Risultati Champions League/ Vince il Linfield! Diretta gol live score

- Claudio Franceschini

Risultati Champions League: diretta gol live score delle partite che martedì 19 luglio aprono l’andata del secondo turno preliminare nel torneo, in totale le doppie sfide saranno dodici.

Qarabag barriera lapresse 2022 640x300
Risultati Champions League, andata 2° turno preliminare (Foto LaPresse)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: VINCE IL LINFIELD

La serata dedicata ai risultati di Champions League si chiude con i risultati serali. I nordirlandesi del Linfield hanno la meglio sui norvegesi del Bodo/Glimt, 3-0 del Ludogorets contro i campioni dell’Eire dello Shamrock Rovers. Pareggiano 1-1 Midtyjlland e AEK Larnaca, mentre i macedoni dello Shkupi impongono il pari con il punteggio di 2-2 alla Dinamo Zagabria. Partite di ritorno previste la prossima settimana, domani gli altri match per completare il quadro di questo secondo turno preliminare di Champions League. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: ECCO I PRIMI FINALI

Stiamo vivendo la serata dedicata ai risultati di Champions League, e ci sono i primi tre finali: i risultati maturati in queste tre partite lasciano ancora aperta la questione sul passaggio del turno, perché come sappiamo anche nel secondo preliminare (come del resto in tutto il torneo) non esiste più la regola che assegna valore doppio ai gol in trasferta. Per questo motivo non può stare tranquillo nemmeno il Dudelange, anche se a ben guardare i lussemburghesi hanno un vantaggio ulteriore dalla nuova formula: avendo vinto 1-0 sul campo del Pyunik, perdendo 1-2 o 2-3 contro gli armeni nel match di ritorno andrebbero comunque ai tempi supplementari.

Non può essere considerata definitiva la vittoria dello Zalgiris sul Malmoe: un 1-0 casalingo che certamente sorprende, perché gli svedesi erano dati come netti favoriti in questo secondo turno preliminare e invece dovranno rimontare al ritorno. Nei risultati di Champions League spicca poi il 3-2 del Qarabag sullo Zurigo: gli armeni vincono, ma le due reti subite a Baku sono ovviamente un rischio in vista della partita che verrà giocata la prossima settimana in Svizzera. Nel frattempo il Ludogorets è già sul 2-0 nei confronti dello Shamrock Rovers, mentre Midtjylland e Aek Larnaca stanno pareggiando senza reti. (agg. di Claudio Franceschini)

PARTITE AL VIA!

Finalmente siamo pronti a vivere le partite che ci forniranno il quadro dei risultati di Champions League, per l’andata del secondo turno preliminare. Quali sono le sorprese che si presentano in campo questa sera? Ovviamente siamo ancora a metà luglio e dunque è del tutto plausibile che società “minori” siano ancora in corsa, ma certamente sarebbe incredibile se ad arrivare sino alla fase a gironi di Champions League fossero per esempio gli armeni del Pyunik, o ancora i loro avversari di oggi che rappresentano Lussemburgo, e sono il Diddeleng.

midtjPoi, nel secondo turno preliminare troviamo l’Aek Larnaca e i macedoni dello Shkupi; gli irlandesi dello Shamrock Rovers e i nordirlandesi del Linfield. Alcune federazioni non sono mai riuscite a portare una loro rappresentante sino ai gironi di questa competizione, ma l’anno scorso abbiamo vissuto la storica prima volta della Moldavia con uno Sheriff Tiraspol assolutamente combattivo, e capace di vincere al Santiago Bernabeu dopo aver battuto lo Shakhtar Donetsk. Ora mettiamoci comodi e stiamo a vedere cosa succederà: per i risultati di Champions League finalmente si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

UN GRADITO RITORNO

I risultati di Champions League stanno per farci compagnia: nel secondo turno preliminare troviamo il gradito ritorno dello Zurigo, una società storica del calcio svizzero che però da tempo non riusciva a imporsi in patria. Lo Zurigo ha vinto 13 volte il campionato e 10 la coppa, ma in epoca recente il calcio nella confederazione rossocrociata è stato dominato in particolar modo da Basilea e Young Boys; dopo il trionfo del 2009 (il terzo in quattro stagioni) lo Zurigo ha dovuto aspettare 13 anni per tornare sul trono di Svizzera, e di conseguenza iscriversi nuovamente ai preliminari di Champions League.

Nel mentre sono arrivate tre coppe in bacheca, ma è fuori discussione che la potenza di un tempo è andata via via scemando, e che ora si stia riprovando a tornare grandi. Arrivare ai gironi di Champions League, come appunto Basilea e Young Boys hanno fatto, sarebbe un ottimo modo per iniziare la stagione ma chiaramente le insidie non mancano, e già nel secondo turno preliminare la sensazione è che il Qarabag (il sorteggio per lo Zurigo è stato pessimo) parta con qualcosa in più. Staremo a vedere come andrà… (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIA IL 2° TURNO PRELIMINARE!

Per i risultati di Champions League, possiamo dire così, si comincia a fare sul serio: martedì 19 luglio inizia il secondo turno preliminare, le partite di andata prenderanno il via con sette match e poi ne avremo cinque domani. Nel secondo turno preliminare dunque le squadre sono 24: le 15 che si sono qualificate dal doppio impegno precedente e poi altre 9, che sono 5 campioni nazionali e quattro seconde, naturalmente di federazioni il cui ranking è superiore.

Non stiamo ancora parlando delle big, ma nei risultati di Champions League già in questo contesto vedremo squadre che hanno partecipato alla fase a gironi. Ci sarà ancora tempo per scoprire quali di queste realtà faranno strada e avvicineranno il sogno di arrivare al sorteggio di agosto; per il momento noi possiamo provare a ipotizzare quello che succederà sui vari campi, studiando in maniera più dettagliata i risultati di Champions League per l’andata del secondo turno preliminare e presentando alcune delle squadre che meritano una vetrina importante, anche per il loro passato.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: SITUAZIONE E CONTESTO

Possiamo dunque provare a introdurre i risultati di Champions League, parlando delle sfide del martedì: nell’andata del secondo turno preliminare gioca per esempio il Qarabag, già protagonista in Europa League ma soprattutto capace di qualificarsi ai gironi di Champions League, e da lì pareggiare due volte contro l’Atletico Madrid. Altre squadre le abbiamo viste nello stesso contesto: il Ludogorets qualche anno fa aveva scalato le gerarchie del calcio bulgaro arrivando fino ai gironi di Champions League dalla seconda divisione, e fermando il Liverpool di Brendan Rodgers, mentre la Dinamo Zagabria è stata avversaria di Juventus e Atalanta tra le altre, a corrente alternata ma a volte con risultati di rilievo.

Altre protagoniste che si possono citare in questo secondo turno preliminare sono ovviamente il Midtjylland, ormai solida realtà del calcio danese ma che alla fase a gironi di Champions League non è mai arrivato, e quel Bodo/Glimt che l’anno scorso in quattro partite di Conference League contro la Roma ha ottenuto due vittorie e un pareggio, e ha raggiunto i quarti di finale della competizione. Staremo a vedere come andranno le cose questa sera…

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: ANDATA 2° TURNO PRELIMINARE

RISULTATO FINALE Qarabag Zurigo 3-2

RISULTATO FINALE Zalgiris Malmoe 1-0

RISULTATO FINALE Pyunik Dudelange 0-1

RISULTATO FINALE Ludogorets Shamrock Rovers 3-0

RISULTATO FINALE Midtjylland Aek Larnaca 1-1

RISULTATO FINALE Linfield Bodo/Glimt 1-0

RISULTATO FINALE Dinamo Zagabria Shkupi 2-2





© RIPRODUZIONE RISERVATA