Risultati Conference League, classifiche/ Diretta gol live score: Roma agli ottavi!

- Michela Colombo

Risultati Conference League, classifiche: diretta gol live score delle partite, valide nella 6^ e ultima giornata della fase a gironi, la Roma si qualifica direttamente agli ottavi.

basilea gruppo lapresse 2020 640x300
Risultati Conference league, classifiche - Basilea (LaPresse)

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE: ROMA AGLI OTTAVI!

Abbiamo i risultati di Conference League per la prima parte di questa ultima giornata della fase a gironi. Sicuramente, quello che spicca è che la Roma si prende gli ottavi di finale: i giallorossi fanno il loro dovere vincendo sul campo del Cska Sofia, e approfittano del pareggio del Bodo/Glimt che non va oltre un 1-1 in Ucraina contro lo Zorya. Dunque, sorpasso effettuato: almeno questa sera la Roma vive un periodo importante, perché gli ottavi di Conference League significano due partite in meno da giocare negli spareggi, anche se nel finale il Cska Sofia ha comunque messo paura segnando due volte.

Abbiamo poi vissuto la vittoria del Lask Linz contro l’HJK Helsinki, una conferma per la squadra austriaca che era già qualificata; l’Az Alkmaar certifica ancor più il primo posto nel girone battendo i Randers, che incredibilmente si qualificano per i playoff perché lo Jablonec perde sul campo del Cluj, che fino a quel momento aveva raccolto appena 1 punto. Vedremo allora cosa succederà nelle partite di Conference League della serata… (agg. di Claudio Franceschini)

PARTITE AL VIA!

Siamo pronti a dare il via a questo giovedì riservato ai risultati di Conference League: pure in attesa dei primi fischi d’inizio ci pare opportuno fare un passo avanti. Ricordato che oggi si giocherà l’ultimo turno della fase a gironi del torneo, serve ora sapere quali saranno i prossimi passi da fare. Calendario alla mano vediamo allora che per la manifestazione UEFA il prossimo appuntamento sarà già questo lunedì 13 dicembre con il sorteggio dei sedicesimi di finale: le partite in questione, tra andata e ritorno verranno disputate il 17 e 24 febbraio e già il 25 dello stesso mese avrà un secondo sorteggio per gli ottavi di finale.

Di conseguenza si scenderà ancora in campo il 10 e il 17 marzo, mentre il 18 avremo l’ultimo sorteggio per gli ultimi incroci che riguarderanno le partite dei quarti. Ricordiamo poi che questo turno, con le otto squadre rimaste in corsa per i risultati di Conference League, andrà in scena il 7 e il 14 aprile; il 28 aprile e il 5 maggio invece avremo andata e ritorno delle semifinali, e la finalissima a Tirana in programma il 25 maggio. Ora però torniamo la presente e diamo la parola al campo: si gioca! (agg Michela Colombo)

RINVIATA TOTTENHAM RENNES

Protagonista annunciato in questo giovedì riservato ai risultati di Conference League avrebbe dovuto essere il Tottenham, impegnato peraltro in un big match decisivo contro il Rennes: gli Spurs però non scenderanno in campo questa sera, perché un focolaio di Covid ha colpito in modo massiccio lo spogliatoio della squadra londinese che, di fatto, si trova con appena 10 giocatori a disposizione. Ora, sul rinvio della partita di Conference League rischia di aprirsi un giallo: il Rennes infatti ha attaccato lo stesso Tottenham, sostenendo che la società inglese abbia deciso “da sola” di non scendere in campo questa sera, senza consultare la Uefa e attenderne l’approvazione della richiesta.

Di questo si rischierà di parlare ancora, al momento però bisogna capire quando recuperare: il problema è che l’ampio focolaio rende indisponibili i prossimi giorni (l’Atalanta per esempio torna in campo a nemmeno 24 ore dal rinvio della sua partita di Champions League), e dunque la Uefa ha già parlato di un recupero che non dovrà andare oltre il 31 dicembre. Nemmeno un mese, ma tante cose per allora potrebbero essere cambiate… (agg. di Claudio Franceschini)

LE SQUADRE QUALIFICATE

Presentando questa giornata tutta dedicata ai risultati della Conference League per il sesto e ultimo turno della fase a gironi, abbiamo accennato ad alcuni club che già sanno, con uno o più turni di anticipo, il loro destino e dunque se saranno qualificati ai prossimo ottavi o ai sedicesimi di finale del torneo UEFA. Dunque non per tutti i verdetti che ci arriveranno oggi dal campo saranno determinanti. È certo il caso di club come Lask e Gent, ma pure Az Alkmaar, Feyenoord, Copenaghen e Rennes, che impeccabili fin qui nella fase a gruppi, pure hanno già strappato con largo anticipo il pass che vale direttamente l’accesso agli ottavi di finale di Conference League.

Dando un occhio alle graduatoria invece appare ancora piangendo incerto l’elenco di coloro che avranno accesso ai sedicesimi di finale e dunque saranno a breve in campo per un turno extra. Al momento solo Maccabi Tel Aviv pare sicuro del secondo posto nel proprio girone: resta da vedere chi ci farà compagnia e pure quali saranno le sfidanti, in arrivo dall’Europa league naturalmente. (agg Michela Colombo)

LA ROMA A SOFIA

Sono riflettori puntati sui risultati della Conference League 2021, come sulle classifiche dei gironi anche oggi, giovedi 9 dicembre 2021. Siamo finalmente arrivati alla sesta giornata della fase a gironi e dunque questa sera sarà anche all’ultima chance per parecchi club di strappare il pass per i prossimi ottavi o sedicesimi di finale: dopo tante settimane è dunque il momento di tirare le fila e scoprire chi dunque troverà posto nel tabellone finale della terza competizione EFA e chi invece chiuderà definitivamente la sua esperienza europea (almeno per questa stagione).

La posta in palio è dunque grande: anche per l’unico club italiano presente nel torneo la Roma. Con il secondo posto ottenuto nel girone E, la squadra di Mourinho è sicura di essere nuova protagonista del calcio primaverile, ma può giocarsi ancora il primo posto del girone, che vale, come è noto, l’accesso diretto agli ottavi di finale. Sarà dunque prioritario per i giallorossi (come per tanti altri) evitare il secondo posto e dunque un insidiosissimo turno da dentro o fuori per i sedicesimi di finale. Ma vedremo che ci daranno i risultati di Conference league e dunque il campo, al solito ultimo giudice.

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE, CLASSIFICHE: LE PARTITE IN PROGRAMMA

Impazienti di conoscere tutti i risultati di Conference league, e dunque scoprire chi otterrà il pass che vale per gli ottavi, o i sedicesimi di finale del torneo, o chi invece verrà definitivamente eliminato, pure dobbiamo prima dare un occhio da vicino alle sfide che ci faranno compagnia in questo mercoledì. Calendario alla mano vediamo che al solito saranno due le fasce orarie predilette e già alle ore 18.45 saranno ben otto le sfide che avranno inizio. Tra queste certo spiccano all’occhio Cska Sofia Roma, con i giallorossi di Mourinho chiamati al riscatto dopo anche il brutto KO rimediato in campionato solo pochi giorni fa con l’Inter, come pure le sfide Az Alkmaar-Rangers e Gent-Flora, con i belgi che pure sono già sicuri di accedere alla prossima fase degli ottavi di Conference league.

Per i risultati di Conference league, poi saranno ancora otto le sfide che avranno inizio solo alle ore 21.00: è il caso di Tottenham-Rennes, sfida la vertice del girone G con gli Spurs che si giocano il tutto per tutto per rimanere protagonisti in Europa. Pure sempre alle ore 21.00 si accederanno anche gli incontri Feyenoord-Maccabi Haifa e Basilea-Qarabag, vero scontro al vertice del girone H, con le sue squadre pure a pari punti (e fu pareggio per 0- 0 nel turno di andata).

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE, CLASSIFICHE

GIRONE A

RISULTATO FINALE Alashkert-M Tel Aviv 1-1

RISULTATO FINALE Lask-HJK 3-0

CLASSIFICA: Lask 16, Maccabi Tel Aviv 11, HJK Helsinki 6, Alashkert 1

GIRONE B

RISULTATO FINALE Gent-Flora 1-0

RISULTATO FINALE Partizan-Anorthosis 1-1

CLASSIFICA: Gent 13, Partizan 8, Anorthosis 6, Flora Tallinn 5

GIRONE C

RISULTATO FINALE Cska Sofia-Roma 2-3

RISULTATO FINALE Zorya-Bodo/Glimt 1-1

CLASSIFICA: Roma 13, Bodo/Glimt 12, Zorya 7, Cska Sofia 1

GIRONE D

RISULTATO FINALE Az Alkmaar-Randers 1-0

RISULTATO FINALE Cluj-Jablonec 2-0

CLASSIFICA: Az Alkmaar 14, Randers 7, Jablonec 6, Cluj 4

GIRONE E

Ore 21.00 Feyenoord-M Haifa

Ore 21.00 Union Berlino-Slavia Praga

CLASSIFICA: Feyenoord 11, Slavia Praga 7, Union Berlino 6, Maccabi Haifa 4,

GIRONE F

Ore 21.00 Copenaghen-Slovan Bratislava

Ore 21.00 Paok-Lincoln

CLASSIFICA: Copenaghen 12, Slovan Bratislava 8, Paok 8, Lincoln Red Imps 0

GIRONE G

Ore 21.00 Tottenham-Rennes

Ore 21.00 Vitesse-Mura

CLASSIFICA: Rennes 11, Vitesse 7, Tottenham 7, Mura 3

GIRONE H

Ore 21.00 Basilea-Qarabag

Ore 21.00 Omonia-K Almaty

CLASSIFICA:  Basilea 11, Qarabag 11, Omonia 3, Kairat 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA