RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA/ Diretta gol live score: vincono Milan e Salernitana

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie A, classifica diretta gol live score: il Milan supera di misura il Torino in casa e si porta in vetta in solitaria alla classifica

Milan
I giocatori del Milan (Foto LaPresse)

Si sono tenute ieri le prime partite in diretta della decima giornata di Serie A, e sono stati quindi decretati i primi risultati ufficiali. Partiamo dalla partita senza dubbio più importante per la classifica, quella che ha visto il Milan impegnato in casa, a San Siro, contro il Torino. Nuova vittoria dei rossoneri dopo il successo da brividi dello scorso weekend contro il Bologna, con il Diavolo che ha avuto la meglio sulla compagine granata con lo score di una rete a zero, grazie al gol vittoria di Giroud al 14esimo minuto di gioco.

Nel primo anticipo, successo della Salernitana, da poco allenata da Colantuono, in casa del Venezia, match terminato con la vittoria fuori casa di uno a due per gli amaranto, tra l’altro con gol vittoria di Schiavone al 95esimo minuto di gioco. In precedenza i veneti si erano portati in vantaggio con Amaru al 14esimo, prima del pareggio della Salernitana al 61esimo con Bonazzoli. Infine il pareggio uno a uno nel derby ligure fra Spezia e Genoa giocatosi all’Armando Picco: 1 a 1 con autorete di Sirigu per gli spezzini, e pareggio di Criscito all’86esimo su rigore. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA, DIRETTA GOL LIVE SCORE: PARTITE AL VIA, SI GIOCA!

Proseguendo la nostra panoramica sulle partite che oggi ci daranno i risultati Serie A, ci resta da descrivere solo uno dei tre anticipi del martedì, cioè naturalmente la sfida fra neopromosse Venezia Salernitana, che naturalmente va classificato come uno scontro salvezza, anche se il Venezia ha il doppio dei punti in classifica di Serie A (8 contro 4) e se sfruttasse il turno casalingo contro il fanalino di coda potrebbe fare un bel passo avanti verso una posizione più tranquilla, rialzandosi subito dopo la sconfitta contro il Sassuolo.

La Salernitana invece ha disperato bisogno di una svolta, che per ora non è arrivata nemmeno con il cambio di allenatore in panchina: il debutto di Stefano Colantuono ha visto una sconfitta casalinga per 2-4 contro l’Empoli, con un drammatico primo tempo con 4 gol presi in 45 minuti. Adesso però basta parlare, perché è giunto il momento di far agire i protagonisti in campo: la decima giornata di Serie A finalmente comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL DERBY DI LIGURIA

Come abbiamo naturalmente già accennato, i risultati Serie A ci riserveranno oggi anche il derby ligure Spezia Genoa, che per gli uomini di Thiago Motta sarà curiosamente il secondo derby consecutivo nello spazio di quattro giorni, dal momento che il calendario ha piazzato nello scorso turno la sfida che lo Spezia ha vissuto a Marassi contro la Sampdoria, perdendo per 2-1. Ora ecco al Picco arrivare il Genoa, a sua volta reduce da una sconfitta contro il Torino.

La classifica dice che Spezia e Genoa se la passano piuttosto male, i padroni di casa hanno 7 punti e gli ospiti 6, entrambe le formazioni dunque sono pienamente coinvolte nella lotta per non retrocedere. Ecco perché la posta in palio stasera nel derby ligure Spezia Genoa sarà già molto alta: un pareggio sarebbe interlocutorio, ma in caso di vittoria la differenza si farebbe sentire e per chi perdesse l’unico aspetto positivo di un turno infrasettimanale è che il ritorno in campo sarebbe già vicino. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI PARTE COL DERBY LIGURE SPEZIA-GENOA

I risultati Serie A tornano protagonisti già oggi, martedì 26 ottobre 2021, perché in programma ci sono i tre anticipi del turno infrasettimanale che caratterizza l’ultima settimana del mese di ottobre, libera dalle Coppe europee e di conseguenza riempita dal campionato di Serie A, che ci terrà compagnia fino a giovedì con tre partite oggi, sei mercoledì ed infine anche un posticipo appunto giovedì, con cui si completerà il quadro dei risultati ma anche la classifica Serie A dopo la decima giornata.

Andiamo allora subito a dire quali saranno le tre partite che nelle prossime ore invece apriranno questo quadro dei risultati Serie A per la decima giornata: alle ore 18.30 doppio appuntamento con Spezia Genoa e Venezia Salernitana, dunque ci sarà anche un derby ligure oggi, mentre alle ore 20.45 il piatto forte sarà Milan Torino, una delle partite più ricche di tradizione dell’intero calcio italiano.

RISULTATI SERIE A: IL BIG-MATCH

Parliamo allora più diffusamente proprio di Milan Torino nella nostra presentazione dei risultati Serie A. Stasera allo stadio Giuseppe Meazza il Milan di Stefano Pioli scenderà in campo da capolista (a pari punti con il Napoli) dopo la vittoria nella pazza partita di Bologna, anche se il fatto di essersi fatti rimontare due gol in superiorità numerica ha destato non poca preoccupazione. Potremmo dire che il Milan stia avendo finora una stagione davvero a due volti: sfortunatissimo in Champions League, dove di certo non meriterebbe di essere ancora a zero, decisamente più assistito dalla buona sorte in campionato – vedi anche il clamoroso autogol per la vittoria contro il Verona.

Dall’altra parte abbiamo un Torino che arriverà a San Siro senza nulla da perdere: la classifica è discreta dopo la vittoria di venerdì scorso contro il Genoa, i granata di Ivan Juric potranno dunque giocare con relativa serenità alla caccia dell’impresa che cambierebbe volto alla stagione dei granata e potrebbe aprire al Torino orizzonti finora imprevedibili. Il vecchio cuore granata sarà capace di compiere questo capolavoro?

RISULTATI SERIE A, 10^ GIORNATA: PARTITE E ORARI

Ore 18.30 Spezia Genoa 1-1 – 66′ aut. Sirigu (S), 85′ rig. Criscito (G)

Ore 18.30 Venezia Salernitana 1-1 – 14′ Aramu (V), 61′. F. Bonazzoli (S). Note: 70′ esp. Ampadu (V)

Ore 20:45 Milan Torino 1-0 – 14′ Giroud

CLASSIFICA SERIE A

Milan 28

Napoli 25

Inter 18

Roma 16

Atalanta, Juventus, Fiorentina 15

Lazio 14

Bologna, Empoli 12

Verona, Torino, Sassuolo 11

Udinese 10

Sampdoria 9

Venezia 8

Spezia 8

Salernitana 7

Genoa 7

Cagliari 6

© RIPRODUZIONE RISERVATA