RISULTATI SERIE A CLASSIFICA/ Diretta gol live score: Lazio e Atalanta si “annullano”

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie A, classifica e diretta gol live score dei tre anticipi della 23^ giornata in programma oggi, sabato 22 gennaio 2022.

atalanta muriel
Luis Muriel, Atalanta (Foto LaPresse)

Pareggio a reti bianche tra Lazio e Atalanta, l’ultimo dei risultati degli anticipi della 23esima giornata di Serie A. All’Olimpico le squadre si sono “annullate”: la partita è stata equilibrata. Il primo tempo è stato molto tattico, il secondo più vivace. La Lazio è la squadra che si è avvicinata di più alla vittoria, ad esempio al 64′ ha sfiorato il gol con Zaccagni, che però ha trovato il palo. I nerazzurri sono stati bravi a resistere, nonostante le molte assenze.

Un equilibrio precario, su questo si è retto il match, alla fine però la stanchezza ha preso il sopravvento e la partita si è chiusa a reti inviolate, non senza i fischi e i borbottii dell’Olimpico. Alla fine Lazio e Atalanta sono prese un punto a testa che però serve a poco. L’Atalanta, infatti, rischia di essere scavalcata dalla Juventus, mentre la Lazio rischia di essere superata da Fiorentina e Roma. (agg. di Silvana Palazzo)

RISULTATI SERIE A: L’INTER VINCE, ORA LAZIO ATALANTA

Poteva essere una grande sorpresa nei risultati Serie A della ventitreesima giornata, invece Inter Venezia termina con la vittoria nerazzurra in rimonta per 2-1 e così la capolista consolida il primo posto nella classifica di Serie A, portandosi a +5 sui cugini del Milan, in questo momento a parità di partite giocate. L’Inter era andata sotto nel primo tempo con il gol di Henry al 19′, aveva ripreso la parità grazie a Barella al 40′ ed infine l’assalto in extremis ha portato al gol di Dzeko al 90′ su cross di Dumfries, che magari ricorderemo come uno dei momenti di svolta della stagione lungo la corsa per lo scudetto.

Al Venezia resta l’amaro in bocca per un’impresa solamente sfiorata e la classifica si fa brutta con soli 18 punti al proprio attivo. Adesso però si torna a pensare in grande, perché l’anticipo di prima serata di Serie A sarà un intrigante Lazio Atalanta allo stadio Olimpico. Negli scorsi anni ci sono sempre stati tanti gol, la Dea vuole restare in zona scudetto mentre i biancocelesti devono avvicinare il quarto posto. Che cosa succederà? Lo scopriremo presto!  (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PAREGGIO A MARASSI, ORA L’INTER

Il quadro dei risultati Serie A, dopo la vittoria di ieri sera del Verona, si amplia con un pareggio per 0-0 tra Genoa e Udinese che certamente non passerà alla storia. Debutto non memorabile per il nuovo allenatore del Grifone, Blessin, i suoi ragazzi salvano almeno il pareggio pur avendo finito la partita in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Cambiaso ma il punticino non cambia di certo l’orizzonte del Genoa nella classifica di Serie A e fa più comodo all’Udinese, che mantiene un discreto margine di sicurezza sulle ultime tre posizioni.

Adesso però l’attesa è già tutta per la partita delle ore 18.00 a San Siro, dove infatti vedremo Inter Venezia. La capolista nerazzurra è certamente sulla carta favorita e vuole consolidare il suo primato, ma ha l’esempio dei cugini del Milan sconfitti lunedì sera dallo Spezia, dunque guai a sottovalutare gli ospiti lagunari. Al Meazza andrà tutto come previsto o avremo qualche sorpresa? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Tutto è pronto per Genoa Udinese, la partita che aprirà il sabato per quanto riguarda i risultati Serie A. Sotto i riflettori c’è soprattutto il Genoa, che è reduce dalla disastrosa sconfitta per 6-0 sul campo della Fiorentina e vede avvicinarsi sempre di più lo spettro della retrocessione, paradossalmente proprio nell’anno del cambio di proprietà. Il destino non è ancora segnato, ma di certo servirà una svolta drastica, possibilmente già dalla partita di oggi pomeriggio, compito niente affatto facile per il nuovo allenatore del Grifone.

Per l’Udinese invece è difficile decifrare l’esatta situazione in classifica, tra due rinvii e le decisioni del giudice sportivo, che tuttavia non è detto che siano definitive. Per i momento dunque i bianconeri friulani farebbero bene a non guardare la classifica di Serie A, pensando invece a conquistare il massimo numero di punti possibili sul campo, soprattutto in scontri diretti per la salvezza come quello di oggi sul campo del Genoa. Che cosa succederà? Lo scopriremo presto! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS SULLA DEA

Dopo avere parlato dell’Inter, ci sembra doveroso spendere qualche parola in più anche sull’Atalanta nella nostra panoramica sui risultati Serie A in vista degli anticipi di oggi nella ventitreesima giornata di campionato. La Dea arriva appunto dal pareggio nel derby nerazzurro lombardo e non è ancora tagliata fuori dalla lotta per lo scudetto, considerando pure che ha una partita ancora da recuperare, però chiaramente la priorità per l’Atalanta dovrà essere quella di conservare il posto tra le prime quattro, in particolare dall’assalto di una Juventus che sembra in crescita.

Qualificarsi in Champions League sembra quasi essere diventato un risultato di routine per i nerazzurri bergamaschi, ma sarebbe meglio ricordare che per l’Atalanta ogni anno è un’impresa. Oggi il calendario della Serie A propone alla Dea la trasferta sul campo della Lazio, partita che negli ultimi anni ha sempre regalato tanti gol ma pure molte polemiche, quindi siamo davvero molto curiosi di scoprire che cosa potrà succedere stasera all’Olimpico… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI INIZIA CON GENOA UDINESE!

I risultati Serie A saranno protagonisti anche oggi, sabato 22 gennaio 2022, perché proseguirà la ventitreesima giornata che è già cominciata ieri con il primo anticipo Verona Bologna e oggi ci proporrà ulteriori tre anticipi prima del grosso degli incontri che saranno domani, in una domenica con sei match di Serie A in programma. Le incognite sono tante, ad esempio sono arrivate vittorie a tavolino per le partite rinviate, che però dovrebbero infine essere rigiocate.

Difficile dunque leggere con esattezza la classifica di Serie A, è senza dubbio meglio concentrarci sul programma del sabato per scoprire cosa ci attenderà nelle prossime ore per quanto riguarda i risultati Serie A nella 23^ giornata. Si comincerà alle ore 15.00 con Genoa Udinese, mentre alle ore 18.00 sarà in programma Inter Venezia ed infine avremo alle ore 20.45 Lazio Atalanta, che sulla carta dovrebbe essere la partita più interessante fra quelle in calendario oggi in Serie A.

RISULTATI SERIE A: LA CAPOLISTA

Match stuzzicante all’Olimpico, in copertina per i risultati Serie A troviamo però naturalmente la capolista Inter, che giocherà una partita da vincere nel tardo pomeriggio al Meazza contro il Venezia, evitando le insidie nelle quali sono invece caduti i cugini del Milan pochi giorni fa contro lo Spezia, non solo per colpa dell’arbitro. Il rovescio rossonero ha lasciato al comando della classifica di Serie A l’Inter nonostante la partita giocata in meno, adesso quindi i campioni d’Italia in carica hanno l’occasione di allungare ulteriormente.

Il pareggio a Bergamo contro l’Atalanta non è di certo stato un passo indietro dopo la striscia di otto vittorie consecutive: l’Inter resta la squadra nettamente migliore degli ultimi due mesi e adesso vuole tornare immediatamente al successo per arrivare nel migliore dei modi alla sosta che poi ci porterà verso il derby contro il Milan, in programma fra due settimane. Al Venezia l’onere di rovesciare il pronostico: sarà una missione possibile?

RISULTATI SERIE A, 23^ GIORNATA

Genoa Udinese 0-0

Inter Venezia 2-1 – 19′ Henry (V), 40′ Barella (I), 90′ Dzeko (I)

Lazio Atalanta 0-0

CLASSIFICA SERIE A

Inter* 53

Milan 48

Napoli 46

Atalanta* 43

Juventus 41

Lazio 36

Fiorentina*, Roma 35

Verona 33

Torino* 31

Empoli 29

Sassuolo 28

Bologna* 27

Udinese* 24

Spezia 22

Sampdoria 20

Venezia* 18

Cagliari 16

Genoa 13

Salernitana* (-1) 10

* Una partita in meno





© RIPRODUZIONE RISERVATA