RAFFAELLA MENNOIA VS TERESA CILIA E MARIO SERPA/ Uomini e Donne “Ci sono rosiconi…”

- Silvana Palazzo

Raffaella Mennoia contro Teresa Cilia e Mario Serpa: guerra a Uomini e Donne: “Ora denuncio”. Poi interviene la produzione del programma di Maria De Filippi: “Ci sono rosiconi…”

raffaella mennoia 2018 instagram 640x300
Raffaella Mennoia

Uomini e Donne al centro della bufera in questi giorni per gli sfoghi contro la produzione del programma di Maria De Filippi e in particolare contro l’autrice Raffaella Mennoia. Quest’ultima è stata protagonista di diversi scontri con l’ex corteggiatore Mario Serpa e l’ex tronista Teresa Cilia, arrivando a minacciare denunce e quindi possibili ritorsioni legali. Ora interviene la produzione, con Maria De Filippi in persona, per chiarire la situazione. Sull’account Instagram di Uomini e Donne è comparso un post in risposta agli attacchi ricevuti. «Recentemente si leggono sui social a proposito di Uomini e Donne, svariate sciocchezze. Alcune innocue ed altre più equivoche dove si promettono chissà quali grandi rivelazioni che poi purtroppo non arrivano mai… Ora, noi vogliamo e dobbiamo essere ben pazienti, ma fino ad un certo punto… oltre al quale diventa d’obbligo far partire diffide e denunce». Per la produzione del programma la morale è una: «A chi ha deciso di partecipare al programma cercando una soluzione per la vita che poi non è arrivata (non ci siamo mai posti come risolutori di vita), è rimasto un indigeribile amaro in bocca che fa scrivere grandi sciocchezze». Quindi un appello al pubblico: «A voi che leggete il compito di saper individuare i “rosiconi” e vi auguriamo un felice Agosto 2019. La produzione anche a nome di Maria De Filippi». Clicca qui per visualizzare il post. (agg. di Silvana Palazzo)

RAFFAELLA MENNOIA VS TERESA CILIA E MARIO SERPA: DENUNCIA IN ARRIVO?

Va in scena una nuova puntata della “soap” che vede protagonisti Raffaella Mennoia e Mario Serpa, con Uomini e Donne sullo sfondo. E tra i protagonisti si aggiunge Teresa Cilia. L’autrice del celebre programma di Maria De Filippi potrebbe portare la guerra scoppiata sui social in tribunale. Su Instagram infatti ha scritto: «È una settimana che mi dibatto tra quello da mettere in valigia o se andare dall’avvocato per far partire una bella denuncia… Poi penso che fa caldo per tutti e rimando a settembre». Nessuna replica finora da parte di Mario Serpa, che su Twitter poco fa ha invece pubblicato uno scatto da cui si evince che è al mare, a parlare invece è Teresa. L’ex tronista di Uomini e Donne, che ha anche lavorato qualche tempo nella redazione dopo aver scelto Salvatore Di Carlo, diventato poi suo marito, e partecipato, seppur brevemente, a Temptation Island 2, va all’attacco. E Trash Italiano commenta ironicamente: «Spero ci sia uno speciale Uomini e Donne girato nell’ufficio dell’avvocato».

RAFFAELLA MENNOIA VS TERESA CILIA E MARIO SERPA: GUERRA A UOMINI E DONNE

Anche con Teresa Cilia i rapporti si sono incrinati. È la stessa ex tronista di Uomini e Donne a dirlo, precisando di non aver alcun problema con il resto delle persone che lavorano al programma. «Se devo ringraziare qualcuno, è la padrona di casa, che è lei che mi ha permesso di fare Uomini e Donne, Temptation Island, e a sua volta offrirmi un lavoro dove mi pagava lei, non Raffaella», ha scritto sui social. Teresa Cilia ha spiegato che qualcosa è successo con Raffaella Mennoia dopo. «Non prima, perché se avessi saputo prima le cose sarebbero andate per un verso diverso». Sono molte però le cose di questa vicenda che non sono chiare, del resto è la stessa Teresa a dire che «la storia è molto complessa e delicata», ma ha voluto rispondere ad alcune affermazioni. «Io ho parlato di una singola persona e non di un intero staff. Io non ce l’ho con la redazione, ma con una persona». La “guerra” dunque potrebbe allargarsi. «Si deve stare attenti a ciò che si dice e a ciò che si fa e come ci si comporto. Ci vuole professionalità e sincerità. Io non ho nulla da nascondere, perché sono stata sincera fino alla fine».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

✈️

Un post condiviso da RAFFAELLA MENNOIA (@raffaellamennoia) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA