Pronostico Torino Juventus/ Cuccureddu: sfida tostissima ma Sarri… (esclusiva)

- int. Antonello Cuccureddu

Pronostico Torino Juventus: intervista esclusiva a Antonello Cuccureddu, alla vigilia del Derby della Mole, nella 11^ giornata della Serie A.

video juventus genoa
Juventus, Leonardo Bonucci (Foto: LaPresse)
Pubblicità

Torino Juventus, prevista oggi alle ore 20.45 per la 11^ giornata di Serie A sarà partita veramente speciale, un Derby della Mole sentitissimo. Il Toro non è in un grande momento di forma come dimostra la sua situazione di classifica, solo 11 punti e la sua recente sconfitta con la Lazio per 4-0. La Juventus invece vi approda da capolista con 26 punti, pur avendo fatto fatica contro Genoa nel turno infrasettimanale di campionato. Si annuncia quindi un grande derby con le due squadre pronte a dare tutto per ottenere la vittoria. Per presentare Torino Juventus abbiamo sentito Antonello Cuccureddu: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Come vede questo Derby della Mole? Un derby molto interessante in cui mi auguro che la Juve giochi meglio che nelle ultime partite. Come è successo col Lecce e col Genoa. Questa Juve decisamente non mi sta piacendo!

Torino in crisi: cosa sta succedendo? E’ così, il Torino era partito con certe aspettative, ora si ritrovando in questa situazione di classifica e risultati. Lo dimostra anche la sconfitta per 4-0 all’Olimpico con la Lazio.

Che partita si aspetta dai granata? Una partita tosta, questo sarà proprio il match per uscire da un momento negativo e fare un grande risultato.

A rischio la panchina di Mazzarri in caso di sconfitta? Non lo so vedremo dopo la partita, non sono io sulla panchina del Torino!

Pubblicità

Sarà sempre Cristiano Ronaldo l’uomo in più della Juventus? Come al solito è lui, anche se la Juventus ha tanti attaccanti che non stanno giocando come il fuoriclasse portoghese.

Si aspetta una Juve aggressiva pronta come al solito a fare la partita? Dovrebbe essere la solita Juve mi auguro, pronta a disputare un match di grande intensità tecnica e agonistica.

Sarà il primo derby di Sarri, come pensa lo vivrà? Se ne accorgerà lo stesso Sarri dopo aver vissuto questo derby, anche dopo la partita. Sarà lui a vivere in diretta questa grande sfida.

Il suo pronostico su Torino Juventus. Come al solito da tifoso bianconero non posso che sperare che vinca la Juventus…

Pubblicità

Ricorda qualche derby che ha giocato in particolare? Quando giocavo io le sfide tra la Juventus e il Torino valevano lo scudetto. Torino era capitale del calcio italiano. Era veramente di altissimo livello molto più forte di adesso. Noi spesso quando perdevamo i derby vincevamo lo scudetto.

Ha mai segnato qualche gol nel derby? Tre – quattro ne ho fatti anch’io. Anche io sono stato decisivo in queste sfide così importanti…

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità