RISULTATI COPPA ITALIA/ Diretta gol: Toro super! Empoli ko con Spal ai supplementari

- Mauro Mantegazza

Risultati Coppa Italia: diretta gol live score delle quattro partite dei trentaduesimi di finale che si disputano oggi in turno secco (sabato 6 agosto 2022).

Brescia Serie B Coppa Italia
I giocatori del Brescia (Foto LaPresse)

RISULTATI COPPA ITALIA: IL TORINO FA SECCO IL PALERMO, EMPOLI KO AI SUPPLEMENTARI

Ed eccoci coi risultati serali di Coppa Italia. Partiamo con la partita giocata allo stadio “Olimpico Grande Torino”, dove i granata di Ivan Juric liquidano i siciliani con un sonante 3-0 e conquistano il pass per il turno successivo del torneo. Succede tutto nel secondo tempo, quindi, tra Torino Palermo con Lukic che apre le danze al cinquantaquattresimo minuto. Raddoppia Radonjic a quindici dalla fine, mentre al settantanovesimo ci pensa Pellegri a mettere il punto esclamativo sulla partita. Bel Toro, che nel prossimo turno se la vedrà contro uno spregiudicato Cittadella, ma bravo Juric anche Juric ad aver dato un’impronta alla squadra.

Finiscono invece ai tempi supplementari Empoli Spal. Al termine dei tempi regolamentari le due squadre sono sul risultato di 1-1: all’ottantesimo i toscani passano in vantaggio con Cambiaghi. Poco dopo pareggiano gli ospiti con Dickmann. L’extra time si prolunga oltre il 120esimo minuto, quando l’ex Monopoli Arena svetta più in alto di tutti e porta in trionfo la Spal. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

RISULTATI COPPA ITALIA, FINE DEI PRIMI TEMPI A EMPOLI E TORINO

Empoli Spal e Torino Palermo sono le due partite in corso in questo caldo sabato sera, 6 agosto. In palio c’è il passaggio ai sedicesimi di finale di Coppa Italia e tutto è ancora in ballo dato che i risultati live mostrano un perfetto equilibrio in campo al termine dei primi quarantacinque minuti. Al Castellani di Empoli i padroni di casa stanno pareggiando zero a zero contro la Spal, mentre a Torino i granata di Juric stanno faticando non poco contro il neo promosso in B Palermo. Anche qui nessun gol nei primi quarantacinque minuti di gioco, ma tanto equilibrio. Vedremo chi riuscirà ad emergere nel corso dei secondi tempi, che ormai stanno per iniziare. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

RISULTATI COPPA ITALIA, BRESCIA E SPEZIA AI SEDICESIMI

Tanti gol ma anche verdetti molto netti in Pisa Brescia e Spezia Como, le due partite che ci hanno tenuto compagnia finora con i risultati Coppa Italia oggi nei trentaduesimi di finale. Perentoria vittoria per 1-4 del Brescia sul campo del Pisa, un messaggio molto interessante anche verso il campionato di Serie B: eppure, era passato in vantaggio il Pisa con il gol di Masucci al 20’ minuto di gioco, tuttavia poi il Brescia ha infilato una poderosa rimonta aperta dall’autogol di Nicolas già al 25’ minuto e poi diventata travolgente nel secondo tempo, grazie ai gol di Ayè al 61’, Ndoj al 72’ e infine anche Bianchi per sigillare il verdetto al 94’ minuto.

Lo Spezia invece ha vinto addirittura 5-1 contro il Como: vantaggio ligure con Nzola al 43’ minuto del primo tempo, poi il Como aveva saputo pareggiare al 55’, ma in seguito lo Spezia ha dilagato con il rigore segnato da Verde al 60’, il tris calato da Strelec al 71’, un altro rigore firmato però da Nzola al 76’ per la doppietta personale e infine il quinto gol con Maldini al 90’. Il sabato di Coppa Italia proseguirà poi in prima serata con Empoli Spal alle ore 21.00 e Torino Palermo alle ore 21.15. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Pisa Brescia e Spezia Como saranno le due partite con cui si aprirà nel giro di un quarto d’ora il quadro dei risultati Coppa Italia attesi per oggi nei trentaduesimi di finale. Siamo all’inizio di una lunga avventura che in questa estate 2022 conosce il suo prologo comunque già molto intenso, considerato il grande numero di incontri in programma: fino a lunedì prossimo 8 agosto ci sarà il turno dei trentaduesimi, per un totale di 16 partite suddivise in quattro per ciascuna sera in questo lungo weekend che precede il Ferragosto. Poi la Coppa Italia tornerà solamente a metà ottobre (a dire il vero anche prima del solito a causa dei Mondiali Qatar 2022), con i sedicesimi di finale in calendario appunto per mercoledì 19 ottobre, sicuramente poi suddivisi anche sui giorni di martedì 18 e giovedì 20.

Si passerà poi direttamente al 2023, per un inverno molto intenso: gli ottavi di finale (nei quali entreranno in scena le prime otto della scorsa Serie A) saranno suddivisi sulle due settimane dell’11 e del 18 gennaio, mentre con i quarti di finale l’appuntamento sarà per il 1° febbraio. Le semifinali saranno l’unico turno della Coppa Italia previsto con andata e ritorno: fissate le date del 5 e del 26 aprile. Infine la finale sarà in calendario per mercoledì 24 maggio 2023. Adesso però si scende in campo con i risultati della Coppa Italia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FABREGAS SOTTO I RIFLETTORI

Parlando dei risultati Coppa Italia attesi oggi nei trentaduesimi di finale, dobbiamo ricordare che scenderà in campo nelle prossime ore anche il Como, che ha sicuramente catalizzato l’attenzione nelle scorse settimane grazie all’acquisto del centrocampista spagnolo Cesc Fabregas, un colpo sensazionale per una formazione che milita nel campionato di Serie B. Approfittiamo allora per ricordare quali sono state le parole dello stesso Cesc Fabregas nel corso della conferenza stampa di presentazione come nuovo giocatore del Como. “Grazie alla società per aver creduto in me. Arrivo qui con la stessa ambizione che mi ha sempre contraddistinto: sono qui per giocare, fare bene e vincere le partite. Quando non avrò più queste motivazioni appenderò gli scarpini al chiodo, ma non è sicuramente questo il momento visto che ho ancora tanto da fare nel calcio. Sono molto ambizioso e vorrei riportare la società dove merita di stare, in Serie A”.

Il progetto del Como ha convinto Cesc Fabregas: “Vedo un futuro per questa squadra anche a lungo termine. La squadra mi ha cercato non solo per giocare un anno o due, ma per un progetto a lungo termine e per questo ho deciso di puntare sul Como”. C’è la possibilità di fare bene, imparare e apprendere non solo in campo ma anche per quanto riguarda il futuro fuori dal campo di questa società. Fisicamente sto bene e questo è importante. Poi dovrò conoscere i miei compagni e lavorare per raggiungere una condizione fisica ottimale. E poi vorrei fare un po’ di magie qui a Como”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

OGGI SI PARTE CON PISA BRESCIA!

I risultati Coppa Italia saranno protagonisti anche oggi, sabato 6 agosto, perché in programma nelle prossime ore ci saranno altre quattro partite dei trentaduesimi di finale della nuova edizione 2022-2023, che saranno spalmati su quattro giorni fino a lunedì. Ricordiamo che questa edizione della Coppa Italia, di cui è detentrice l’Inter, ha visto confermato il regolamento che era stato introdotto l’anno scorso per la prima volta. Il numero delle squadre partecipanti è stato ridotto a 44, cioè le 20 di Serie A, le 20 di Serie B più appena 4 di Serie C. In questi giorni ci sono i trentaduesimi di finale, che a dire il vero sono solo 16 partite perché le prime otto dello scorso campionato di Serie A entreranno in scena solo negli ottavi di finale.

Sono di conseguenza 32 le formazioni partecipanti ai trentaduesimi, ad eliminazione diretta in partita secca come già nel turno preliminare di settimana scorsa, le cui quattro vincitrici si aggiungono a 16 squadre di Serie B (tutte quelle che già non sono state coinvolte nel preliminare) e 12 di Serie A, cioè le tre neopromosse più quelle classificate dal nono al diciassettesimo posto dello scorso campionato. Le sedici vincenti daranno vita ai sedicesimi di finale a metà ottobre. Infine, le otto squadre vincenti saranno raggiunte negli ottavi di finale dalle big, che entreranno in scena nei risultati Coppa Italia solamente a gennaio 2023 per inseguire il trionfo e un posto nell’albo d’oro.

RISULTATI COPPA ITALIA: LE PARTITE DI OGGI

Presentiamo allora più nel dettaglio che cosa ci attenderà oggi per i risultati Coppa Italia, con le quattro partite in programma dal tardo pomeriggio fino a sera con due blocchi costituti da un paio di incontri ciascuno. Si comincerà alle ore 17.45 con il via a Pisa Brescia, alle ore 18.00 sarà invece la volta di Spezia Como, per passare poi alla prima serata. Alle ore 21.00 ecco il fischio d’inizio di Empoli Spal ed infine alle ore 21.15 potremo assistere anche a Torino Palermo (i siciliani sono una delle quattro squadre che arrivano dal turno preliminare).

Si tratta – è sempre meglio ribadirlo – di partite secche in gara unica, di conseguenza in caso di pareggio al termine dei tempi regolamentari si procederà con i tempi supplementari ed infine se necessario anche con i calci di rigore per decretare chi si qualificherà ai sedicesimi di finale di Coppa Italia, in programma però ad ottobre perché nel prossimo fine settimana già comincerà il campionato e di conseguenza i risultati Coppa Italia torneranno protagonisti solo con una “finestra” nel cuore dell’autunno, per il resto tutto dedicato a campionato più Coppe europee prima di cedere il passo ai Mondiali.

RISULTATI COPPA ITALIA, TRENTADUESIMI DI FINALE: ORARI E PARTITE

Pisa Brescia 1-4 – 20′ Masucci (P), 25′ aut. Nicolas (P), 61′ Ayè (B), 72′ Ndoj (B), 94′ Bianchi (B)

Spezia Como 5-1 – 43′ Nzola (S), 55′ Bianco (C), 60′ Verde rig. (S), 71′ Strelec (S), 76′ Nzola (S), 90′ Maldini (S)

Empoli Spal 1-2 – 80′ Cambiaghi (E), 82′ Dickman (S), 120′ Arena (S)

Torino Palermo 3-0 – st 9′ Lukic, st 29′ Radonjic, st 35′ Pellegri





© RIPRODUZIONE RISERVATA