Pronostico Spezia Napoli/ Carratelli: “Italiano vero stratega dei liguri” (esclusiva)

- int. Mimmo Carratelli

Pronostico Spezia Napoli: intervista esclusiva a Mimmo Carratelli, alla vigilia della sfida per la 35^ giornata della Serie A, oggi al Picco.

Spezia Serie A
Vincenzo Italiano e i giocatori liguri (LaPresse)

PRONOSTICO SPEZIA NAPOLI: IL PUNTO DI CARRATELLI

Trasferta impegnativa per i campani: oggi per la 35^ giornata di Serie A si accenderà alle ore 15.00 al Picco la sfida tra Spezia e Napoli. Padroni di casa saranno i liguri, che pur ancora non sicuri della salvezza a fine stagione, sono formazione in grado di mettere in sacco ogni big: gli stessi azzurri furono sorpresi dalla sconfitta per 2-1 arrivata nel turno di andata a gennaio. il Napoli però di ritorno dal pareggio con il Cagliari, non può farsi cogliere impreparato: oggi ci sono in palio punti decisivi per la corsa alla Champions e ai partenopei è richiesta la massima concentrazione. Per presentare questo match abbiamo sentito Mimmo Carratelli: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita difficile per il Napoli perchè incontrerà una buona squadra come lo Spezia. Una squadra messa bene in campo, molto temibile che sa sempre dare fastidio alle squadre avversarie come nel pareggio con l’Inter.

Crede che lo Spezia si salverà? Penso di sì, ha una buona posizione in classifica e dovrebbe arrivare alla salvezza.

Potrebbe essere Maggiore, capitano dello Spezia il matchwinner della partita? E’ Italiano l’allenatore dello Spezia, il vero stratega della formazione ligure. Per uno Spezia che gioca sempre in attacco, corre per novanta minuti e non si da mai per vinto. Merito proprio del lavoro dello stesso Italiano.

Italiano prossimo allenatore del Napoli… Non credo, magari Juric, penso però che De Laurentiis voglia scegliere un nome importante come paravento. Un tecnico importante come Ancelotti.

Zielinski determinante tra gli azzurri a Spezia… Dovrà essere tutta la squadra a giocare bene, a esprimersi bene. Sarà un Napoli che dovrà solo vincere, vincere tutte le partite da qui fino alla fine del campionato per conquistare la Champions. Evitare errori decisivi come quello che ha portato al pareggio col Cagliari…

Come giudica il lavoro di Gattuso? Buono, Gattuso ha lavorato bene quando ha avuto tutta la squadra a disposizione. Il reparto offensivo del Napoli si è comportato in modo molto positivo. E il Napoli ha anche espresso un ottimo calcio!

Il suo pronostico su quest’incontro. Credo che il Napoli possa vincerà, tanto più che una sconfitta non pregiudicherebbe la corsa salvezza dello Spezia.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA