Pronostico Bologna Milan/ Ielpo: match tosto ma i rossoneri con Pioli… (esclusiva)

- int. Mario Ielpo

Pronostico Bologna Milan: intervista esclusiva a Mario Ielpo alla vigilia della partita della 15^ giornata di Serie A, prevista al Dall’Ara.

pioli milan allenamento lapresse 2019
Pronostico Bologna Milan - Stefano Pioli (LaPresse)

Trasferta insidiosa quella che attende i rossoneri: stasera alle ore 20.45 infatti ci aspetta la partita della 15^ giornata di Serie A tra Bologna e Milan, tra le mura del Dall’Ara. In campo due squadre che hanno forte necessità di punti: i rossoneri infatti e hanno solo 17, ma finalmente sono di ritorno da una vittoria, consumata sul Parma: di contro i rossoblu di Mihajlovic, che dopo l’eccezionale vittoria sul Napoli nel turno precedente di campionato, hanno mal figurato in coppa contro l’Udinese in settimana. Ci attende dunque una partita che potrebbe essere giocata molto sul filo dell’equilibrio, magari decisa da qualche azione individuale, da qualche  gol su calcio piazzato. Una partita in ogni caso tutta da vedere. Per presentare Bologna Milan abbiamo sentito Mario Ielpo: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita difficile per il Milan contro una squadra il Bologna che sicuramente cercherà di non concedere niente per ottenere un risultato positivo.

Che incontro si aspetta dal Bologna? Un incontro tosto, aggressivo, con una squadra pronta a dare tutto in campo!

Mihajlovic un grande dello sport, meriterebbe il Pallone d’oro….Bisogna dire che Mihajlovic per come sta affrontando la sua malattia come una vera battaglia, accettandola e non arrendendosi mai si sta dimostrando una grande persona. Ecco Mihajlovic meriterebbe il Pallone d’oro come uomo, un uomo grande in tutti i sensi!

Sansone e Palacio per l’attacco rossoblù? Palacio lo conosciamo, è un grande attaccante. Sansone ha imprevedibilità, fantasia, ha consentito anche al Bologna di vincere a Napoli.

Milan ancora non a pieno regime: cosa serve per cambiare veramente Penso che il problema principale del Milan sia il fatto di non riuscire a finalizzare le azioni da gioco che fa. Mancano i gol, tanto più che Piatek non riesce più a segnare, Leao non si è ancora inserito nella manovra rossonera.

Come giudica la gestione di Pioli? Pioli mi piace, sta dando un’identità alla squadra, sta facendo un buon lavoro. Non sta demeritando.

Castillejo nell’undici rossonero? Non non credo se dovessero esserci Suso, Bonaventura, Calhanoglu, Castillejo, potrebbe entrare a partita inoltrata.

Il suo pronostico su Bologna Milan. Vedo un pareggio, potrebbe essere un risultato soddisfacente. Ci si potrebbe accontentare di non vincere due volte in trasferta dopo il successo col Parma….

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA