RISULTATI CONFERENCE LEAGUE, CLASSIFICHE/ Diretta gol live score: Basilea e Zorya ok!

- Michela Colombo

Risultati Conference league, classifiche: Clamoroso ko della Roma nel terzo turno dei gironi. Non sbagliano Basilea e Zorya.

Tottenham gruppo Conference League lapresse 2021 640x300
Pronostici Conference League (Foto LaPresse)

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE: TRIS PER IL BASILEA!

Andiamo a chiudere il quadro dei risultati della Conference league, per la terza giornata e cominciamo proprio dal girone C dove la notizia della serata è stato l’incredibile tonfo della Roma contro il Bodo/Glimt: qui pure dobbiamo segnalare il successo per 1-0 dello Zorya in casa del Cska Sofia, vittoria che pure porta gli ucraini al terzo gradino della classifica del girone. Per gli altri verdetti mettiamo in evidenza subito il colpaccio del Basilea contro l’Omnia col risultato di 3-1 in favore degli elvetici come pure la bella vittoria dello Az Alkmaar contro il CFR Cluj per 1-0 e con il magnifico gol di Karlsson, pure arrivato al 18’ del primo tempo. Aggiungiamo poi il pareggio spettacolo tra Jablonec e Randers per 2-2 come pure il successo in esterna del Gent che ha punito il Partizan con un buon 1-0 che vede la firma di Kums:  nulla da fare per i maltesi del Lincoln, sconfitti nella serata di Conferencee league per 2-0 dallo Slovan Bratislava, che incassa così il primo successo del girone F. (agg Michela Colombo)

LA ROMA INCASSA 6 GOL

Clamorosa sconfitta della Roma, come vediamo nei risultati di Conference League: i giallorossi sprofondano in Norvegia perdendo addirittura 6-1 contro il Bodo/Glimt, giocando un secondo tempo pessimo nel quale incassano 4 reti, le ultime tre nello spazio di 9 minuti, e dunque è vana la rete con cui Carles Pérez aveva dimezzato lo svantaggio nel primo tempo. La Roma era in campo con le seconde linee, ma anche così non si spiega un ko di tali proporzioni contro una squadra decisamente inferiore sulla carta; la qualificazione resta abbondantemente alla portata (bisognerà comunque valutare come finirà Cska Sofia Zorya) ma il punto sta proprio nel ribaltone subito, il Bodo/Glimt sale in testa al girone e adesso per la Roma ci sarà la partita contro il Napoli nella quale riprendersi immediatamente.

I risultati di Conference League fanno anche registrare la sconfitta del Tottenham sul campo del Vitesse; il Paok vince a Copenaghen e il Rennes batte il Mura mantenendo il primo posto nel gruppo G, da segnalare anche il 5-0 con cui il Maccabi Tel Aviv si impone di forza in Finlandia, contro l’HJK Helsinki, e il 3-1 del Feyenoord sull’Union Berlino in una delle partite più interessanti della terza giornata. (agg. di Claudio Franceschini)

SI COMINCIA!

Eccoci al via di questo giovedi tutto riservato ai risultati della Conference League e, prima sfida che ci farà compagnia solo tra pochi minuti, è quella tra HJK e Maccabi Tel Aviv, prevista a Helsinki. L’incontro è certo dei più attesi, specie se vediamo che sta accadendo nella graduatoria del girone A: qui infatti vediamo il club israeliano come leader del girone, ma con solo 4 punti all’attivo, gli stessi del Lask (attesi in campo solo tra poche ore contro Alashkert).

Appena sotto, al terzo gradino proprio i finlandesi, che con un successo e un KO alle spalle, sperano oggi nel miracolo e di salire fino al primo gradino della lista. Per la squadra del tecnico Kosleka sarebbe davvero una grande soddisfazione: per l’HJK è un momento speciale della stagione e certo sarebbe buona cosa tornare protagonisti anche in Europa. Vedremo però che dirò il campo: si comincia! (agg Michela Colombo)

I BOMBER

Prima di dare la parola al campo e dare dunque il via a questo giovedi riservato ai risultati della Conference League, pure ci pare doveroso spendere due parole anche su i tanti protagonisti che ci stanno facendo compagnia. Parliamo ovviamente dei bomber che già si sono messi in luce in queste prime fasi del torneo e che pure potrebbero regalarci grandi emozioni anche in questo terzo turno. Pure classifica alla mano ancora non possiamo designare un capocannoniere solo per la Conference League.

In lista ecco che campeggiano i nomi di Harry Kane del Tottenham e di Jonas Wind del Copenaghen, ma entrambi hanno fin qui segnato solo tre reti a testa. La concorrenza è vasta visto che sono ben dieci i marcatori che hanno fin qui timbrato il cartellino due volte: tra questi anche Stage, sempre del Copenaghen, come Tammy Abraham e Stephan El Shaarawy della Roma, Michael Lang del Basilea e Kevin Behrens dell’Union Berlino. (agg Michela Colombo)

LE BIG IN CAMPO

Per i risultati della Conference League, a poche ore dal terzo turno per la fase a gironi, vogliamo ancora fissare la nostra attenzione sulle big che caratterizzano questa competizione UEFA. Sono allora inevitabilmente riflettori puntati sulla Roma di Mourinho, che come abbiamo accennato prima, è leader del gruppo: con due vittorie ottenute su Cska Sofia e Zorya, i giallorossi stanno davvero facendo bene in questo torneo e pure è punta d’orgoglio per lo Special one i ben otto gol fatti e una sola rete subita fin qui.

Altra star della serata sarà poi il Tottenham di Espirito Santo, che pure ha fin qui vissuto una stagione di grandi alto e bassi. Gli Spurs oggi risultano comunque leader del girone G ma con solo 4 punti e pure a pari merito del Rennes, di certo tra i club più ostici della Conference league. Gli inglesi hanno però la chance per la fuga nella sfida di questa sera col Vitesse: chissà che dirà il campo. (agg Michela Colombo)

OGGI LA ROMA IN CAMPO IN NORVEGIA

Spazio ai risultati della Conference league in questo giovedi 21 ottobre 2021: siamo dunque alla terza giornata della fase a gironi per la terza competizione del continente per club e davvero non vediamo l’ora di ridare la parola al campo. Fin qui infatti davvero non sono mancati i colpi di scena e tante big dell’Europa come nuove conoscenze del calcio internazionale sgomitano per vivere un’altra serata da star. Vediamo allora subito che cosa ci riserverà questo giovedi riservato ai risultati della Conference league: al solito saranno tanti i match che ci faranno compagnia.

Calendario alla mano ecco che oggi primo appuntamento sarà già alle ore 16.30 con la sfida a Helsinki tra HJK e Maccabi Tel Aviv: di fila ma solo alle ore 18.45 cominceranno invece ben nove incontri, tra cui certo spiccano le sfide tra Vitesse e Tottenham e pure Bodo/Glimt-Roma. A chiusura del quadro le ultime partite per il terzo turno, attese invece alle ore 21.00: qui avremo sei incontri, tra cui anche la partita tra Basilea e Omonia, con il club elvetico pronto a ripetersi dopo il successo ottenuto sull’Almaty nel turno precedente.

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE: SITUAZIONE E CONTESTO

Pure alla vigilia del terzo turno di coppa, potrebbe risultarci non semplicissimo analizzare il contesto per questo giovedi riservato ai risultati della Conference league. La competizione, come è noto, arriva per terza dopo Champions ed Europa league e porta con sè club forse non notissimi ai più, che pure occupano posizioni nel ranking UEFA non elevatissime o che hanno raccolto piazzamenti non importante nel corso dell’ultimo campionato (ricordiamo il caso della Roma, qualificatasi come settima alla fine della stagione 2020-21). Pure non sono pochi i motivi per cui dovremo fare attenzione anche alle sfide che ci attenderanno in questo giovedi.

Saranno allora fari puntati sulla Roma di Mourinho che dopo il KO contro la Juventus in Serie A, punta alla sfida con i norvegesi per trovare morale e per confermarsi leader indiscussa del girone. Come lei anche il Tottenham, con la squadra di Espirito Santo che cerca pure risposte dal campo: gli Spurs non sono stati affatto impeccabili in avvio di stagione, ma in coppa stanno raccogliendo soddisfazioni e dopo aver punito il Mura, sarà bene riaffermarsi anche ai danni degli olandesi del Vitesse. Attenzione poi anche a Partizan-Gent, vera sfida al vertice per il girone B come pure al Copenaghen, che finora non ha messo il piede in fallo, ma che stasera affronterà il temibile Paok.

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE

GIRONE A

RISULTATO FINALE HJK- Maccabi Tel Aviv 0-5

RISULTATO FINALE Alashkert-Lask 0-3

CLASSIFICA: Maccabi Tel Aviv 7, Lask 7, HJK Helsinki 3, Alashkert 0

GIRONE B

RISULTATO FINALE Anorthosis-Flora 2-2

FINALE Partizan-Gent 0-1

CLASSIFICA:
 Gent 9, Partizan 6, Flora Tallinn 1, Anorthosis 1

GIRONE C

RISULTATO FINALE Bodo/Glimt-Roma 6-1

FINALE Cska Sofia-Zorya 0-1

CLASSIFICA:
 Bodo/Glimt 7, Roma 6,Zorya 3, Cska Sofia 1

GIRONE D

FINALE Crf Cluj-Az Alkmaar 0-1

FINALE Jablonec-Randers 2-2

CLASSIFICA:
 Az Alkmaar 7, Jablonec 4, Randers 3, Cluj 1

GIRONE E

RISULTATO FINALE Feyenoord-Union Berlin 3-1

RISULTATO FINALE Maccabi Haifa-Slavia Praga 2-1

CLASSIFICA: Feyenoord 7, Maccabi Haifa 4, Slavia Praga 3,Union Berlino 3

GIRONE F

RISULTATO FINALE Copenaghen-Paok 1-2

FINALE Slovan Bratislava-Lincoln 2-0

CLASSIFICA: Copenaghen 9, Paok 4, Slovan Bratislava 4, Lincoln Red Imps 0

GIRONE G

RISULTATO FINALE Vitesse-Tottenham 1-0

RISULTATO FINALE Mura-Rennes 1-2

CLASSIFICA: Rennes 7, Vitesse 6, Tottenham 4, Mura 0

GIRONE H

RISULTATO FINALE Qarabag-Kairat 2-1

FINALE Basilea-Omonia 3-1

CLASSIFICA: Qarabag 7,Basilea 7, Omonoia 1, Kairat 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA