Risultati playoff Serie C/ Fase nazionale: ecco le quattro squadre finaliste!

- Fabio Belli

Risultati playoff serie C: nelle partite di ritorno per la 2^ fase nazionale tutto facile per il Pisa e la Triestina, il Piacenza si complica la vita ma gestisce, avanti anche il Trapani.

Piacenza gruppo
Video Piacenza Carpi (Foto LaPresse)

Ecco i risultati dei playoff di Serie C per il secondo turno della fase nazionale: le quattro squadre che continuano la corsa verso le due promozioni sono Piacenza, Pisa, Trapani e Triestina. Tutto facile per gli alabardati, che nel finale rischiano di subire il gol del pareggio (veementi proteste della Feralpisalò per una palla eventualmente entrata) e sul rovesciamento di fronte segnano con il solito Pablo Granoche la rete della sicurezza. Anche il Pisa controlla abbastanza agevolmente, poi colpisce con Izzillo quando mancano tre minuti al 90’: a quel punto l’Arezzo dovrebbe fare tre gol e alza inevitabilmente bandiera bianca, come l’Imolese che ritrova il vantaggio a Piacenza con Giuseppe Giovinco (appena dopo l’espulsione di Bertoncini) ma non ha il tempo a disposizione per realizzare altri due gol. A Trapani invece si rimane in equilibrio fino al termine, perché Davis Curiale pareggia per un Catania ridotto in dieci (espulso Esposito) e gli etnei si qualificherebbero con un gol: agli ospiti però saltano i nervi e clamorosamente la squadra di Pino Regoli chiude in otto (allontanati anche Biagianti e Calapai), i padroni di casa hanno buon gioco nel controllare la situazione e volare all’ultimo turno verso la promozione. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI PLAYOFF SERIE C: INTERVALLO

Eccoci all’intervallo nelle partite che ci forniranno i risultati dei playoff di Serie C per il secondo turno della fase nazionale: si avvicina sensibilmente la qualificazione all’ultimo atto degli spareggi per il Piacenza, bravo a rispondere subito al gol dell’Imolese (a segno con Matteo Rossetti) con il solito Franco Ferrari. I romagnoli speravano che il loro vantaggio durasse di più, invece sono passati tre minuti e la situazione è la stessa dell’inizio, vale a dire che la squadra di Alessio Dionisi deve segnare altri tre gol per qualificarsi. Passi avanti anche di Triestina e Trapani, grazie a due calci piazzati: al Nereo Rocco il rigore di Rocco Costantino ha portato in vantaggio gli alabardati sulla Feralpisalò, a Erice invece è la punizione diretta di Anthony Taugourdeau a spingere i granata contro il Catania. Reti bianche a Pisa, dove i nerazzurri sono contenti così; adesso però si giocano i secondi tempi di queste quattro partite, e sarà decisamente interessante stabilire quello che succederà e quali saranno i risultati finali che matureranno. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI PLAYOFF SERIE C: SI COMINCIA!

Sta finalmente per iniziare questa domenica tutta dedicata ai risultati dei play off di Serie C e tra poco le partite di ritorno per la 2^ fase nazionale avranno luogo: l’attesa è tanta ma va detto che qualunque sia il verdetto finale per la lotta alla promozione intanto il vero successo è stato quello di pubblico. Alla vigilia delle partite di ritorno infatti la Lega Pro ha diffuso i primi dati sull’accoglienza dei tifosi di questi play off promozione e sono tutti eccezionali: lo abbiamo visto pure noi con gli stadi strapieni e le curve colme di tifosi, complice pure i tanti derby che abbiamo vissuto in questa ultima parte. Sono stati infatti più di 150.000 gli spettatori che hanno vissuto con grande trepidazione questa fase finale del campionato e di certo di attende il pienone anche stasera, notte del verdetto. Diamo allora la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

RISULTATI PLAYOFF SERIE C: I BOMBER

Prima di scoprire quali sono i verdetti e quindi i risultati dei play off di Serie C per le partita di ritorno della seconda fase nazionale, è bene andare a vedere chi potrebbero essere i grandi protagonisti chiamati in campo questa sera. Vediamo dunque che cosa ci riporta pure la classifica marcatori di questa fase finale della stagione della terza serie del calcio italiano. Ecco quindi che già alla vigilia delle partite di ritorno spicca il nome di Matteo Luigi Brunori Sandri che con la maglia dell’Arezzo è riuscito a mettere a segno nel solo tabellone dei play off ben 4 gol, dopo aver già disputato un’ottima regular season. Dietro di lui ecco però anche Matteo Di Piazza del Catania (decisivo contro il Potenza) ma pure Andrea D’Errico del Monza, il rigorista del Monza che ha provato a tenere vive le speranze della sua squadra nella doppia sfida contro l’Imolese, persa davvero per dettagli e la peggiore classifica nel girone B. Chi oggi troverà la riconferma in termini di gol quindi? (agg Michela Colombo)

RISULTATI PLAYOFF SERIE C: I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Siamo in attesa di scoprire quali saranno i risultati dei play off di Serie C per i match di ritorno per la 2^ fase nazionale e pare ben utile ora andare a ricordare quale sarà il passo successivo in questa corsa verso gli ultimi pass per il campionato cadetto. Come è noto le esclusioni del campionato di Pro Piacenza e Matera oltre all’allargamento delle promozione in Serie B, hanno richiesto in corso d’opera una sostanziale modifica del regolamento per i play off di Serie C. Ecco quindi che da regolamento oltre a pure questa seconda fase nazionale, il tabellone dei play off di Serie C, ci propone due finali invece della classica formula con semifinali e finale. Le squadre vincenti al termine delle partite di andata e ritorno già fissate per 8-9 e 15-16 giugno, approderanno quindi alla tanto ambita Serie B. Gli incroci poi qui sono già stati fissati: la vincente Imolese-Piacenza affronterà la vincente tra Catania e Trapani, mentre la vincitrice di Arezzo-Pisa se la vedrà con la squadra vincente di Feralpisalò-Triestina. (agg Michela Colombo)

RISULTATI PLAYOFF SERIE C: IL TREND DELLE SFIDE

Avvicinandoci sempre più ai risultati dei playoff di Serie C per il ritorno di questo secondo turno nella fase nazionale, è abbastanza evidente notare come le squadre che giocheranno in casa, e che come sappiamo potrebbero permettersi di replicare il risultato dell’andata per qualificarsi, abbiano sostanzialmente rispettato il pronostico: in particolar modo è stato così per il Piacenza, che deve “vendicare” il modo in cui è finita la stagione regolare (fino al minuto 89 dell’ultima partita era direttamente promosso in Serie B) e per il Pisa, che al termine di una partita bellissima ha saputo vincere ad Arezzo. Adesso queste due squadre, entrambe rappresentanti del girone A, potranno anche perdere: i lupi addirittura con due gol di scarto, i nerazzurri con uno. Le altre due partite sono terminate in parità e, di conseguenza, Trapani e Triestina andrebbero a giocare la finale per la promozione con un altro pareggio. Dunque nelle due partite decisive saranno in ogni caso rappresentati tutti i tre gironi del campionato di Serie C, visti gli incroci attuali; sarà però interessante scoprire quali squadre continueranno il loro sogno… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI PLAYOFF SERIE C: LE PARTITE DI DOMENICA

Siamo giunti, oggi domenica 2 giugno, alle gare di ritorno per la 2^ fase nazionale dei play off di Serie C. In quattro si giocheranno poi nelle due finali l’accesso al campionato cadetto. Al momento l’unica formazione che sembra aver ipotecato l’accesso al turno successivo nella gara d’andata è il Piacenza, che ha battuto 0-2 l’Imolese e che ora dovrebbe perdere con 3 gol di scarto in casa per essere eliminata. Favorito anche il Pisa che ha sbancato Arezzo, ora agli amaranto nel derby toscano di ritorno serviranno 2 gol di scarto per qualificarsi. Più equilibrio in Trapani-Catania e Triestina-Feralpisalò. Nel derby siciliano i granata hanno sprecato due gol di vantaggio nel match d’andata, ma basterà loro non perdere contro gli etnei al Provinciale di Erice per accedere alla finale. Anche la Triestina poteva vincere in casa della Feralpisalò, ma ha sprecato un calcio di rigore ed ora dovrà mantenere imbattuto il terreno dello stadio Nereo Rocco per poi giocarsi la finalissima. Segnaliamo che anche per il turno di ritorno, tutte le partite avranno inizio alle ore 20,30.

RISULTATI PLAY OFF SERIE C: LA FORMULA

Si giocheranno dunque le quattro sfide di ritorno di questi play off di Serie C per quanto riguarda le semifinali. Le quattro squadre promosse giocheranno due finali che stabiliranno le due formazioni promosse in Serie B. Da ricordare che in caso di parità punteggio al termine di entrambe le partite, varrà la migliore differenza reti come criterio distintivo. Nel caso in cui avvenga una nuova situazione di parità varrà il concetto di testa di serie. Ricordiamo che in questa parte sono considerate squadre “testa di serie” i club meglio piazzati nella regular season, dunque le tre seconde classificate, Piacenza, Triestina e Trapani, nei gironi A, B e C nella regular season, ed il Pisa che, sorteggiato con l’Arezzo, vanta un miglior piazzamento rispetto agli amaranto. Dunque la squadra meglio piazzata in classifica anche a parità di gol segnati passerà il turno, la squadra col peggior piazzamento dovrà per forza sopravanzare l’avversaria di un gol tra andata e ritorno.

RISULTATI PLAYOFF SERIE C

RISULTATO FINALE PIACENZA-Imolese 1-2 – 12′ Rossetti (I), 15′ F. Ferrari (P), 85′ G. Giovinco (I) (andata 2-0)

RISULTATO FINALE PISA-Arezzo 1-0 – 87′ Izzillo (andata 3-2)

RISULTATO FINALE TRAPANI-Catania 1-1 – 26′ Taugourdeau (T), 70′ Curiale (C) (andata 2-2)

RISULTATO FINALE TRIESTINA-Feralpisalò 2-0 – 15′ rig. Costantino, 85′ Granoche (andata 1-1)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA