RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA/ Diretta gol live score: vince la Juventus!

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie A, classifica e diretta gol live score delle cinque partite per la 16^ giornata in programma oggi, domenica 5 dicembre 2021.

Allegri Juventus Serie A
Max Allegri (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE A: VINCE LA JUVENTUS!

La sfida tra Juventus e Genoa ha chiuso il quadro dei risultati della Serie A per la 16^ giornata per quanto riguarda la giornata di domenica. I bianconeri hanno regolato i Grifoni con un gol per tempo, 2-0 con Cuadrado che ha sbloccato il risultato a inizio gara direttamente da calcio d’angolo e Dybala che, dopo molte occasioni da gol fallite dalla Juve, ha chiuso definitivamente il match a 7′ dal novantesimo. Un successo che ha permesso alla Juventus di agganciare la Fiorentina al quinto posto in classifica. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI SERIE A: LAZIO SUPER, GABBIADINI NON BASTA

In attesa dell’ultimo banco di prova di questa domenica tra Juventus e Genoa, ecco che si arricchirsce il quadro dei risultati della Serie A, per la 16^ giornata. Solo poco fa al Marassi si è infatti conclusa la sfida tra Sampdoria e Lazio e al triplice fischio finale è bella vittoria per i ragazzi di Maurizio Sarri con il risultato di 3-1.

Per gli aquilotti un successo messo nel ghiaccio già nel primo tempo, con i gol di Milinkovic Savic al 7’ e la doppietta di Immobile al 17’ e al 37’ del primo tempo. A ben poco dunque è servita la rete di  Gabbiadini, arrivata per la Sampdoria solo al’89’ di gioco. Con questa vittoria la Lazio trova dunque i tre punti e vola alla settima posizione della classifica di Serie A, a pari punti della Roma: solo 15^ gradino per  doriani, che incassano il secondo insuccesso di fila, il nono della stagione. (agg Michela Colombo)

RIMONTA GIALLOBLU!

Sono nuovi verdetti in questa domenica riservata ai risultati della Serie A: in attesa di ridare la parola al campo per la sfida della 16^ giornata tra Sampdoria e Lazio pure vediamo che cosa è occorso questo pomeriggio. Segnaliamo dunque subito la magnifica vittoria in rimonta del Verona contro il  Venezia con il risultato di 3-4: dopo una gran partenza dei lagunari con le reti di Ceccaroni, Cnigok e Henry, l’Hellas è riuscita solo nel secondo tempo prima a riappianare il divario con Caprari e Simeone e poi a trovare pure gran successo sempre per opera del bomber argentino, in doppietta all’85’.

Una gran delusione dunque per Zanetti, che  fino all’intervallo pareva pronto a fare il colpaccio nel derby. È stato invece pareggio per 2-2 tra Spezia e Sassuolo: dopo il vantaggio ligure nel primo tempo con Manaj, nella ripresa è stato maggior equilibrio in campo e le reti di Raspadori e Gyasi hanno permesso che le due squadre recuperassero solo un puntino a testa. Ora però mettiamoci nuovamente comodi: la sfida tra Sampdoria e Lazio sta per cominciare! (agg Michela Colombo)

COLPO VIOLA!

Siamo nel vivo di questa domenica riservata ai risultati della Serie A e solo pochi istanti fa si è pure concluso l’avvincente incontro dell’ora di pranzo tra Bologna e Fiorentina, con il bel successo della Viola in trasferta con il risultato di 3-2. Al Dall’Ara sono dunque scintille nella 16^ giornata di campionato: dopo il gol di Maleh (il primo in campionato) a sbloccare il match ecco che i felsinei riescono a chiudere il primo tempo in pareggio, grazie alla risposta di Barrow, a segno al 42’.

Nella ripresa pure è ancora la squadra di Italiano a volare in vantaggio con gran magia di Biraghi al 52’: al 67’ pure i toscani cercano la fuga con il rigore segnato da Vlahovic, sempre ferale anche dal dischetto. Pure per gli emiliani nulla è perduto ancora e con Hickey,  Mihajlovic accorcia le distanze all’83’: pure ai rossoblu non riesce la rimonta e al triplice fischio finale è bella vittoria della Fiorentina per 3-2 contro il Bologna. Con questa vittoria la Viola vola in zona coppe, per la precisione al quinto gradino con ben 27 punti e dunque supera pure la Roma di Mourinho. Ora ridiamo la parola al campo: si torna a giocare! (agg Michela Colombo)

IN CAMPO, VIA!

Tutto è pronto per Bologna Fiorentina, la partita che aprirà la domenica per quanto riguarda i risultati Serie A. Si tratterà di una apertura di lusso, perché il derby dell’Appennino è una delle rivalità più sentite del nostro calcio ma soprattutto perché Bologna e Fiorentina fino a questo momento sono state eccellenti protagoniste della stagione, come dimostrano i 24 punti a testa in classifica

Chi oggi riuscisse a vincere si iscriverebbe definitivamente alla corsa per un posto nelle prossime Coppe europee e magari si potrebbe giocare senza particolari pressioni, perché anche chi dovesse perdere rimarrebbe comunque in una posizione eccellente, dunque è inutile pensare a “prima non perdere” (poi se saltasse fuori in pareggio, poco male). Ci aspettiamo dunque moltissimo da questa partita del mezzogiorno… d’altronde, tra Bologna e Firenze si mangia sempre molto bene! Battute a parte, cediamo la parola al campo perché finalmente si comincia a giocare… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI INIZIA CON BOLOGNA FIORENTINA

I risultati Serie A saranno naturalmente protagonisti anche oggi, domenica 5 dicembre 2021. La sedicesima giornata è partita con il botto, perché nei tre anticipi di ieri sono scese in campo le prime cinque della classifica di Serie A, con ben due scontri diretti di lusso che sono stati i big-match del turno, ma naturalmente questo non significa che ci attende una domenica da trascurare: dalla lotta per le Coppe europee fino alla salvezza, c’è ancora molto da dire.

Naturalmente come prima cosa andiamo a presentare il programma delle partite che ci daranno i risultati Serie A oggi: si comincerà alle ore 12.30 con l’intrigante derby dell’Appennino Bologna Fiorentina, seguito alle ore 15.00 da Spezia Sassuolo e dal derby veneto Venezia Verona (solo due partite nella fascia pomeridiana). Alle ore 18.00 avremo Sampdoria Lazio mentre alle ore 20.45 ecco Juventus Genoa in prima serata. Infine ci saranno ben due posticipi domani, Empoli Udinese e Cagliari Torino.

RISULTATI SERIE A: IL POSTICIPO

Mettiamo in copertina tra i risultati Serie A attesi per oggi dunque il posticipo di prima serata Juventus Genoa. Il calendario di certo non sta aiutando Andriy Shevchenko nella sua nuova avventura come allenatore del Genoa: Roma e Milan nelle prime tre uscite, Juventus alla quarta, per di più con totale emergenza causata da una lunga lista di infortunati. Il ko contro il “suo” Milan ha visto il Genoa ancora a secco di gol, forse a Sheva converrebbe schierare in attacco un certo numero 7 di qualche anno fa…

La Juventus dal canto suo martedì si è parzialmente rilanciata vincendo sul campo della Salernitana nel turno infrasettimanale, ma ciò naturalmente non può bastare. Serve un filetto di vittorie e il calendario non molto difficile fino a Natale potrebbe dare una mano: i bianconeri devono però rispondere vincendole tutte, perché anche solo un ulteriore passo falso potrebbe essere un problema per una classifica già deficitaria. Insomma, mai come in questo momento “vincere è l’unica cosa che conta”…

RISULTATI SERIE A, 16^ GIORNATA

FINALE Bologna Fiorentina 2-3 – 33′ Maleh (F), 42′ Barrow (B), 52′ Biraghi (F), 67′ Vlahovic (F), 83′ Hichey (B)

FINALE Spezia Sassuolo 2-2 – 35′ Manaj (SP), 48′ Gyasi (SP), 66′ Raspadori (SA), 79′ Raspadori (SA)

FINALE Venezia Verona 3-4 – 12′ Ceccaroni (VEN), 19′ Crnigoj (VEN), 27′ Henry (VEN), 52′ autogol Henry (VER), 65′ Caprari (VER), 67′ Simeone (VER), 85′ Simeone (VER)

FINALE Sampdoria Lazio 1-3- 7′ Milinkovic Savic (L), 17′ Immobile (L), 37′ Immobile (L), 89′ Gabbiadini (S)

FINALE Juventus Genoa 2-0 – 9′ Cuadrado, 83′ Dybala

CLASSIFICA SERIE A

Milan 38

Inter 37

Napoli 36

Atalanta 34

Fiorentina, Juventus 27

Roma, Lazio 25

Bologna 24

Verona 23

Empoli, Sassuolo 20

Torino 18

Udinese 16

Sampdoria, Venezia 15

Spezia 12

Genoa 10

Cagliari 9

Salernitana 8

© RIPRODUZIONE RISERVATA