RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA/ Pareggio tra Bologna e Monza Diretta gol live score (oggi 13 aprile 2024)

- Claudio Franceschini

Risultati Serie A, classifica: diretta gol live score di sabato 13 aprile. Tre anticipi nella 32^ giornata: la prima partita è a Lecce, ma spicca Torino Juventus.

Torino Juventus Torino Juventus, Serie A 32^ giornata (Foto ANSA)

RISULTATI SERIE A: PAREGGIO TRA BOLOGNA E MONZA

Il Bologna, dopo il pareggio a reti bianche in casa del Frosinone, si fa bloccare sul pari anche dal Monza al Dall’Ara. I felsinei sono stati più pericolosi specialmente con Orsolini che è riuscito a superare in più occasioni un grande Di Gregorio. Bologna che resta quarto in classifica a quota 59 e rischia di essere avvicinato dalla Roma che può arrivare a 58 punti in caso di vittoria ad Udine. Il Monza conferma la sua ottima stagione e si attesta a quota 43 punti a metà classifica, Palladino si conferma allenatore molto interessante. (agg. Umberto Tessier)

DERBY SOTTOTONO

Il derby della Mole di Torino Juventus si conclude con un pareggio senza reti in questi risultati Serie A, nonostante le numerose occasioni create soprattutto nel finale dalla squadra granata. Un momento chiave arriva negli ultimi minuti quando Lazaro del Torino si libera in area per ricevere il cross di Karol Linetty.

Il portiere della Juventus è battuto, ma il colpo di testa del giocatore granata termina sopra la traversa di un soffio. È stata un’occasione importante per il Torino per strappare la vittoria, ma alla fine entrambe le squadre devono accontentarsi di un punto ciascuna. (agg. Gianmarco Mannara)

RISULTATI SERIE A: DERBY COMBATTUTO

Termina il primo tempo del derby della Mole e andiamo a vedere i risultati Serie A: Torino Juventus, nonostante il risultato sia sullo 0-0 va menzionata una grande parata di Vanja Milinkovic-Savic, portiere del Torino, su un tiro di Vlahovic: si è liberato bene in area e ha calciato verso l’angolino basso di sinistra, ma Milinkovic-Savic ha effettuato un intervento decisivo per respingere il tiro.

L’arbitro e il suo assistente hanno concordato nel concedere un calcio d’angolo alla Juventus. In un altro momento, ci sono stati due scontri in cui sono rimasti a terra Gatti e Locatelli della Juventus, ma fortunatamente nessuno dei due è stato costretto ad abbandonare il campo. (agg. Gianmarco Mannara)

RISULTATI SERIE A: SUCCESSO CASALINGO DEL LECCE!

Terminato anche il secondo tempo della sfida iniziata alle 15, analizziamo quindi i risultati di Serie A più recenti e la situazione della classifica per questa trentaduesima giornata aspettando le gare in programma alle ore 18.00 ed alle 20.45. Allo Stadio Via del Mare il Lecce supera in casa l’Empoli grazie alla rete messa a segno al 90′ da Sansone, capitalizzando l’assist offertogli dal suo compagno Pierotti. In questo modo la vittoria ed i tre punti consentono al Lecce, che si porta a 32 punti, di scavalcare il Cagliari, fermo a 30, e staccando allo stesso tempo i diretti rivali di giornata dell’Empoli, rimasti appunto a 28 punti insieme con l’Udinese. Tra poco sarà dunque il turno di Torino-Juventus mentre il sabato di campionato verrà completato dal match fra Bologna e Monza di questa sera. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO AL VIA DEL MARE

Il primo tempo della partita cominciata alle ore 15 si è concluso da qualche istante ed analizziamo quindi gli ultimi risultati di Serie A per questa trentaduesima giornata in attesa della sfide delle 18.00, tra Torino e Juventus, e delle 20.45, fra Bologna e Monza. In Puglia le formazioni di Lecce ed Empoli sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 di partenza dopo che in avvio gli ospiti si erano visti annullare un gol a Cerri per un fallo di mano fuori area commesso da Caprile su segnalazione del VAR già al 5′. I padroni di casa crescono lentamente e reagiscono nel finale di frazione centrando la traversa con un colpo di testa di Piccoli al 45′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA A LECCE!

Con Lecce Empoli possiamo finalmente dare il via al quadro dei risultati di Serie A per la 32^ giornata. Una squadra in leggero calo è certamente il Monza: intendiamoci, i brianzoli possono ancora centrare il record di punti nel massimo campionato, sono ampiamente salvi e undicesimi in classifica a quota 42. Il loro campionato resta di ottima fattura, ma forse Raffaele Palladino sperava in qualcosa di più: ovvero, lottare concretamente per l’Europa. Cosa che il Monza potrebbe ancora fare, ma adesso la concorrenza sembra allontanarsi e allora le possibilità di un grandissimo colpo si stanno rapidamente esaurendo.

Il Monza però ci crede: nelle ultime sette giornate ha vinto quattro volte (con tre sconfitte) e nel girone di ritorno ha raccolto 17 punti, curiosamente gli stessi che erano maturati nel girone di andata dopo 12 turni. Questo ci dice anche che il momento più complicato è stato quello tra 13^ e 19^ giornata, dove infatti il Monza ha vinto solo contro Genoa e Frosinone perdendo in tre occasioni, anche se contro Juventus, Milan e Fiorentina, ma anche lasciando punti preziosi nei pareggi contro Torino (in casa) e Cagliari. Vedremo se arriverà una reazione contro un Bologna che sogna la Champions League e sa di non poter perdere altre occasioni: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano i campi, per i risultati di Serie A finalmente si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

LOTTA SALVEZZA

Anticipando le partite per i risultati di Serie A ci soffermiamo brevemente sulla corsa alla salvezza, che si sta facendo entusiasmante. Oggi si gioca Lecce Empoli; domani sono invece in programma i match di Frosinone, Sassuolo, Udinese e Cagliari e sono tutti difficilissimi. Dunque, occasione potenziale da sfruttare per salentini e toscani ma solo una delle due, eventualmente, potrà fare un bel passo avanti: attualmente la situazione in classifica è totalmente ingarbugliata. Togliendo una Salernitana condannata a meno di un miracolo, ci sono sette squadre nello spazio di cinque punti: può davvero succedere di tutto.

Sembravano spacciate Cagliari e Empoli che invece oggi sarebbero salve; il Frosinone, autore di un ottimo avvio di campionato, e il Sassuolo che a settembre ha battuto in successione Juventus e Inter sono invece in zona retrocessione. Appena più sopra un Verona che ultimamente ha fatto qualche risultato importante, l’Udinese che continua a pareggiare tantissimo ma un pareggio importante lo ha mancato lunedì scorso all’ultimo secondo, e poi appunto il Lecce attualmente a +3 sul terzultimo posto: certamente allora la sfida del Via del Mare sarà fondamentale per togliersi ancor più dai guai, ma naturalmente occhio alle possibili sorprese in arrivo domani nei risultati di Serie A… (agg. di Claudio Franceschini)

OGGI IL DERBY DELLA MOLE!

Si gioca per i risultati di Serie A: sabato 13 aprile è il giorno che viene dedicato ai tre anticipi della 32^ giornata, e allora possiamo subito presentare il calendario che prevede Lecce Empoli alle ore 15:00, Torino Juventus alle ore 18:00 e Bologna Monza alle ore 20:45, con le consuete fasce orarie. Il derby della Mole sarà chiaramente il grande appuntamento del giorno: finalmente la Juventus è tornata a vincere piegando con fatica la Fiorentina, ha guadagnato punti per la qualificazione in Champions League ma difficoltà e percorso non si sono esauriti, servono ora gli ultimi sforzi per timbrare l’ultimo obiettivo rimasto.

Per il terzo posto in classifica sarà sfida a distanza con il Bologna, che non può mollare adesso: il pareggio maturato a Frosinone ha lasciato l’amaro in bocca ma se non altro i felsinei non hanno pagato dazio vista la sconfitta dell’Atalanta, che però deve recuperare una partita, e questo considerando che il quinto posto – come al momento sarebbe – sia utile per qualificarsi in Champions League. Lecce Empoli sarà invece una sfida delicatissima per la salvezza; vedremo allora cosa succederà in campo nei risultati di Serie A, di cui ora possiamo approfondire qualcuno dei temi principali.

RISULTATI SERIE A: SITUAZIONE E CONTESTO

Non vediamo l’ora di scoprire cosa accadrà in campo nei risultati di Serie A. Il derby della Mole è delicato: per la Juventus, che ha vinto appena due volte nelle ultime nove partite e con il successo contro la Fiorentina spera di essersi rilanciata, aspettando il ritorno della semifinale di Coppa Italia – può comunque arrivare un trofeo in stagione – così da blindare la qualificazione in Champions League che è chiaramente essenziale per programmare un futuro che dovrà essere di riscatto, anche perché quest’anno la Juventus avrebbe potuto lottare per lo scudetto ma è improvvisamente crollata.

A tale proposito, il Torino ancora una volta ha mancato il grande salto di qualità: i granata non sono lontani dalla possibilità di andare in Europa League ma nel momento di cambiare davvero passo hanno esitato, dopo un pareggio contro la Salernitana ultima per distacco è arrivata nell’ultimo turno la bruciante sconfitta di Empoli. Adesso si fa davvero dura, e per i granata di Ivan Juric rischia di essere l’ennesima stagione con tanti complimenti ma senza stringere qualcosa tra le mani. Su queste premesse ci aspettiamo grande spettacolo allo stadio Olimpico, tra poco allora saremo nuovamente in campo per vivere le emozioni dei risultati di Serie A.

RISULTATI SERIE A: ANTICIPI 32^ GIORNATA

Ore 15:00 RISULTATO FINALE Lecce Empoli 1-0 90′ Sansone (L)

RISULTATO FINALE Torino Juventus 0-0

RISULTATO FINALE Bologna Monza 0-0

CLASSIFICA SERIE A

Inter 82

Milan 68

Juventus 63

Bologna 59

Roma 55

Atalanta 50

Lazio 49

Napoli 48

Torino 45

Fiorentina 43

Monza 43

Genoa 38

Lecce 32

Cagliari 30

Udinese, Empoli 28

Verona 27

Frosinone 26

Sassuolo 25

Salernitana 15





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie