Risultati Serie A, classifica/ Diretta gol: il Torino vince uno show! Live score

- Michela Colombo

Risultati Serie A, classifica: la diretta gol live score delle partite, valide nella nona giornata del campionato, e in programma oggi, venerdi 22 ottobre 2021.

sanabria torino lapresse 2021 640x300
Risultati Serie A, classifica -Sanabria (LaPresse)

RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA: VINCE IL TORINO

Il primo dei risultati Serie A per la nona giornata del massimo campionato è la vittoria per 3-2 del Torino contro il Genoa. Il primo tempo è stato nettamente di marca granata e il Torino ha segnato per ben due volte, con Sanabria già al 14’ minuto e poi con Pobega al 31’. Nella ripresa un altro gol del Torino è stato annullato con il Var e il Genoa ha accorciato le distanze grazie al gol segnato da Destro al 69’ minuto. Al 77’ ecco la rete di Brekalo per il 3-1 che sembrava dare di nuovo la tranquillità al Torino, ma già tre minuti più tardi Caicedo ha di nuovo accorciato le distanze.

Il risultato però in seguito non è più cambiato, così la classifica di Serie A vede il Torino di Juric salire a quota 11 punti, abbastanza tranquillo, mentre il Genoa di Ballardini resta pericolosamente fermo a quota 6. Il venerdì di Serie A non è ancora finito, perché alle ore 20.45 a Marassi ci attende il derby ligure Sampdoria Spezia, che in questo momento va considerata come una delicata sfida per la salvezza. Ci attendono ancora tante emozioni: la parola torna subito al campo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE A: SI COMINCIA

Diamo finalmente il via a questo venerdi tutto riservato ai risultati Serie A e prima sfida che ci farà compagnia solo tra pochi istanti è certo quella tra Torino e Genoa, a cui davvero non vediamo l’ora di dare la parola. Lo abbiamo detto prima: l’incontro è dei più prestigiosi e i tre punti messi in palio sono davvero importanti per le due società, che pure non stanno passando un buon momento. Dopo un avvio turbolento i granata parevano aver rialzato la testa, ma solo nelle ultime 4 giornate sono arrivati appena due punticini.

In casa di Juric il malcontento è forte, ma pure il Toro ha l’ottima chance di ripartire, ai danni del Genoa, che pure non sta affatto brillando. Con solo sei punti ottenuti nelle prime otto giornate di campionato, i rossoblu stanno già affogando ai gradini più bassi della classifica: Ballardini deve al piano presto inventarsi qualcosa di nuovo per risalire la china. Vedremo allora che dirà il campo oggi: si comincia! (Agg Michela Colombo)

IL DERBY

Bella sfida che ci allieterà in questo venerdi 22 ottobre riservato per i risultati della Serie A è certo il derby ligure tra Sampdoria e Speziaa cui davvero non vediamo l’ora di dare spazio. Come abbiamo visto prima l’incontro è bollente, specie per il valore dei tre punti messi in palio: per i bianconeri sarebbe certo un bel segnale vincere oggi contro una big della Serie A, per riconfermare le buone cose fatte vedere con la Salernitana solo pochi giorni fa e perchè no, anche per dare il via a un trend positivo.

Non meno bisognosi alla vigilia del nono turno, sono però i doriani: la squadra di D’Aversa fin qui ha messo da parte solo un successo da che è cominciata la stagione e certo non può permettersi di mettere il piede in fallo contro gli spezzini, tra le ultime sorprese del primo campionato italiano. La squadra blucerchiata abbisogna di risposte dal campo e subito: specie D’Aversa, la cui panchina è piuttosto traballante.

PROSSIMI IMPEGNI

Presentando questo venerdi riservato ai risultati della Serie A, abbiamo accennato al prossimo impegno del primo campionato nazionale, già in programma per il prossimo 26-26 ottobre. Abbiamo infatti parlato di un turno infrasettimanale per i big del calcio italiano: per la precisione si tratterà della seconda occasione in stagione, dopo quando già occorso lo scorso 22 settembre.

Lo sappiamo bene: alla presentazione dei calendari per la stagione 2021-22 del campionato della Serie A, la Lega Calcio ha comunicato l’introduzione di ben cinque turni infrasettimanali per la prima serie del calcio e dunque previsti, oltre al 22 settembre e al 26 ottobre anche i prossimi 1 dicembre, 22 dicembre e giovedi 6 gennaio. Da segnalare in aggiunta che sono state previste altrettante soste per le nazionali, e che pure i club della Serie A non saranno in campo dal 26 dicembre al 2 gennaio, per lo stop natalizio.

RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA: SI APRE LA NONA GIORNATA

Spazio ai risultati della Serie A in questo venerdi 22 ottobre 2021 per la nona giornata del primo campionato italiano, dopo le gran scintille offerte dal calcio europe in settimana. Avvicinandoci al un nuovo turno infrasettimanale della prima serie del calcio italiano, previsto solo il prossimo 26 ottobre, ecco che in via eccezionale in questo venerdi non solo il grande calcio italiano ci farà compagnia, ma pure saranno ben due gli anticipi messi in calendario dalla Lega.

La mossa non è inedita e non ci coglie di sopresa: pure gli appassionati appaiono solo impazienti di far parlare il campo, tenuto conto anche del valore dei singoli match messi in calendario. Li vediamo subito: in questo venerdi 22 ottobre infatti il primo fischio d’inizio sarà già alle ore 18.30 con l’incontro tra Torino e Genoa, mentre alle ore 20.45 ci sposteremo al Marassi, per il via ufficiale del derby ligure tra Sampdoria e Spezia. Due incontri dunque di gradissimo prestigio e dove i tre punti messi in palio saranno moltissimo.

RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA: IL CONTESTO

In attesa di dare il via a questo venerdi riservato ai risultati della Serie A, pur ci pare necessario dare un miglior contesto agli incontri per la nona giornata che vivremo a partire da questo pomeriggio. Guardiamo allora alla classifica del primo campionato nazionale, dove sopra tutti si staglia la capolista Napoli a quota 24 punti e con otto successi su otto: alle spalle degli azzurri di Spalletti parecchie big, dalle milanesi alle Roma e con Atalanta e Juventus subito dietro. Ben lontano purtroppo per il momento il Torino, primo protagonista di questo venerdì pomeriggio per la Serie A: i granata di Juric, dopo i KO rimediati negli ultimi due turni sono infatti scivolati fino al 12^ gradino, ma pure sperano di poter ottenere giusto riscatto in questo turni ai danni del Genoa, che pure dalla diciottesima casella della classifica di campionato non se la sta passando bene.

Sempre ai gradini più bassi della graduatoria di campionato anche Sampdoria e Spezia, che saranno in campo solo stasera per la nona giornata di Serie A in un magnifico derby: anche per loro i tre punti messi in palio varranno molto. Segnaliamo infatti che entrambe le squadre sono al momento sul bordo della zona rossa della classifica, ma con pochissimo vantaggio rispetto ai club in zona retrocessione. Per le due liguri dunque è contesto delicatissimo e la voglia di rilancio (specie degli spezzini, che pure pochi giorni fa hanno superato la Salernitana) verso posizioni più tranquille è grande. Ma chissà che dirà il campo questa sera, sempre ultimo giudice.

RISULTATI SERIE A

Torino-Genoa 3-2 – 14′ Sanabria (T), 31′ Pobega (T), 69′ Destro (G), 77′ Brekalo (T), 80′ Caicedo (G)

Ore 20.45 Sampdoria-Spezia 0-0

CLASSIFICA SERIE A

Napoli 24

Milan 22

Inter 17

Roma 15

Lazio, Atalanta, Juventus 14

Fiorentina, Bologna 12

Torino 11

Udinese, Empoli 9

Verona, Sassuolo, Venezia 8

Spezia 7

Cagliari, Sampdoria, Genoa 6

Salernitana 4

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA