Risultati Conference League, classifiche/ Colpo PAOK a Francoforte! Diretta gol live score (30 novembre 2023)

- Claudio Franceschini

Risultati Conference League, classifiche: diretta gol live score delle partite che si giocano giovedì 30 novembre per la penultima giornata dei gironi, la Fiorentina stasera ospita il Genk.

21583490 medium 1 1 640x300 Risultati Conference League, 5^ giornata gironi (Foto LaPresse)

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE: COLPO PAOK A FRANCOFORTE

I risultati di Conference League chiudono il quadro della serata. La Fiorentina è certa del passaggio del turno grazie alla vittoria in rimonta sul Genk ma per il primo posto dovrà aspettare l’ultima trasferta a Budapest, visto che il Ferencvaros ha vinto al 98′ in casa del Cukaricki, restando a -2 dai viola. Colpo del PAOK Salonicco in casa dell’Eintracht Francoforte, i greci sono primi nel girone e già agli ottavi mentre i tedeschi dovranno giocarsi i play off contro una delle terze di Europa League. Clamoroso 6-1 del Nordsjaelland ai danni del Fenerbahce che ora rischia l’eliminazione, l’Aston Villa blinda il primo posto battendo il Legia Varsavia, che ora dovrà guardarsi dall’ultimo assalto dell’AZ Alkmaar per il secondo posto nel girone. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE: DINAMO ZAGABRIA CORSARA

Un altro dei risultati di Conference League è definitivo: la Dinamo Zagabria vince sul campo dell’Astana e, in un gruppo C ancora molto intrigante, si prende il secondo posto in classifica mentre i kazaki restano comunque in corsa. Può mangiarsi le mani l’Astana, che al 12’ minuto ha sbagliato un rigore con Dembo Darboe; la Dinamo Zagabria ne ha approfittato all’inizio del secondo tempo trovando il gol del vantaggio con Gabriel Vidovic. Al 73’ poi l’Astana è anche rimasto in inferiorità numerica per l’espulsione di Jovancic, a quel punto la squadra croata ha potuto gestire la situazione e sei minuti più tardi ha chiuso i conti con Takuro Kaneko.

Dunque la Dinamo Zagabria sale a 6 punti nella classifica del gruppo C, scavalcando in un solo colpo Astana e Ballkani ferme a 4: stasera nei risultati di Conference League i kosovari giocano contro il Viktoria Plzen, già primo nel girone: qualora dovessero vincere sarebbero poi padroni del loro destino nell’ultima giornata, ma occhio perché in ogni caso resterà tutto aperto per la qualificazione ai playoff, la Dinamo Zagabria spera ovviamente in una sconfitta del Ballkani e così anche l’Astana, che però nell’ultima giornata dovrà andare in Repubblica Ceca. (agg. di Claudio Franceschini)

IL MACCABI VINCE IN ISLANDA

Il primo dei risultati di Conference League per le partite della quinta giornata è la vittoria del Maccabi Tel Aviv sul Breidablik: un successo forse scontato se consideriamo che gli islandesi sono ultimi in classifica ed erano già eliminati prima di questo match. Per il Maccabi Tel Aviv invece questo è il colpo della qualificazione: la vittoria esterna consente agli israeliani di superare il gruppo B e qualificarsi al prossimo turno, adesso però bisognerà capire se arriverà anche il primo posto nel girone perché al momento ci sono due punti di vantaggio sul Gent, impegnato più tardi contro lo Zorya.

Poi la sfida diretta in Israele (all’andata hanno vinto i belgi per 2-0). Oggi per il Maccabi Tel Aviv hanno risolto Dan Biton e Eran Zahavi, ex Palermo; in mezzo il pareggio del Breidablik con Gisli Eyjolfsson, ma anche un gol israeliano annullato a Dor Peretz con il Var, a causa di un fallo di mano. Dunque Maccabi Tel Aviv che supera il girone; i risultati di Conference League ci faranno compagnia tra poco con Astana Dinamo Zagabria, partita decisiva nel quadro di un gruppo C ancora incertissimo alle spalle del Viktoria Plzen già sicuro del primo posto, e poi sarà il momento di vivere le altre partite della quinta giornata, in attesa di altri verdetti. (agg. di Claudio Franceschini)

SI COMINCIA!

Si gioca per i risultati di Conference League, e certamente uno degli scenari più interessanti è quello del gruppo E. Qui troviamo Legia Versavia e Aston Villa al comando con 9 punti, mentre Zrinjski e Az Alkmaar hanno 3 punti: può succedere davvero di tutto, questa sera sono in programma Az Alkmaar Zrinjski e Aston Villa Legia Varsavia mentre si chiuderà poi con Legia Varsavia Az Alkmaar e Zrinjski Aston Villa. Possiamo dire chiaramente che a polacchi e inglesi basta un punto per qualificarsi: possono ottenerlo questa sera e chiudere il discorso nella sfida diretta, per poi andare a giocarsi il primato nel girone all’ultimo turno su campi diversi, ricordando che all’andata ha vinto il Legia Varsavia per 3-2.

Per quanto riguarda gli altri incroci, i polacchi hanno battuto due volte lo Zrinjski che non li può più raggiungere, ma hanno perso 1-0 in casa dell’Az Alkmaar; l’Aston Villa invece ha due successi contro gli olandesi (con tanto di 4-1 esterno) e ha anche battuto 1-0 lo Zrinjski, dunque dal punto di vista di un’eventuale classifica avulsa al momento parte favorito. Insomma: vada come vada, questa sera una tra Aston Villa e Legia Varsavia sarà qualificata e una tra Az Alkmaar e Zrinjski eliminata, ma il quadro della situazione è ancora complesso. Adesso mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano i campi, perché finalmente è arrivato il momento che stavamo aspettando: per i risultati di Conference League si può cominciare a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

PENULTIMA GIORNATA DEI GIRONI!

Penultima giornata nei gironi per i risultati di Conference League: il via di questo quinto turno, giovedì 30 novembre, sarà alle ore 16:30 con Astana Dinamo Zagabria e poi vivremo le solite fasce orarie delle ore 18:45 e delle ore 21:00. In questa seconda spicca ovviamente Fiorentina Genk: i viola affrontano i belgi con cui hanno pareggiato 2-2 all’esordio, il girone è davvero complesso perché tutte hanno finora battuto il Cukaricki (che infatti ha 0 punti) ma nelle sfide dirette, coinvolgendo anche il Ferencvaros, ci sono stati soltanto pareggi. Al momento, la differenza la fa la vittoria che la Fiorentina ha ottenuto sul Cukaricki: i viola sono l’unica squadra ad aver giocato due volte contro i serbi.

Stasera Vincenzo Italiano ha una bella occasione nei risultati di Conference League: battendo il Genk al Franchi spariglierebbe le carte e si prenderebbe la qualificazione al prossimo turno, il Cukaricki potrebbe eventualmente aiutarlo a ottenere anche l’aritmetico primo posto in classifica ma per quello, verosimilmente, bisognerà aspettare la partita in terra ungherese. Dunque, vedremo cosa succederà tra poche ore con i risultati di Conference League, la Fiorentina rappresenta il match più importante per noi italiani ma ci sono tante altre sfide che meritano una particolare attenzione in questo giovedì 30 novembre.

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE: SITUAZIONE E CONTESTO

Approfondendo ancora i temi legati ai risultati di Conference League, abbiamo già detto che si parte con Astana Dinamo Zagabria (per ragioni di fuso orario, essendo in Kazakhstan) e questo ci dà l’occasione per dire che nel gruppo C troviamo l’unica squadra a punteggio pieno dopo tre giornate. Si tratta del Viktoria Plzen, che ha fatto davvero il minimo indispensabile: in quattro partite i cechi hanno segnato 5 gol incassandone appena uno, significa che hanno sempre vinto con una rete di margine ma questo è stato sufficiente per ottenere la qualificazione e anche il primo posto aritmetico con due turni di anticipo, così da poter saltare i playoff.

Alle spalle del Viktoria Plzen può davvero succedere di tutto: l’Astana sembrava tagliato fuori avendo perso le prime due partite, ma poi ha battuto due volte il Ballkani che, partito con 4 punti, è stato agganciato dai kazaki in classifica, con l’Astana che peraltro è anche secondo per la doppia sfida diretta. La Dinamo Zagabria però resta in corsa: anzi, i croati questa sera possono facilmente prendersi la piazza d’onore vincendo in Kazakhstan e con il successo del Viktoria Plzen, poi all’ultima giornata, nei risultati di Conference League, sarebbero padroni del loro destino con un match abbordabile in casa contro il Ballkani, che pure all’andata aveva vinto 2-0.

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE: 5^ GIORNATA GIRONI

GIRONE A

RISULTATO FINALE KI Klaksvik Slovan Bratislava 1-2

RISULTATO FINALE Olimpia Lubiana Lille 0-2

CLASSIFICA: Lille 11, Slovan Bratislava 10, KI Klaksvik 4, Olimpia Lubiana 3

GIRONE B

RISULTATO FINALE Breidablik Maccabi Tel Aviv 1-2

RISULTATO FINALE Gent Zorya 4-1

CLASSIFICA: Gent 13, Maccabi Tel Aviv 12, Zorya 4, Breidablik 0

GIRONE C

RISULTATO FINALE Astana Dinamo Zagabria 0-2

RISULTATO FINALE Ballkani Viktoria Plzen 0-1

CLASSIFICA: Viktoria Plzen 15, Dinamo Zagabria 6, Astana 4, Ballkani 4

GIRONE D

RISULTATO FINALE Besiktas Bruges 0-5

RISULTATO FINALE Bodo/Glimt Lugano 5-2

CLASSIFICA: Bruges 13, Bodo/Glimt 10, Lugano 4, Besiktas 1

GIRONE E

RISULTATO FINALE Az Alkmaar Zrinjski 1-0

RISULTATO FINALE Aston Villa Legia Varsavia 2-1

CLASSIFICA: Aston Villa 12, Legia Varsavia 9, Az Alkmaar 6, Zrinjski 3

GIRONE F

RISULTATO FINALE Cukaricki Ferencvaros 1-2

RISULTATO FINALE Fiorentina Genk 2-1

CLASSIFICA: Fiorentina 11, Ferencvaros 9, Genk 6, Cukaricki 0

GIRONE G

RISULTATO FINALE HJK Helsinki Aberdeen 2-2

RISULTATO FINALE Eintracht Paok 1-2

CLASSIFICA: Paok 13, Eintracht 9, Aberdeen 3, HJK Helsinki 2

GIRONE H

RISULTATO FINALE Nordsjaelland Fenerbahçe 6-1

RISULTATO FINALE Spartak Trnava Ludogorets 1-2

CLASSIFICA: Nordsjaelland 10, Fenerbahçe 9, Ludogorets 9, Spartak Trnava 1





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Conference League

Ultime notizie