RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, CLASSIFICHE/ Diretta gol: Inter e Milan ko! Live score

- Claudio Franceschini

Risultati Champions League, classifiche gironi A, B, C, D: diretta gol live score delle partite che si giocano mercoledì 15 settembre per la prima giornata, in campo anche Inter e Milan.

Giroud Saelemaekers Theo Brahim Milan gol Twitter 2021 1 640x300
Risultati Champions League, 1^ giornata gironi A, B, C, D (da Twitter)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: INTER E MILAN KO!

Si è chiusa la serata dedicata alla prima giornata di Champions League: quadro dei risultati completato con due sconfitte per le formazioni italiane impegnate. Il Milan cade ad Anfield rimontato dopo aver a sua volta ribaltato il risultato nel primo tempo, ma il Liverpool ha mostrato maggiore intensità rispetto agli uomini allenati da Pioli. Beffata l’Inter a San Siro che dopo aver sprecato buone occasioni è costretta a capitolare contro il Liverpool all’89’. Delude il PSG, solo 1-1 sul campo del Bruges con Messi e Neymar resi inoffensivi dalla difesa belga, vincono in goleada l’Ajax sul campo dello Sporting Lisbona e il Manchester City in casa contro il Lipsia. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: VINCONO BORUSSIA DORTMUND E SHERIFF TIRASPOL

Nelle prime due gare del mercoledì della prima giornata di Champions League c’è subito una sorpresa con la vittoria dello Sheriff Tiraspol sullo Shakhtar Donetsk. Adama Traorè e Yansane, un gol per tempo, piegano la compagine guidata da Roberto De Zerbi incapace di pungere nella fase offensiva. Nell’altro match pronostico rispettato con il Borussia Dortmund che ha battuto a domicilio il Besiktas. Bellingham ed il solito Haaland hanno portato i tedeschi sul due a zero, in pieno recupero Montero di testa ha reso meno amara la sconfitta dei turchi. Andiamo ora a goderci i match che chiuderanno la prima giornata di Champions League con uno sguardo attento sulle italiane. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA

Siamo finalmente pronti a vivere le partite per i risultati di Champions League. La prima giornata si conclude con match particolarmente interessanti: tra le 16 squadre che si sfidano questa sera ne troviamo ben 7 che hanno già vinto questo trofeo (tutte già con la nuova denominazione, appunto Champions League, e formula con la fase a gironi) ma anche quattro che sono arrivate in finale senza trionfare, peraltro in epoca parecchio recente (l’Atletico Madrid nel 2014 e 2016, il Psg nel 2020 e il Manchester City pochi mesi fa; la sola eccezione è rappresentata dal Bruges, che ci è arrivato nel 1978). A conti fatti dunque le squadre senza una grande storia di Champions League sarebbero sei, ma anche qui bisogna distinguere: il Lipsia ha giocato una semifinale nell’anno della pandemia, lo Shakhtar è spesso stato protagonista anche nella fase ad eliminazione diretta e anche Besitkas e Sporting Lisbona non sono nuove a queste atmosfere.

Dello Sheriff, matricola assoluta, abbiamo già parlato: adesso ogni tipo di discorso deve essere trasportato sul campo perché finalmente è arrivato il momento che stavamo aspettando, possiamo metterci comodi e iniziare il nostro mercoledì sera con i due anticipi che stanno per farci compagnia, per i risultati di Champions League si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

LA STORIA

I risultati di Champions League per mercoledì 15 settembre ci propongono anche il grande ritorno del Milan, che come già detto non prendeva parte a questa competizione dal 2014 (eliminato agli ottavi dall’Atletico Madrid); i rossoneri esordiscono ad Anfield contro il Liverpool, in una partita subito tostissima ma anche altamente significativa. Infatti, si ricorda bene come i Reds siano stati l’avversaria nella finale che ha portato in dote al Milan la settima e finora ultima Champions League, nel 2007: ad Atene aveva risolto una doppietta di Pippo Inzaghi (nel finale aveva accorciato Dirk Kuyt), vendicando così la tremenda e clamorosa sconfitta ai rigori di due anni prima, quella della famosa rimonta da 3-0 a 3-3 in sei minuti.

Anche l’Inter però gioca questa sera una partita storica, perché nei risultati di Champions League spicca l’impegno interno dei nerazzurri contro il Real Madrid: se per il Milan la gara di oggi ricorda l’ultimo titolo vinto, per l’Inter è la celebrazione del primo. Al Prater di Vienna, nel 1964, la squadra di Helenio Herrera batteva 3-1 il grande Real salendo per la prima volta sul tetto d’Europa. Un anno più tardi, contro il Benfica, sarebbe poi arrivato il bis… (agg. di Claudio Franceschini)

LA PRIMA VOLTA DELLO SHERIFF

Naturalmente, grande risalto nei risultati di Champions League questa sera viene dato allo Sheriff Tiraspol: la squadra moldava si è qualificata per la prima volta di sempre alla fase a gironi, e ha fatto anche qualcosa di più visto che nessuna rappresentante di questa federazione era mai arrivata a giocare nei gruppi di Champions League. Dominante in patria (dal 2000 a oggi ha vinto la bellezza di 19 campionati), in Europa ha comunque fatto la sua degnissima figura: vincendo molto spesso il titolo nazionale ha potuto prendere parte ai turni preliminari di Champions League, in due occasioni consecutive (2009 e 2010) si è fermato ai playoff e così è retrocesso in Europa League, ma in entrambe le occasioni ha sempre mancato la qualificazione ai sedicesimi arrivando ultimo.

Allenato anche da Roberto Bordin in passato, lo Sheriff Tiraspol – che sarà avversario dell’Inter nel gruppo D – ha eliminato Teuta, Alashkert, Stella Rossa e Dinamo Zagabria: finalmente ha centrato l’accesso ai gironi, e dunque la partita di questa sera contro lo Shakhtar Donetsk – interessante “derby” tra due ex repubbliche sovietiche, per dirla così –sarà una data che nella storia del club resterà per sempre epocale, sperando ovviamente che anche il risultato possa essere ricordato come qualcosa di positivo… (agg. di Claudio Franceschini)

SI CONCLUDE LA 1^ GIORNATA

Si continua a giocare per i risultati di Champions League: mercoledì 15 settembre si conclude la prima giornata della fase a gironi. Abbiamo coinvolti i gruppi A, B, C e D: Liverpool Milan e Inter Real Madrid sono le due partite che riguardano le squadre italiane, entrambe con inizio alle ore 21:00 come altre quattro gare – Bruges Psg, Manchester City Lipsia, Atletico Madrid Porto e Sporting Lisbona Ajax – mentre Besiktas Borussia Dortmund e Sheriff Shakhtar prenderanno il via alle ore 18:45, tradizionali due anticipi come già negli anni scorsi avevamo visto.

C’è tanta carne al fuoco in questa prima giornata; non solo le italiane ai nastri di partenza con Milano che torna protagonista in Champions League, ma anche il ritorno in campo del Manchester City che ha fallito la prima finale giocata, un interessante incrocio al Wanda Metropolitano e poi naturalmente la prima di sempre dello Sheriff Tiraspol e del calcio moldavo in questo torneo. Staremo dunque a vedere cosa succederà per i risultati di Champions League legati a mercoledì 15 settembre, aspettando che si giochi possiamo fare una rapida carrellata sui temi principali.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: SITUAZIONE E CONTESTO

Due protagoniste nei risultati di Champions League di mercoledì sono naturalmente Inter e Milan: per i nerazzurri inizia la quarta partecipazione consecutiva ai gironi, ma le prime tre sono state fallite e adesso si va a caccia, finalmente, di quegli ottavi di finale che mancano da un’epoca in cui in panchina sedeva ancora Claudio Ranieri, e in campo c’erano parecchi protagonisti del Triplete. Per il Milan la storia è ancora più datata: dobbiamo tornare al 2014 per l’ultima volta in cui abbiamo visto i rossoneri in campo per una partita di Champions League.

Da quel momento la qualificazione alla principale coppa europea è stata una chimera ma con Stefano Pioli si può tornare ad assaporare queste grandi notti. Sarà dunque particolarmente interessante vedere all’opera le due milanesi, anche perché come abbiamo detto questa città è sempre stata tra le grandi protagoniste dell’Europa principale e ha portato trofei e serate di enormi emozioni; per il resto, chiaramente avremo tanti episodi di vivo interesse e non vediamo l’ora di scoprire quello che succederà sui vari campi, siamo soltanto all’inizio ma certamente la pressione non mancherà a nessuno…

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: 1^GIORNATA

GRUPPO A
RISULTATO FINALE Bruges Psg 1-1
RISULTATO FINALE Manchester City Lipsia 6-3
CLASSIFICA: Manchester City 3, Bruges 1, Psg 1. Lipsia 0

GRUPPO B
RISULTATO FINALE Atletico Madrid Porto 0-0
RISULTATO FINALE Liverpool Milan 3-2
CLASSIFICA: Liverpool 3, Atletico Madrid 1, Porto 1, Milan 0

GRUPPO C
RISULTATO FINALE Besiktas Borussia Dortmund 1-2 
RISULTATO FINALE Sporting Lisbona Ajax 1-5
CLASSIFICA: Borussia Dortmund 3, Ajax 3, Besiktas 0, Sporting Lisbona 0

GRUPPO D
RISULTATO FINALE  Sheriff Shakhtar 2-0 
RISULTATO FINALE Inter Real Madrid 0-1 
CLASSIFICA: Sheriff 3, Real Madrid 3, Inter 0, Shakhtar 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA