Raffaello Mazzoni eliminato/ Il ‘Conte’ si scatena ma il web… (Pupa e Secchione)

- Davide Giancristofaro Alberti

Raffaello Mazzoni, finale La Pupa e il Secchione e viceversa: i concorrenti sono preoccupati per lui perché lo vedono come lo zerbino di Angelica.

raffaello mazzoni 2019 instagram
Raffaello Mazzoni, "il Conte" de La Pupa e il Secchione

Era dato come papabile vincitore di questa edizione de La Pupa e il Secchione ma Mazzoni è stato eliminato dal gioco a un passo dalla finalissima. Il web è molto deluso da questo risultato, in molti avevano scommesso su di lui, anche se l’opinione generale accuse Angelica di essere stata una partner non proprio alla sua altezza. “Ha perso per Angelica, Mazzoni era il secchione più forte!” scrive infatti qualcuno. Raffaello però non sembra affatto toccato da questa sconfitta e, anzi, il “Conte”, così come lui stesso ama chiamarsi, si scatena in una danza sfrenata assieme ai suoi compagni d’avventura, salutando loro e il pubblico in questo particolare modo. D’altronde, Mazzoni è felice perché ha conosciuto la donna di cui si è innamorato (senza essere ricambiato): Angelica. (Aggiornamento di Anna Montesano)

MAZZONI ZERBINO DI ANGELICA?

I concorrenti de La Pupa e il Secchione e Viceversa sono decisamente preoccupati per Raffaello Manzoni, considerato un vero e proprio zerbino con Angelica. Massa spiega: “Lui crede che questo sia l’unico modo che ha per conquistare una donna“. Anche gli altri sono veramente in ansia per quello che è un ragazzo sensibile e con il quale è impossibile non empatizzare. La Scalzi sottolinea: “Lui si è preso una cotta e farebbe qualsiasi cosa per lei”. Intanto continuano le pesanti critiche nei confronti proprio di Angelica che viene considerata una donna “senza cervello”. Viene criticato infatti il suo modo di comportarsi all’interno del gruppo e soprattutto con Manzoni che sfrutta in maniera palese. Proprio in questo contesto sembra che i due non abbiano nessuna possibilità di uscire da questo programma come una coppia, anche se Mazzoni ci spera ancora. (agg. di Matteo Fantozzi)

I TORMENTI D’AMORE PER ANGELICA

La Pupa e il Secchione e Viceversa sta per finire. La scorsa puntata dell’11 febbraio ha decretato infatti i finalisti, e tra loro c’è anche Raffaello Mazzoni con la sua partner, Angelica Preziosi. Su di loro, che sono tra i favoriti alla vittoria anche se fanno sempre fatica con le prove, c’è molto interesse da parte del pubblico. Ci si chiede se tra i due nascerà finalmente l’amore o se, alla fine del programma, tutto resterà solo un bel gioco. Certo, a vederlo con Angelica, non è che i due formino una coppia ben assortita, ma a quanto pare invece nel gioco sembrano sempre cavarsela. Andiamo in ordine.

RAFFAELLO MAZZONI E ANGELICA: C’E’ DEL TENERO?

Durante l’ultima puntata si è palesato il percorso di Raffaello Mazzoni in questo gioco, percorso che in un modo o nell’altro lo ha portato alla finalissima del 18 febbraio. Ospite d’eccezione lo scrittore Aldo Busi, che ha chiesto proprio al Mazzoni se tra lui e la sua partner ci fosse del tenero. Angelica si è affrettata a negare, cosa che ha lasciato palesemente il Mazzoni deluso, ma non tutti ci credono. Per sapere se le rose fioriranno si dovrà attendere la fine del programma ed oltre; ciò che conta adesso è l’opinione del pubblico. Non è piaciuto proprio al pubblico lo scontro che il secchione ha avuto con Marco Serra. Dopo la prova ‘social’, si è lasciato andare alla confessione di voler frequentare Angelica fuori del programma. ‘Non è di tua proprietà’, si è sentito rispondere, ‘devi lasciarla libera’.
Difficilmente però lo farà, visto che grazie ad Angelica, in fondo Mazzoni è arrivato fin qui. Più di una volta la dolcezza della ragazza lo ha salvato.

RAFFAELLO MAZZONI, L’ULTIMA PROVA UN PO’ BIRICHINA

Come finirà per Raffaello Mazzoni? A giudicare da com’è andata l’ultima puntata, si spera che lui e la sua partner non siano più ‘beccati’ in flagranza di reato, se così può dirsi. Durante la prova di riconoscimento olfattivo, la prova al buio, i due sono stati pizzicati a barare. Per loro fortuna non sono stati esclusi dal programma, ma non hanno ottenuto alcun bonus, naturalmente, dalla prova stessa. Questo però ha fatto guadagnare al Mazzoni un bel bagno di cultura, che fortunatamente ha superato. Qui il momento in cui gli viene comunicato. Fortunatamente la cultura per ‘Il Conte’ non è un problema, e così la sua performance viene premiata. Mazzoni indovina infatti il significato di ‘toy boy’ ed anche quello di ‘sugar daddy’. Scivola sugli argomenti piccanti, quando scambia il fetish per il bondage. Sul punto ‘G’ poi va davvero in crisi, ma in un modo o nell’altro riesce a spuntarla. Quanto avrà però pesato il comportamento scorretto della coppia nella prova di riconoscimento, e quanto il pubblico vorrà premiare o al contrario punire questo ‘Conte’ un po’ troppo geloso del suo ‘angelo’?. Lo scopriremo nella finalissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA