Risultati Serie A, classifica/ A Lecce non si gioca: terreno di gioco allagato

- Michela Colombo

Risultati Serie A e Classifica: nella 13^ giornata la Lazio difende il terzo posto battendo il Sassuolo nel recupero, tris della Roma sul Brescia e vittoria preziosa per la Sampdoria.

darmian parma lapresse 2019 640x300 Pronostici Serie A (LaPresse)

I risultati di Serie A non registreranno per oggi quello di Lecce Cagliari: la partita del Via del Mare è stata rinviata (tecnicamente a domani alle ore 18, ma andrà ancora ufficializzato) a causa delle impervie condizioni meteo. Il nubifragio che si è abbattuto su Lecce ha creato un terreno di gioco sul quale il pallone faticava rimbalzare in ampie zone: Maurizio Mariani, arbitro designato, e i due capitani Fabio Lucioni e Radja Nainggolan sono usciti per tre volte a verificare le condizioni del campo e, dopo che si era intuito che si potesse almeno provare a iniziare, si è ufficialmente deciso di tornare negli spogliatoi. Sembra che questa soluzione sia stata caldeggiata soprattutto dagli ospiti, in virtù della possibilità di recuperare subito; dunque l’unica cosa certa al momento è che la 13^ giornata di Serie A vivrà il suo Monday Night in una caldissima Spal Genoa mentre qui al Via del Mare, visto che le condizioni meteo per domani non dovrebbero mutare in maniera sensibile, si rimane quantomeno in dubbio. (agg. di Claudio Franceschini)

LA SAMPDORIA BATTE L’UDINESE

Ci avviciniamo al gran finale di questa domenica dedicata ai risultati della Serie A, con il match che avrà luogo solo tra poco al Via del Mare tra Lecce e Cagliari. Prima però di dare di nuovo spazio al campo per una sfida della 13^ giornata, vediamo che cosa abbiamo ottenuto solo poco fa dal Marassi. Ecco infatti che dobbiamo ben celebrare la vittoria della Sampdoria sull’Udinese col risultato di 2-1, al termine di una sfida davvero intensa e ricca di emozioni. Al via sono infatti i friulani a partire col piede giusto e a trovare il primo gol dell’incontro con Nestorovski (il quale già si è visto annullare una rete al 3’) al 29’: la squadra di Mister Ranieri però cresce e l’intervallo non arriva prima che il risultato sia portato in pari da Gabbiadini al sesto minuto di recupero. Nella ripresa l’Udinese però rimane subito in dieci per il rosso assegnato e Jajalo e la squadra di Gotti, pur giocando con grande coraggio, soffre non poco in inferiorità numerica. Al 74’ ecco il gol che cambia tutto a firma di Ramirez, il quale ben sfrutta l’occasione concessagli dalla direzione arbitrale in favore dei liguri. Anche sul finale la sfida è davvero appassionante, ma il triplice fischio finale sancisce la vittoria in rimonta della Sampdoria. Ora però ridiamo la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

RISULTATI SERIE A: LA ROMA NON SBAGLIA

Nei risultati di Serie A per la domenica pomeriggio, non sbaglia la Roma: i giallorossi battono nettamente il Brescia che continua nel suo periodo di crisi ed è ancora ultimo in classifica. Due difensori sbloccano la partita per una Roma che la chiude nello spazio di 20 minuti: prima Chris Smalling batte il portiere Joronen, poi arriva il primo gol giallorosso di Gianluca Mancini. Il tris è di Edin Dzeko, cui poco dopo viene annullata un’altra rete; lo stesso destino lo subiscono Zaniolo e Ayè, che aveva accorciato le distanze per il Brescia. La Roma stacca il Napoli e per il momento sorpassa il Cagliari, ma la Lazio si prende il terzo posto solitario: nel primo tempo botta e risposta tra Ciro Immobile (15esimo gol di un campionato straordinario) e Francesco Caputo, ma al 91’ Felipe Caicedo entrato dalla panchina lancia sempre più in alto i biancocelesti. Cade ancora la Fiorentina, beffata da quel Samuel Di Carmine cresciuto nel vivaio viola: prosegue la bellissima stagione del Verona che a questo punto sembra aver chiuso i conti con la salvezza. Tra circa un’ora, a proposito di questo, avremo Sampdoria Udinese che è una partita importante per entrambe le squadre ma soprattutto per i blucerchiati, che possono fare un altro bel passo avanti. (agg. di Claudio Franceschini)

BOLOGNA E PARMA PAREGGIANO

Clamorosa beffa per il Parma nel primo dei risultati di Serie A per questa domenica: i ducali pareggiano 2-2 a Bologna andando in vantaggio per due volte, ma facendosi sempre riprendere. Nel primo tempo al gol di Dejan Kulusevski ha risposto Rodrigo Palacio; nella ripresa Simone Iacoponi sembrava aver segnato la rete decisiva per tre punti che avrebbero permesso alla squadra di Roberto D’Aversa di agganciare il Napoli al settimo posto nella classifica di Serie A, e invece all’ultimo secondo, sfruttando una mischia nata da un calcio d’angolo, il Bologna ha segnato con l’ex Blerim Dzemaili. Un punto a testa dunque: il Parma resta ottavo, i rossoblu riprendono temporaneamente il Sassuolo che però in questo momento ha due partite in meno, se non altro Sinisa Mihajlovic torna a muovere la classifica dopo un periodo difficile. Adesso non ci resta altro da fare che vedere come andranno le tre partite del pomeriggio: in campo anche la Roma, che può sfruttare la sconfitta dell’Atalanta e il pareggio del Napoli per fare un ulteriore passo avanti nella corsa ai posti per la Champions League. Torniamo dunque a far parlare il campo in questa domenica dedicata ai risultati di Serie A! (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE A: SI GIOCA A BOLOGNA

Si accende questa domenica tutta dedicata ai risultati della Serie A e solo tra pochi istanti udiremo anche il fischio d’inizio della partita tra Bologna e Parma, la prima a tenerci compagnia in questa 13^ giornata. Siamo dunque ben impazienti di vedere di nuovo in campo il Parma di mister D’Aversa, che con costanza sta mettendo da parte punti importanti. La classifica della Serie A ci ricorda infatti per i ducali l’ottava piazza in graduatoria, con pure 17 punti messi da parte e due successi e due pari raccolti nelle ultime cinque giornate di campionato. Visti tali dati non ci sorprenderebbe che il Parma riuscisse nel colpaccio, pur contro una formazione ostica come il Bologna. Chiaramente solo il campo ci darà l’ultimo verdetto: diamogli la parola, si gioca!

GROSSO CERCA IL COLPO GROSSO

Club da tenere d’occhio in questa domenica dedicata ai risultati della Serie A è certamente il Brescia di Fabio Grosso, che approda a questa 13^ giornata da fanalino di coda della classifica. La neopromossa Leonessa non sta vivendo un grande momento: la classifica dopo tutto ci riporta, oltre all’ultima piazza anche il tabellino di appena 7 punti e solo due vittorie all’attivo. Troppo poco per una squadra che ha tutte le potenzialità almeno per salvarsi. Ecco perchè solo nel precedente turno la dirigenza delle rondinelle ha deciso di un cambio radicale, con l’esonero di Eugenio Corini (che pure aveva portato il club in A) e l’arrivo di Fabio Grosso: il campione del mondo ha però avuto fin da subito vita dura come ben ci racconta il 4-0 subito col Torino prima della sosta. Ora però è tempo di ripartire e di certo Grosso ha preparato qualcosa per il debutto con la Roma: che accadrà in campo?

LE PARTITE DI DOMENICA 24 NOVEMBRE

Nuovo appuntamento coi risultati della Serie A: dopo i gustosi anticipi che abbiamo vissuto ieri e che hanno visto protagonisti grandi club che occupano pure le vette della classifica, ecco che il primo campionato italiano torna in campo oggi 24 novembre 2019, con le altre sfide in programma per la 13^ giornata. Pure però dobbiamo subito ricordare che il calendario oggi non sarà completo, perché nonostante i prossimi impegni in Champions ed Europa League della prossima settimana, pure la Lega ha previsto un posticipo lunedì sera alle ore 20,45 tra le mura del Mazza tra Spal e Genoa. In ogni caso oggi il calendario delle partite e dunque dei risultati della Serie A è ben fitto e certo non mancherà il grande spettacolo. Calendario alla mano segnaliamo dunque subito che il primo fischio d’inizio oggi lo udiremo alle ore 12,30 tra le mura dell’Dall’Ara dove avrà inizio la sfida tra Bologna e Parma. Gran clou della 13^ giornata di campionato sarà ovviamente alle ore 15,00 con i fischi d’inizio delle partite Roma-Brescia, Sassuolo-Lazio e Verona-Fiorentina. Proseguendo nel programma del turno segnaliamo che alle ore 18,00 si accenderà al Marassi l’incontro Sampdoria-Udinese, mentre il gran finale sarà alle ore 20,45 al Via del Mare, con Lecce-Cagliari.

RISULTATI SERIE A: LA SITUAZIONE IN CLASSIFICA

Se nella giornata di ieri, i risultati di Serie A che abbiamo ottenuto hanno modificato non poco le cose ai vertici della classifica del primo campionato italiano, ecco che oggi ci attendiamo grandi novità nei bassifondi della graduatoria. Già alla vigilia della 13^ giornata della stagione infatti vediamo bene che per alcuni club la situazione è più che critica. Parliamo certo del Brescia di Fabio Grosso, che da fanalino di coda della classifica di Serie A con solo 7 punti a tabella farà molta fatica a risalire. Non sarà però meglio per la Spal, penultima con 8 punti, come pure per i due club liguri Sampdoria e Genoa, che pure stanno lentamente rialzando la testa sotto le nuove direzioni in panchina, ma che fino ad ora rimangono sempre a cavallo della zona rossa. Da tenere poi d’occhio oggi anche il Lecce: i giallorossi per ora sono salvi, ma con 10 punti a tabellino rimangono sempre in allarme.

RISULTATI SERIE A

RISULTATO FINALE Bologna-Parma 2-2 – 17′ Kulusevski (P), 40′ Palacio (B), 71′ Iacoponi (P), 95′ Dzemaili (B)

RISULTATO FINALE Roma-Brescia 3-0 – 49′ Smalling, 57′ G. Mancini, 66′ Dzeko

RISULTATO FINALE Sassuolo-Lazio 1-2 – 34′ Immobile (L), 45′ Caputo (S), 91′ Caicedo (L)

RISULTATO FINALE Verona-Fiorentina 1-0 – 66′ Di Carmine

RISULTATO FINALE Sampdoria-Udinese 2-1 – 29′ Nestorovski (U), 45’+6′ Gabbiadini (S), 75′ rig. G. Ramirez (S). Note: 51′ esp. Jajalo (U)

RISULTATO FINALE Lecce Cagliari 2-2 – 30′ rig. Joao Pedro (C), 67′ Nainggolan (C), 83′ rig. Lapadula (L), 91′ Calderoni (L). Note: 81′ esp. Cacciatore (C), 85′ esp. Olsen (C), 85′ esp. Lapadula (L)

RISULTATO FINALE Spal Genoa 1-1 – 55′ rig. Petagna (S), 57′ Sturaro (G)

CLASSIFICA SERIE A

Juventus 35

Inter 34

Lazio 27

Cagliari, Roma 25

Atalanta 22

Napoli 20

Parma, Verona 18

Fiorentina 16

Milan, Udinese, Torino 14

Sassuolo*, Bologna 13

Sampdoria 12

Lecce 11

Genoa 10

Spal 9

Brescia* 7

* una partita in meno





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie