RISULTATI SERIE B/ Classifica live diretta gol: vincono Ascoli, Spezia e Cremonese

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie B e classifica aggiornata, diretta gol live della 1^ giornata. Dopo Salernitana, vincono anche Ascoli, Spezia e Cremonese.

Entella Serie B
Pagelle Entella Livorno (Foto LaPresse)

Comincia a prendere forma la classifica della Serie B dopo i primi risultati. L’Ascoli ha battuto in casa il Trapani, squadra neopromossa dalla C. I siciliani hanno subito la marcatura di Scamacca, poi hanno risposto con Ferretti, ma nel finale sono arrivati l’autogol di Luperini e il tris di Da Cruz. Non è mancata neppure un po’ di tensione al termine. Da Cruz è stato espulso insieme a Scognamillo nei minuti di recupero. Lo Spezia ha calato il tris contro il Cittadella: decisive le reti di Ricci, Galabinov e Mora. Il Venezia ha perso in casa contro la Cremonose, che prima ha sbagliato un rigore con Ciofani e poi ha festeggiato la doppietta di Mogos, mentre i veneti hanno messo a segno il gol del momentaneo pareggio con Modolo. Infine, la vittori adell’Entella contro il Livorno: a regalare i tre punti ai padroni di casa Mancosu, che ha trasformato in rete il rigore concesso al 28′. (agg. di Silvana Palazzo)

VINCE SOLO LA SALERNITANA

I risultati Serie B per ora sorridono alla Salernitana. Dopo il pareggio a reti bianche nell’anticipo di ieri sera tra Pisa e Benevento, oggi è arrivato un altro 0-0 nel derby calabrese tra Crotone e Cosenza, di conseguenza ecco che in testa alla classifica ci sono almeno per qualche ora i campani da soli, grazie alla vittoria per 3-1 ai danni del Pescara. La Salernitana si gode questo inizio positivo grazie soprattutto a Jallow, autore di una doppietta nella partita caratterizzata anche dai gol di Giannetti e di Campagnaro, il quale aveva segnato la rete del momentaneo pareggio di un Pescara che resta invece fermo il palo. In prima serata comunque il quadro dei risultati si farà più chiaro, perché alle ore 21.00 ci attendono altre quattro partite: Ascoli Trapani, Cittadella Spezia, Entella Livorno e Venezia Cremonese. Le emozioni dunque sono appena iniziate: fra poco si tornerà in campo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI GIOCA

Tra pochi minuti potremo seguire Crotone Cosenza e Salernitana Pescara, le due partite fissate alle ore 18.00 del sabato pomeriggio per la prima giornata del campionato di Serie B 2019-2020. All’Arechi avremo due allenatori debuttanti sulle panchine delle loro nuove squadre: la Salernitana si affida infatti a un veterano quale Gian Piero Ventura, mentre all’estremo opposto ci sarà Luciano Zauri, alla prima esperienza da allenatore nel calcio professionistico grazie alla scelta del Pescara, che lo ha promosso dalla Primavera alla guida della prima squadra. Nel derby calabrese invece due conferme sulle panchine di Crotone e Cosenza, anche se partendo da basi differenti. Giovanni Stroppa spera di vivere un campionato più tranquillo del precedente, quando fu esonerato e poi richiamato, Piero Braglia invece si appresta a vivere il terzo anno a Cosenza dopo una promozione e una meritata salvezza. Parola dunque adesso ai protagonisti, in campo e in panchina: si gioca! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA CLASSIFICA 2019

Naturalmente i risultati Serie B di oggi daranno un primo volto alla classifica della nuova edizione del campionato cadetto. Ricordiamo allora che nello scorso torneo furono il Brescia e il Lecce a festeggiare la promozione diretta in Serie A chiudendo la stagione regolare rispettivamente al primo e al secondo posto con 67 e 66 punti. La loro rivale fu il Palermo, che però fu escluso dai playoff causa penalizzazione di 20 punti. Alla cosiddetta post-season parteciparono così Benevento, Pescara, Verona, Spezia, Cittadella e Perugia, con l’Hellas che alla fine ebbe la meglio, conquistando la terza promozione disponibile in Serie A vincendo in finale il derby veneto contro il Cittadella. In zona retrocessione i verdetti del campo si sono mischiati con le vicende giudiziarie di varie società: alla fine le retrocessioni sono toccate a Foggia, Padova e Carpi, mentre il playout tra Salernitana e Venezia è stato reso a posteriori inutile dall’esclusione del Palermo dalla serie cadetta. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ANNO SCORSO

In attesa di scoprire i risultati Serie B delle partite che caratterizzeranno il sabato della prima giornata, possiamo ricordare che cosa era successo nello scorso campionato in queste stesse partite. Dal computo vanno escluse Ascoli Trapani e Virtus Entella Livorno, dal momento che siciliani e liguri l’anno scorso erano in Serie C. Nel derby Crotone Cosenza l’anno scorso allo stadio Ezio Scida ci fu il 26 novembre 2018 il colpaccio cosentino in casa dei crotonesi, firmato dal gol di Idda al 74’ minuto di gioco. Salernitana Pescara allo stadio Arechi vide invece il pirotecnico successo esterno per 2-4 degli abruzzesi il 30 dicembre 2018: in gol Pucino e Vitale per i padroni di casa, reti però inutili davanti alla tripletta di Mancuso e al gol di Scognamiglio per il Pescara. Terza vittoria esterna in Cittadella Spezia: il 9 febbraio 2019 furono i liguri a fare festa al Piercesare Tombolato per 0-1, grazie al gol messo a segno da Galabinov al 76’ minuto di gioco. Infine Venezia Cremonese del 16 marzo scorso vide un pareggio per 1-1 al Penzo: vantaggio lombardo con Del Fabro al 30’, pareggio lagunare nel recupero del primo tempo con il gol di Citro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PARTITE IN PROGRAMMA OGGI

Già ieri sera c’è stata l’apertura, ma oggi sabato 24 agosto si entra nel vivo del campionato cadetto, perché scopriremo ben sei risultati Serie B in questo primo turno del torneo 2019-2020. Fin dalla prima giornata, la Serie B spalma il proprio programma su ben quattro giorni: ieri il già citato anticipo Pisa Benevento, oggi sei incontri, domani due posticipi e infine un’ultima partita sarà lunedì. Essendo però ancora agosto, tutte le sfide saranno concentrate in appena due fasce orario, cioè alle ore 18.00 oppure alle ore 21.00, per evitare le ore più calde. Ricordiamo allora subito quali saranno le sei partite della prima giornata che ci daranno oggi un interessante quadro dei risultati Serie B: alle ore 18.00 il derby calabrese Crotone Cosenza e Salernitana Pescara, alle ore 21.00 invece avremo Ascoli Trapani, Cittadella Spezia, Venezia Cremonese e Virtus Entella Livorno.

RISULTATI SERIE B: LE PARTITE DI OGGI

Che cosa ci potrebbero dire i risultati Serie B delle sei partite in programma oggi? Alla prima giornata le sorprese sono sempre dietro l’angolo, a maggior ragione in un campionato sempre ricco di incognite come la Serie B, ma di certo gli spunti non mancheranno. La Calabria seguirà con enorme attenzione l’affascinante derby regionale tra Crotone e Cosenza, di certo sarà un giorno speciale anche per Virtus Entella e Trapani, due delle neo-promosse dalla Serie C che fanno ritorno nella categoria cadetta dopo assenze comunque brevi. Festa soprattutto a Chiavari, sia perché l’Entella gioca in casa a differenza dei siciliani, sia perché nello scorso campionato la Virtus fu vittima di quella che in Liguria ritengono ancora una grande ingiustizia, sanata però sul campo dall’Entella. Per il Venezia invece il ripescaggio c’è stato, salvando la categoria dopo il fallimento del Palermo e un finale dello scorso campionato decisamente turbolento, più fuori dal campo che dentro.

RISULTATI SERIE B, 1^ GIORNATA (OGGI)

Ore 18.00

FINALE Crotone Cosenza 0-0

FINALE Salernitana Pescara 3-1 – 36′ Jallow (S), 55′ Campagnaro (P), 78′ Jallow (S), 83′ Giannetti (S)

Ore 21.00

FINALE Ascoli Trapani 3-1 – 17′ Scamacca (A), 64′ Ferretti (T), 83′ aut. Luperini (A), 90′ Da Cruz (A)

FINALE Cittadella Spezia 0-3 – 48′ Ricci (S), 52′ Galabinov (S), 62′ Mora (S)

FINALE Venezia Cremonese 1-2 – 68′ e 86′ Mogos (C), 74′ Modolo (V)

FINALE Virtus Entella Livorno 1-0 – 28′ Mancosu (E)

CLASSIFICA

Spezia, Ascoli, Salernitana, Cremonese, Entella 3

Benevento, Cosenza, Crotone, Pisa 1

Venezia, Livorno, Pescara, Trapani, Cittadella 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA