Video/ Napoli Torino (1-0) gol e highlights: ottava di fila per Spalletti (Serie A)

- Fabio Belli

Video Napoli Torino (risultato 1-0) gol e highlights. Ottava di fila per Spalletti, Osimhen piega le resistenze dei granata, 8^ giornata Serie A

Napoli gruppo
Diretta Napoli Verona (Foto LaPresse)

Ottava vittoria consecutiva per il Napoli che piega soffrendo il Torino, anche a causa di un rigore fallito da Insigne nel primo tempo, come scopriamo nel video Napoli Torino 1-0. Il Napoli prova immediatamente a prendere in mano il controllo dell’iniziativa, per il Torino c’è da fare inoltre quasi subito i conti con il forfait di Mandragora, che lascia spazio a Kone per un problema al ginocchio. Al 10′ Di Lorenzo lancia nello spazio Osimhen che manca di poco la porta, quindi 20′ il nigeriano manca un’occasione molto ghiotta per il vantaggio partenopeo, non arrivando col giusto tempo su un cross piazzato perfettamente da Anguissa sul secondo palo. Al 25′ rigore per il Napoli: Kone frana su Di Lorenzo su un cross teso in area, ma dal dischetto Insigne tira malissimo, debole e centrale, con Milinkovic che neutralizza in due tempi. Al 38′ grande chance per il Napoli: Anguissa scambia bene con Zielinski e mette a centro area un pallone d’oro per Koulibaly, che si fa però ipnotizzare da Milinkovic-Savic. Al 42′ Insigne prova il tiro a giro ma senza fortuna, prima dell’intervallo il Napoli rischia su due contropiede del Toro, con Brekalo che prima sbaglia l’assist e poi si fa chiudere da Koulibaly.

Il Napoli prova subito a gettarsi in avanti a inizio secondo tempo: Djidji chiude bene su Insigne al 10′, poi un fallo su Zielinski costa a Linetty il cartellino giallo. Sulla conseguente punizione, Mario Rui pesca l’inserimento di testa di Di Lorenzo: grande esultanza ma il VAR rileva il fuorigioco dell’esterno e il gol viene annullato. Al 18′ di nuovo vicinissimo al gol il Napoli con una rasoiata di Lozano, appena subentrato a Politano, che si stampa sul palo a Milinkovic-Savic battuto. Anche il Torino però sa pungere: Linetty innesca Brekalo che calcia addosso a Ospina a due passi dal portiere avversario. Quindi il Napoli riesce a passare: al 36′ gran triangolo di Mertens con Osimhen, sul cross il pallone si impenna e Osimhen prende l’ascensore, battendo di testa Milinkovic-Savic. Ammonito anche Anguissa per un fallo su Singo, nei 6′ di recupero il Toro cerca il pallone della disperazione ma il Napoli ottiene di misura l’ottava vittoria consecutiva.

VIDEO NAPOLI TORINO: LE DICHIARAZIONI DEI TECNICI

Per Luciano Spalletti i grandi risultati del Napoli aumentano anche la pressione: “Tutte le partite sono così, ci sono diversi momenti all’interno di una gara. Vincere questa partita è tanta roba, loro hanno delle caratteristiche differenti dalle nostre. Se noi siamo anche bravi ad aspettare il momento giusto e guidarla poi dove vogliamo andare, quello è un sintomo di forza e di maturità. Secondo me è stata una partita difficile, ma per quello che ho visto dalla panchina vinta anche meritatamente. Quella contro la Roma è una partita interessante. Vincendo questa li abbiamo ulteriormente motivati, ora li hai tutti contro, funziona così. Però è anche bello saper mantenere un equilibrio e una forza che deve avere un’evoluzione continua. Bisogna mettere nella prossima partita delle cose nuove, perché queste le hanno imparate“.

Ivan Juric ha visto il suo Torino eccessivamente penalizzato dal risultato: “Abbiamo avuto più occasioni da gol del Napoli, non ci siamo limitati a resistere. Abbiamo fatto una gara giusta. Il rigore era una ingenuità nostra, abbiamo avuto due occasioni nitide. Dispiace perché il gol è arrivato su un rimpallo sfortunato. Ci sono tante cose da migliorare, poi ci manca un po’ di qualità con Praet e Pjaca fuori. La squadra cresce bene, ma deve farlo di più nel palleggio, nella trasmissione della palla e nella finalizzazione. Abbiamo recuperato Belotti, un’altra bella soluzione per me. Praet tornerà per la prossima partita. In questo momento ci sono prestazioni ottime e risultati carenti, bisogna migliorare“.

VIDEO NAPOLI TORINO



© RIPRODUZIONE RISERVATA