco che l’Over vale 2.15, mentre l’Under è stato dato a 1.60.

COSENZA TERNANA

Prima sfida nella 10^ giornata di campionato è l’incontro tra Cosenza e Ternana, per cui per i pronostici di Serie B sono gli umbri i netti favoriti. Alla vigilia del fischio d’inizio non veniamo smentiti dal quote della Snai visto che già nell’1×2 il successo delle Fere è stato dato a 2.10, contro il più alto 3.30 segnato in favore dei bruzi: il pareggio paga la posta a 3.40 oggi. Ben poco cambia poi nella doppia chance visto che per l’affermazione o il pari del Cosenza è stata selezionata la quota di 1.67, mentre il successo o l’x della Ternana vale 1.30: la vittoria chiara di una delle due squadre oggi in campo è stata invece data a 1.30. Possiamo anche aggiungere che per il Gol No Gol il Si è stato dato a 1,70, mentre la quota del No si eleva fino a 2.05: per il numero di reti segnate entro il triplice fischio finale e con fattore a 2.5 ecco che l’Over vale 1.87, mentre l’Under 1.83, di poco inferiore.

LE PREVISIONI PER GLI ANTICIPI DELLA 10^ GIORNATA

Siamo pronti a vivere un nuovo entusiasmante turno per la cadetteria e tocca dunque subito esaminare che ci riservano i pronostici della Serie B per questa sfide della 10^ giornata. Con questo mercoledì 27 ottobre 2021 si apre ufficialmente un nuovo turno infrasettimanale per la seconda serie del calcio italiana e siamo dunque impazienti di scoprire quote e previsioni per ogni match pure tento conto che davvero il colpo di scena potrebbe essere oggi dietro l’angolo.

I tanti impegni ravvicinati e titolari stanchi potrebbero infatti risultar determinanti in tanti campi della Serie B impegnati in questo turno: anche la possibilità di fare un limitatissimo turnover da parte di tanti allenatori è fattore che peserà sul risultato finale. Pur in un contesto di incertezza proviamo a vedere che ci riservano quote e previsioni e in ultima anche i pronostici della Serie B, in primis per i due anticipi della 10^ giornata che ci faranno compagnia già oggi.

PRONOSTICO COSENZA TERNANA

Complice l’eccezionale 5-0 inferto al Vicenza solo pochi giorni fa, per i pronostici della Serie B non esitiamo a dare alle Fere il favore al successo nella 10^ giornata di campionato. Pure la squadra umbra dovrà fare ben attenzione e comunque ci attendiamo una sfida bollente al San Vito. È infatti un Cosenza ben arrabbiato quello che si presenterà in campo, specie dopo al debacle contro il Benevento, concorsa solo pochi giorni fa, che ha ben rallentato l scalata dei rossoblu in classifica.

PRONOSTICO VICENZA MONZA

Per i pronostici di Serie B poi non esitiamo a vedere i brianzoli come netti favoriti in questa decima giornata di campionato. La squadra di Morini dopo tutto è ferma a circa metà classifica e torna in campo dopo il rinvigorente successo strappato al Cittadella pochi giorni fa. È invece decisamente un periodo no per il Vicenza dell’ex Brocchi: i lanerossi sono al penultimo gradino della classifica e le due sconfitte di fila appena rimediate su Reggiana e Ternana, fanno da zavorra alle quotazioni a loro favore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA