Pronostico Sampdoria Inter/ Corso: Conte l’uomo in più, ma lo scudetto… (esclusiva)

- int. Mario Corso

Pronostico Sampdoria Inter: intervista esclusiva a Mario Corso in vista della partita al Marassi della 6^ giornata di Serie A.

Linetty Brozovic DAmbrosio Sampdoria Inter lapresse 2019
Pronostico Sampdoria-Inter (Foto LaPresse)

Sampdoria Inter, prevista oggi alle ore 18.00 per la sesta giornata di Serie A pare una partita più impegnativa del previsto per la formazione di Conte. Di fatto si tratta di un testacoda davvero unico nel suo genere in campionato: da una parte ci saranno i liguri ultimi in classifica con solo 3 punti, contro la capolista nerazzurra, a punteggio pieno. Questa sera quindi la per la Samp vi sarà la necessità di strappare un risultato positivo, per l’Inter quella di continuare nelle vittorie consecutive, cinque finora, che la presenterebbero in grande spolvero al matchscudetto contro la Juventus della prossima settimana. Per presentare il pronostico Sampdoria-Inter abbiamo sentito Mario Corso: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Mi aspetto una grande prova dell’Inter che tra l’altro sta giocando molto bene. Non sarà facile però perchè la Sampdoria ha bisogno assoluto di punti per la sua situazione precaria di classifica.

Si aspetta quindi una grande prova della Sampdoria. Sicuramente la squadra blucerchiata darà l’anima in campo. Ha veramente bisogno di portare a casa un risultato positivo per risalire in classifica e la sua prestazione potrebbe essere buona.

La panchina di Di Francesco a rischio? No non credo, perchè in fondo sono passate poche giornate in campionato, solo cinque e credo proprio che la panchina di Di Francesco non possa essere a rischio.

Quagliarella matchwinner per la Sampdoria? In effetti Quagliarella è il giocatore più forte della Samp. Ha avuto qualche problema fisico ma potrebbe fare cose importanti e essere decisivo stasera.

Effetto Conte decisivo per l’Inter? Conte finora è stato l’uomo in più dell’Inter, quello che ha consentito questo salto di qualità ancora di più della formazione nerazzurra. Una formazione in ogni caso con una rosa molto buona e molto redditizia.

Si può parlare già di Inter da scudetto? Aspettiamo, i tifosi è normale fanno bene a sognare. Ci sarà anche la Juventus la settimana prossima, una partita che tutti sentono. Ma c’è un anno intero da giocare ed è ancora troppo presto per parlare di scudetto!

Lautaro Martinez o Alexis Sanchez nell’attacco nerazzurro? Stanno giocando entrambi molto bene. Alexis Sanchez è in forma come tutti i nuovi, si sta disimpegnando bene. Una cosa molto positiva questa…

Una nota di merito anche per Handanovic risolutivo con la Lazio, uno dei migliori portieri del mondo. Handanovic anche con la Lazio è stato decisivo. E’ uno dei portieri migliori del mondo e anche se nella sua carriera ha commesso qualche errore come capita a tutti, è veramente molto forte.

Bello poi l’attaccamento che ha con la maglia nerazzurra, a cui è stato sempre molto legato… E’ così, Handanovic è molto legato all’Inter, è molto attaccato alla squadra nerazzurra. Un’altra cosa molto bella per il portiere sloveno.

Il suo pronostico su Sampdoria Inter. Credo proprio che l’Inter riesca e possa tornare da Genova con i tre punti. Almeno la condizione fisica e psicologica che sta attraversando dovrebbe favorire questo risultato.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA