Video/ Spezia Salernitana (2-1): highlights e gol. Decidono Strelec e Kovalenko

- Alessandro Rinoldi

Video Spezia Salernitana (risultato finale 2-1): highlights e gol della partita, valida nella 8^ giornata della Serie A. Successo in rimonta per i liguri!.

spezia esultanza gruppo lapresse 2021 640x300
Diretta Spezia Bologna (Lapresse)

VIDEO SPEZIA-SALERNITANA (2-1): LA SINTESI

Allo Stadio Alberto Picco lo Spezia supera in rimonta la Salernitana per 2 a 1. Nel primo tempo le due compagini si affrontano a ritmi abbastanza contenuti, provando sì a costruire qualcosa preparato magari in allenamento durante la settimana ma senza creare azioni pericolose realmente degne di nota. Intanto si può evidenziare come gli ospiti guidati dal tecnico Castori stiano giocando con Gyomber in posizione di terzino destro mentre Obi è stato collocato al centro della trequarti. I minuti scorrono sul cronometro ed i liguri vanno al tiro largo con Salcedo al 13′.

Intanto la Salernitana è costretta a rimpiazzare prematuramente Gyomber al 20′ con Kechrida a causa di un infortunio e rischia grosso quando al 27′ Salcedo coglie una traversa clamorosa con Gagliolo a salvare poi la situazione intervenendo in scivolata. Nel finale del primo tempo gli Aquilotti si salvano per merito di Provedel al 38′ ma l’estremo difensore di casa nulla può sulla rete del vantaggio messa a segno da Simy al 39′, capitalizzando il bell’assist offertogli dal suo compagno Obi.

IL SECONDO TEMPO

Nella ripresa i padroni di casa allenati da mister Thiago Motta ripartono con lo spirito giusto e pervengono al pareggio grazie al gol firmato da Strelec, approfittando di una disattenzione avversaria al 51′. Il tempo passa e Belec deve compiere un paio di parate miracolose al 58′ per tenere a galla i suoi sugli spunti di Nzola e di Salcedo. Lo Spezia completa in ogni caso la rimonta al 77′ con la rete di Kovalenko, mal gestito da Kechrida sul passaggio del neo entrato Podgoreanu. Nel recupero Provedel evita il peggio sul colpo di testa di Gondo al 90’+6′.

Infine, sotto l’aspetto disciplinare, la squadra più scorretta è stata la Salernitana a causa del 14 a 13 nel computo dei falli e l’arbitro Davide Massa, proveniente dalla sezione di Imperia, ha estratto il cartellino giallo per cinque volte ammonendo rispettivamente Gyasi e Manaj da un lato, Obi, Coulibaly e Ranieri dall’altro. I tre punti conquistati all’interno delle mura amiche in questo ottavo turno di campionato permettono alla Spezia di salire a quota 7 nella classifica della Serie A staccando in questo modo i diretti rivali della Salernitana, rimasti appunto fermi a quota 4 punti.

IL TABELLINO

Spezia-Salernitana 2 a 1 (p.t. 0-1)

Reti: 39′ Simy(SA); 51′ Strelec(SP); 76′ Kovalenko(SP). Assist: 39′ Obi(SA); 51′ Kovalenko(SP); 76′ Podgoreanu(SP).

SPEZIA (4-3-3) – Provedel; Ferrer, Hristov, Nikolaou, Gyasi; Maggiore, Kovalenko; Antiste, Salcedo(74′ Podgoreanu), Strelec(68′ Manaj); Nzola(69′ Verde). All.: Thiago Motta.

SALERNITANA (4-3-1-2) – Belec; Gyomber(20′ Kechrida), Strandberg, Gagliolo, Ranieri(85′ Zortea); M. Coulibaly(84′ Vergani), Di Tacchio, Obi; Kastanos(67′ Schiavone); Simy, Djuric(68′ Gondo). All.: Castori.

Arbitro: Davide Massa (sezione di Imperia).
Ammoniti: 54′ Obi(SA); 60′ Coulibaly(SA); 62′ Gyasi(SP); 80′ Ranieri(SA); 90′ Manaj(SP).

CLICCA QUI PER IL VIDEO SPEZIA SALERNITANA (sportmediaset)



© RIPRODUZIONE RISERVATA