Risultati Serie B, classifica/ Diretta gol live score: Yeboah regala 3 punti al Genoa

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie B, classifica: diretta gol live score delle sei partite della 1^ giornata che apre il campionato, oggi domenica 14 agosto 2022

Malomo De Col Murano Sudtirol Perugia lapresse 2021 640x300
Risultati Serie B, 1^ giornata (Foto LaPresse)

RISULTATI FINALI

Termina la prima giornata di Serie B e non sono mancati gol ed emozioni. La Reggina ha sbancato il Paolo Mazza di Ferrara con una prestazione autoritaria: 3-1 il risultato finale in favore della formazione allenata da Pippo Inzaghi, grazie alle reti di Crisetig, Menez e Rivas. Solo per le statistiche il gol di La Mantia. Il Genoa espugna allo scadere il Penzo di Venezia (1-2)  nella sfida tra retrocesse, con Yeboah decisivo. Portanova e Johnsen gli autori degli altri due gol di serata. Non cambia il risultato a Modena, con il Frosinone che vince 1-0 grazie alla rete di Rohden.

L’Ascoli nel secondo tempo cala i ritmi e gestisce il vantaggio, ma Favilli al 76esimo spaventa i padroni di casa. I bianconeri riescono comunque a conquistare i tre punti grazie ai gol di Botteghin e Collocolo. Larrivey dopo aver salvato il Cosenza la scorsa stagione, regala anche il primo successo in questo campionato: Benevento battuto a domicilio 1-0. Infine il Brescia regola il neopromossa Sudtirol con un gol per tempo, decidono Ndoj e Bianchi. (Agg. Samir Bertolotto)

TERMINANO LE PRIME FRAZIONI DI GIOCO

Dopo i primi 45 minuti di questa super serata di Serie B soltanto al Vigorito di Benevento il risultato è ancora inchiodato sullo 0-0. L’Ascoli conduce per 2-0 sulla Ternana grazie alle reti di Botteghin al 14esimo minuto ed al raddoppio di Collocolo al 32esimo, regalando un meraviglioso inizio di campionato ai tifosi presenti allo stadio. Nello scontro tra retrocesse il Genoa sta espugnando il Penzo di Venezia grazie alla rete dell’ex bianconero Manolo Portanova, arrivata negli ultimi minuti.

Il Brescia vince 1-0 in casa contro il neopromossa Sudtirol e prosegue il meraviglioso inizio di stagione di Ndoj, che realizza la rete che momentaneamente decide il match. Il numero 8 delle Rondinelle si sta dimostrando un lusso per la categoria, ma deve assicurare continuità. La Reggina domina per 45 minuti e trova il gol del vantaggio nel recupero grazie ad un mancino elegantissimo di Crisetig, mentre il Frosinone è in vantaggio a Modena, rete dell’ex Crotone Rohden.

RISULTATI SERIE B: SI COMINCIA!

Tutto è pronto adesso per le sei partite che caratterizzeranno la domenica per quanto riguarda i risultati Serie B della prima giornata, quando il campionato cadetto gioca esclusivamente in serata. Questo stesso schema sarà conservato anche nelle prossime due giornate, che saranno disputate ancora ad agosto: anche nella seconda giornata avremo un anticipo al venerdì, tre incontri al sabato e sei partite alla domenica (dal 19 al 21 agosto).

Invece nella terza giornata l’unica differenza sarà che non ci sarà l’anticipo del venerdì, sostituito dal posticipo del lunedì, fermo restando le tre partite del sabato e le sei della domenica, quindi giocando dal 27 al 29 agosto. Solamente da settembre si comincerà a giocare anche nelle fasce pomeridiane e il format del campionato di Serie B 2022-2023 assumerà il suo volto definitivo. Con questa panoramica ci siamo già spinti verso il futuro (anche se prossimo), tuttavia adesso bisogna pensare solamente all’attualità: la domenica di Serie B comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA DEBUTTANTE ASSOLUTA

Parlando dei risultati Serie B dobbiamo naturalmente ricordare che stasera sarà un momento storico per il Sudtirol, che giocherà sul campo del Brescia la sua prima partita di sempre nel campionato cadetto. Il Sudtirol è stato protagonista nello scorso campionato di Serie C di una splendida cavalcata vincente nel girone A, piegando infine la resistenza del Padova, Bisogna tornare al 1947-1948 per trovare l’unica partecipazione alla Serie B del Bolzano, mentre il Sudtirol è nato nel 1974 a Bressanone e solo in seguito si è trasferito nel capoluogo, diventando la principale squadra di calcio dell’intera provincia di Bolzano.

tirolPeccato solamente per un aspetto: l’estate è stata tormentata e ha portato all’addio del nuovo allenatore Lamberto Zauli (che aveva sostituito l’eroe della promozione Ivan Javorcic) ancora prima dell’inizio del campionato. In panchina per adesso c’è l’allenatore ad interim Leandro Greco, ma non è di certo il modo ideale per avvicinarsi allo storico primo campionato di Serie B del Sudtirol. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE B: SI GIOCA ALLE 20.45!

I risultati Serie B oggi, domenica 14 agosto 2022, ci regaleranno tante emozioni perché l’appuntamento è con ben sei partite della prima giornata, oltre la metà del totale di questo turno che apre il campionato di calcio di Serie B 2022-2023. Venerdì sera il via ufficiale, ieri sera altri tre anticipi, oggi però ci sarà il grosso, con ben sei partite attese in serata. Si comincia già prima di Ferragosto, sulla scia dell’esempio della Serie A, nonostante a dire il vero la Serie B non osserverà alcuna sosta particolare per i Mondiali Qatar 2022, ma questa partenza anticipata potrà aiutare a ridurre il numero dei turni infrasettimanali.

Andiamo però a ricordare subito quali saranno le ben sei partite che ci terranno compagnia oggi per i risultati Serie B: gli orari sono quelli estivi, dunque si comincerà alle ore 20.45 e ci saranno solamente incontri in prima serata, per la precisione Ascoli Ternana, Benevento Cosenza, Brescia Sudtirol, Modena Frosinone, Spal Reggina e Venezia Genoa. Naturalmente queste partite daranno il volto definitivo anche alla classifica di Serie B dopo la prima giornata, anche se il cammino è appena all’inizio di una lunga avventura.

RISULTATI SERIE B: IL BIG-MATCH

In copertina per i risultati Serie B, naturalmente per quanto riguarda le partite in programma stasera nella prima giornata, vogliamo mettere quello che potrebbe essere considerato il big-match, cioè Venezia Genoa. Si affrontano infatti immediatamente due delle tre retrocesse dallo scorso campionato di Serie A, che naturalmente puntano a tornare nella massima categoria. Soprattutto il Genoa è stato molto deluso da una retrocessione che ha chiuso circa 15 anni di presenze consecutive in Serie A proprio nell’anno del passaggio di proprietà, dunque il Grifone vuole essere solo di passaggio in Serie B.

Per il Venezia invece l’avventura in Serie A è durata un solo anno, ma ciò non diminuisce i rimpianti, perché la corsa salvezza è stata serrata e sarebbe bastato poco per cambiarne i destini. Adesso tuttavia risulta inutile pensare a ciò che non è stato, serve solo iniziare nel migliore dei modi il lungo cammino del nuovo e sempre difficile campionato di Serie B: vincere un affascinante scontro diretto sarebbe davvero un bel modo per festeggiare al meglio un Ferragosto già nel mezzo del campionato.

RISULTATI SERIE B: 1^ GIORNATA

ore 20.45

Ascoli Ternana 2-1 (Botteghin 14′, Collocolo 32′, Favilli 76′)

Benevento Cosenza 0-1 (Larrivey 49′)

Brescia Sudtirol 2-0 (Ndoj 37′, Bianchi 65′)

Modena Frosinone 0-1 (Rohden 34′)

Spal Reggina 1-3 (Crisetig 45+4′, Menez 52′, Rivas 67′, La Mantia 79′)

Venezia Genoa 1-2 (Portanova 37′, Johnsen 68′, Yeboah 87′)

 

CLASSIFICA SERIE B

Genoa, Reggina, Cosenza, Ascoli, Brescia, Frosinone, Palermo, Cittadella 3

Bari, Parma, Cagliari, Como 1

Benevento, Modena, Spal, Sudtirol, Ternana, Venezia, Pisa, Perugia 0





© RIPRODUZIONE RISERVATA