RISULTATI EUROPA LEAGUE/ Diretta gol live score: finale Villarreal-United!

- Mauro Mantegazza

Risultati Europa League: diretta gol live score delle due partite di ritorno delle semifinali, c’è anche Roma Manchester United per tentare l’impresa (oggi 6 maggio).

Dzeko Roma gruppo Europa League
Risultati Europa League: la Roma gioca (Foto LaPresse)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: FINALE VILLARREAL-UNITED!

I risultati Europa League hanno chiuso il quadro della serata stabilendo che a giocarsi la finalissima di Europa League a Danzica, il prossimo 26 maggio, saranno Villarreal e Manchester United. Gli spagnoli hanno resistito sullo 0-0 contro l’Arsenal che nel corso della partita ha colpito due pali con Aubameyang ma non ha trovato la vittoria di misura che sarebbe bastata per ribaltare l’1-2 dell’andata. E’ la prima finale europea in assoluto per il Villarreal che affronterà una veterana come il Manchester United. Secondo tempo ricco di occasioni da gol all’Olimpico, Dzeko e Cristante ribaltano il vantaggio di Cavani che di testa sigla la doppietta personale e il 2-2. Ma a decidere della partita è un ragazzo della Primavera della Roma, Zalewski, che firma il definitivo 3-2: magra consolazione per una Roma che ha sprecato tante occasioni da gol ma che concentra i suoi rimpianti soprattutto sulla scellerata partita d’andata e sui 6 gol incassati all’Old Trafford. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: CAVANI COLPISCE ALL’OLIMPICO

I risultati Europa League segnano la fine dei primi tempi nelle due semifinali. A Roma allo stadio Olimpico colpisce Cavani, che permette al Manchester United di chiudere in vantaggio al 45′ in questo match di ritorno, essendo già forte della vittoria per 6-2 dell’andata. Roma sfortunata con occasioni importanti per Mancini, Mkhitaryan e Pellegrini nel corso della prima frazione, ma la difesa giallorossa continua ad imbarcare acqua e per Fonseca continua a piovere sul bagnato con l’infortunio di Smalling, sostituito da Darboe. A Londra pressione costante dell’Arsenal sul Villarreal e un palo esterno colpito da Aubameyang, ma anche gli spagnoli hanno saputo rendersi pericolosi pur dovendo fare a meno alla mezz’ora dell’ottimo Chukwueze, uscito in barella per un problema muscolare. 0-0 al 45′ all’Emirates Stadium. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: PARTITE AL VIA!

Eccoci giunti a pochi minuti dal doppio fischio d’inizio delle semifinali di ritorno che ci daranno i risultati Europa League decisivi per stabilire le due finaliste. Abbiamo parlato tantissimo di Roma Manchester United, dobbiamo allora ricordare asnche l’altra sfida, cioè Arsenal Villarreal, che ripartirà dalla vittoria spagnola per 2-1 nella partita di sette giorni fa al Madrigal, che però lascia naturalmente intatte le speranze di rimonta dei Gunners all’Emirates Stadium. Tra queste due formazioni c’è un precedente che sicuramente in tanti ricordano, cioè una semifinale ancora più prestigiosa perché si trattava della Champions League nella sua edizione 2005-2006. In quel caso l’andata era stata a Londra, vinta per 1-0 dai padroni di casa dell’Arsenal, che poi si presero la finale pareggiando per 0-0 al ritorno in Spagna. Dopo sedici anni, saranno di nuovo i londinesi a fare festa, oppure assisteremo alla rivincita del Villarreal? Di certo è la sfida che sembra più aperta dopo i risultati dell’andata, ma naturalmente sarà il campo ad emettere il verdetto! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RIMONTE O QUASI

Sempre più vicino il momento in cui scopriremo i risultati Europa League delle partite di stasera, abbiamo citato prima le semifinali dell’anno scorso come possibile fonte d’ispirazione per la Roma, che d’altronde di rimonte all’Olimpico se ne intende. Il riferimento va naturalmente alla Champions League del 2017-2018, quando i giallorossi si resero protagonisti di una rimonta… e mezza. L’impresa legendaria che tutti ancora ricordano è naturalmente quella nei quarti di finale contro il Barcellona, con la sconfitta per 4-1 dell’andata al Camp Nou ribaltata grazie al successo per 3-0 al ritorno all’Olimpico, firmato dai gol di Edin Dzeko, Daniele De Rossi su calcio di rigore ed infine Kostas Manolas. In semifinale invece ci fu all’andata la sconfitta per 5-2 a Liverpool, molto simile al 6-2 di Manchester come punteggio, anche se va detto che in quel caso la Roma andò sotto addirittura di cinque gol prima di reagire nel finale con i gol di Dzeko e di Diego Perotti su calcio di rigore, che furono la base di una rimonta clamorosamente sfiorata di nuovo al ritorno a Roma con il 4-2 giallorosso firmato dall’autorete di Milner, il gol dell’immancabile Dzeko e la doppietta finale di Radja Nainggolan. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ANNO SCORSO

Mentre aspettiamo di scoprire quali saranno i risultati Europa League delle due semifinali di ritorno, ricordiamo che l’anno scorso questa fase della competizione era stata giocata in partita unica all’interno delle Final Eight di agosto in Germania. Un precedente è di buon auspicio per il calcio italiano e potrebbe fungere da ispirazione per la Roma, perché l’Inter aveva travolto con un perentorio 5-0 gli ucraini dello Shakhtar Donetsk, risultato che naturalmente oggi basterebbe alla Roma per ribaltare la situazione contro il Manchester United. La doppietta di Lautaro Martinez, il gol di Danilo D’Ambrosio e un’altra doppietta di Romelu Lukaku sigillarono una serata memorabile per l’Inter a Dusseldorf, magari possibile fonte di ispirazione per la Roma. A proposito, le semifinali di Europa League della passata stagione ci ricordano pure l’eliminazione del Manchester United, che fu sconfitto per 2-1 dal Siviglia a Colonia grazie ai gol di Suso e Luuk De Jong, dopo l’iniziale vantaggio dei Red Devils firmato da Bruno Fernandes su calcio di rigore. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: ROMA MANCHESTER UNITED

Tornano protagonisti anche oggi, giovedì 6 maggio 2021, i risultati Europa League: l’appuntamento è con le due partite di ritorno delle semifinali, che dovranno dunque decretare le due squadre da ammettere alla finale che assegnerà l’Europa League 2020-2021. La situazione è purtroppo difficilissima per la Roma, che deve cercare di ribaltare la durissima sconfitta per 6-2 subita settimana scorsa all’andata in casa del Manchester United, al termine di una partita cominciata anche bene, ma poi miseramente naufragata per i giallorossi.

Nell’altra sfida invece il Villarreal sarà protagonista a Londra in casa dell’Arsenal, cercando di difendere il successo per 2-1 nella partita d’andata, ma senza dubbio questa seconda semifinale di Europa League appare sulla carta molto più equilibrata di quella che allo stadio Olimpico richiederà un vero e proprio “miracolo” sportivo agli uomini di Paulo Fonseca. Ricordiamo allora le due partite di ritorno delle semifinali di Europa League, entrambe con inizio alle ore 21.00 di stasera: Arsenal Villarreal e Roma Manchester United.

RISULTATI EUROPA LEAGUE: FOCUS SULLA ROMA

Parlando dei risultati Europa League per il ritorno delle semifinali, è doveroso allora spendere qualche parola in più sulla Roma, che sta comunque avendo il merito di essere la squadra italiana che è andata più avanti in questa stagione nelle Coppe europee. Il primo tempo della partita d’andata a Old Trafford aveva forse fatto sperare addirittura in qualcosa in più, poi purtroppo la partita ha preso una direzione completamente diversa, anche a causa degli infortuni che hanno fatto esaurire le sostituzioni alla Roma già nel corso del primo tempo. Forse a quel punto i giallorossi avrebbero dovuto assumere un atteggiamento più guardingo per limitare i danni e tenere vive le speranze in vista del ritorno, invece la partita in casa del Manchester United si è tramutata in una disfatta, come purtroppo in passato era già successo ai giallorossi. Sarà possibile la clamorosa rimonta? Difficile dirlo, ma come minimo bisognerà cercare un risultato comunque di prestigio in un momento comunque importante come una semifinale di Europa League, poi chissà…

RISULTATI EUROPA LEAGUE, RITORNO SEMIFINALI

FINALE Arsenal Villarreal 0-0 (and. 1-2)

FINALE Roma Manchester United 3-2 – 39′ Cavani (M), 57′ Dzeko (R), 60′ Cristante (R), 68′ Cavani (M), 83′ Zalewski (R) (and. 2-6)

© RIPRODUZIONE RISERVATA