Pronostico Inter Torino/ Bedin: Serve il giusto approccio e D’Ambrosio… (esclusiva)

- int. Gianfranco Bedin

Pronostico Inter Torino: intervista esclusiva a Gianfranco Bedin, alla vigilia della sfida per l’8^ giornata del campionato di Serie A, oggi a San Siro.

Atalanta Inter
Pronostico Inter Torino - D'Ambrosio e Young (Foto LaPresse)

PRONOSTICO INTER TORINO: LA PREVISIONE DI BEDIN

Che Inter sarà quella che vedremo questa domenica col Torino, nel big match valido per 8^ giornata di Serie A?. La formazione nerazzurra infatti torna in campo oggi dopo la sosta per le nazionali, ben ricordando il pareggio con l’Atalanta ottenuto Bergamo , è infatti impaziente di trovare i tre punti a San Siro, ai danni del Toro di Marco Giampaolo. Il quale di certo non ha meno bisogno di punti e risultati: il Torino infatti alla vigilia dell’ottavo turno staziona appena alla 17^ posizione della classifica ed è pronto a riprendere la striscia positiva di risultati appena inaugurata prima dello stop. Inter-Torino di oggi pomeriggio sarà dunque sfida tra due squadre molto ambiziose. Per presentare questa classica della Serie A abbiamo sentito Gianfranco Bedin: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita da affrontare nel modo ideale, con la giusta determinazione con un Torino che cercherà sicuramente di dare tutto in campo.

Incontro decisivo per il cambio di rotta dell’Inter in questa stagione? Ormai soprattutto in un campionato così anomalo come questo condizionato dal Covid dove non puoi sempre schierare la formazione titolare tutte le partite sono importanti.

D’Ambrosio nell’undici titolare? D’Ambrosio è uno di quei calciatori che può giocare sempre. E’ veramente forte, sempre capace di fare la differenza.

Chi tra Lautaro Martinez e Sanchez in attacco, sta arrivando il Real Madrid… Penso che possano fare minutaggio quelli che potrebbero essere utilizzati contro il Real Madrid.  Quella col Real è una partita sempre piena di storia, molto affascinante. Vedremo quindi chi veramente tra Lautaro e Sanchez scenderà in campo, che formazione sarà schierata.

Che Torino si aspetta a Milano? Devo dire che tutte le squadre che giocano con l’Inter hanno sempre motivazioni speciali. Poi è anche vero che se la classifica tra le formazioni di testa è molto corta,   lo è anche tra quelle di coda. Tutti gli incontri possono avere valore doppio.

Giampaolo a rischio esonero in caso di sconfitta? Giampaolo è un ottimo allenatore, ci sono dei progetti a lunga scadenza, dei programmi con la società. Non credo che la partita con l’Inter decida il suo futuro.

Gli allenatori del resto specie in Italia sono sempre sotto processo, anche all’estero però. Loew rischia molto con la Germania dopo il 6 – 0 con la Spagna..Si è così in Italia, ma lo stesso Low dopo la sconfitta della Germania per 6 – 0 con la Spagna è stato messo sotto processo, tra gli allenatori giudicabili.

Il suo pronostico su Inter Torino. Vedo una vittoria dell’Inter.

Un momento particolare quello del calcio italiano, della vita italiana… Purtroppo si può tranquillamente dire che è veramente un campionato anomalo, con le varie squadre che spesso devono rinunciare a giocatori assenti per Covid. E’ una situazione strana molto triste, partite senza spettatori, senza pubblico per un problema quello del Coronavirus molto grave. Una cosa che ci sta veramente condizionando e bisogna affrontare con tutta la serietà possibile sperando di uscirne al più presto per tornare a una normalità che noi tutti vogliamo.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA