Risultati Serie B, classifica/ Diretta gol: vittoria del Cittadella! Live score

- Claudio Franceschini

Risultati Serie B, classifica: diretta gol live score degli anticipi della 28^ giornata. Doppio appuntamento di venerdì, con Cittadella Pisa e Spal Entella che ci terranno compagnia.

Pisa verde gruppo gol lapresse 2021 640x300
Risultati Serie B, anticipi 28^ giornata (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE B: VINCE IL CITTADELLA

Il quadro dei risultati Serie B per la ventottesima giornata del campionato cadetto inizia a comporsi grazie al verdetto del primo anticipo Cittadella Pisa, partita che è terminata con il risultato di 2-0 per i veneti con i gol già nel primo tempo di Tsadjout e Proia allo stadio Tombolato. Di conseguenza, ecco che nella classifica di Serie B il Cittadella sale a quota 44 punti e si consolida sempre di più nel pieno della zona playoff, della quale perde invece il ritmo il Pisa, che si ferma a quota 37. Il venerdì del campionato cadetto però è solo alla metà del suo cammino: alle ore 21.00 infatti ci attende un secondo posticipo, cioè Spal Entella. Ricordiamo infine che la Serie B domani vivrà un super sabato, dal momento che le rimanenti otto partite del turno si disputeranno appunto nel pomeriggio di domani: alle 14 Ascoli Venezia, Cremonese Reggiana, Frosinone Brescia, Lecce Chievo, Pordenone Pescara e Reggina Monza, alle ore 16 Salernitana Cosenza ed infine alle ore 18 Vicenza Empoli. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE B: SI COMINCIA

Siamo finalmente pronti a vivere i risultati di Serie B, e negli anticipi della 28^ giornata anche il Pisa farà la sua parte. I nerazzurri vanno al Tombolato, sapendo che con una vittoria arriverebbero a -1 dalla zona playoff a prescindere dal risultato della Spal: una occasione ghiotta per Luca D’Angelo, che sta attraversando un momento positivo e dopo il ko di Cremona ha ottenuto due vittorie e quattro pareggi, incassando 5 gol (con tre clean sheet) e vincendo sempre fuori casa per 2-0, a Monza e Ascoli. Il Pisa l’anno scorso era rimasto fuori dai playoff solo per la classifica avulsa sfavorevole nei confronti di Empoli e Frosinone; quest’anno incredibilmente sono ancora i ciociari ad avere la stessa graduatoria dei nerazzurri, almeno per il momento. D’Angelo ha ottenuto 37 punti nelle 27 giornate di campionato disputate fino a questo momento: l’anno scorso di questi tempi erano 33 con dodicesima posizione in classifica, dunque il Pisa ha migliorato il suo rendimento e può giustamente sperare in un esito diverso, ma questo bisognerà scoprirlo di settimana in settimana. Per il momento mettiamoci comodi e stiamo a vedere cosa succederà in campo, finalmente per i risultati di Serie B gli anticipi del venerdì possono cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE B: IL FANALINO DI CODA

Dalla zona playoff al fanalino di coda: nei risultati di Serie B previsti per gli anticipi troviamo in campo anche l’Entella, impegnata sul campo della Spal. Vincenzo Vivarini, che ha preso il posto di Bruno Tedino alla 9^ giornata, ha praticamente completato un girone: aveva esordito contro la Spal (0-1 interno), torna ad affrontare gli estensi. In 19 turni ha timbrato 15 punti: è una media da ampia retrocessione se pensiamo che l’anno scorso la penultima (la Juve Stabia) ne aveva fatti 41 in tutto il campionato, è una media solo leggermente superiore a quanto Tedino aveva fatto nelle 8 giornate precedenti (5 punti). La Virtus Entella aveva avuto un grande momento tra dicembre e gennaio, chiudendo il girone di andata con quattro vittorie in cinque partite; da quel momento però le cose sono peggiorate, nei primi 8 turni del ritorno abbiamo avuto soltanto tre punti anche se il trend è positivo, tre pareggi in fila entrando in questa sfida del Mazza. Servirà ben altro, vista anche la distanza in classifica, per salvarsi anche accettando di passare dai playout: tornare a vincere sarebbe un primo passo, farlo in casa di una squadra decisamente superiore lo renderebbe ancora più importante e allora staremo a vedere cosa succederà tra poco… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE B: LA ZONA PLAY OFF

Aspettando che si giochi per risultati di Serie B, possiamo fare un rapido ragionamento su quella che è la zona playoff della classifica entrando nella 28^ giornata. A oggi, la Salernitana e il Venezia sarebbero le due squadre direttamente qualificate alla semifinale; i granata giocherebbero poi con la vincente di Chievo Cittadella, che sarebbe un intrigante derby veneto, mentre ai lagunari toccherebbe una tra Lecce e Spal. Gli estensi, che come abbiamo detto sono appaiati al Cittadella, hanno se non altro scavato un margine di 4 punti su Pisa e Frosinone e dunque possono “gestire” sapendo che, comunque vadano le cose, al termine di questa giornata resteranno comunque nelle prime 8 della classifica di Serie B; allo stesso modo bisogna poi dire che il Monza, che ha 47 punti e salirebbe in Serie A insieme all’Empoli, deve guardarsi dalla concorrenza: le stesse Cittadella e Spal hanno 6 lunghezze da recuperare e non sono chiaramente tante, il Lecce quinto invece si trova a -4 dai brianzoli. Già con gli anticipi del venerdì scopriremo se granata ed estensi faranno passi avanti: vincendo si prenderebbero la quinta piazza, mettendo pressione a tutte le avversarie… (agg. di Claudio Franceschini)

SI PARTE CON GLI ANTICIPI

I risultati di Serie B tornano a farci compagnia: venerdì 12 marzo abbiamo due partite, perché il calendario della 28^ giornata prevede che il turno finisca di sabato e dunque si raddoppi l’appuntamento classico che apre il programma. Alle ore 19:00 sarà Cittadella Pisa a inaugurare questa 9^ giornata del girone di ritorno, mentre alle ore 21:00 vivremo Spal Entella; inizieremo allora a capire in che modo potrà cambiare la classifica del campionato cadetto che, come stiamo ripetendo da tempo, continua a essere davvero entusiasmante.

Una situazione, quella che stiamo vivendo in Serie B, aperta a qualunque contesto con le prime della classe che non riescono a imprimere la giusta accelerazione e, naturalmente, contribuiscono a rendere sempre più compatto il gruppo. Aspettando che le quattro squadre coinvolte oggi scendano in campo, possiamo fare un rapido excursus attraverso quelli che potrebbero essere i temi principali, studiando meglio i risultati di Serie B che sono attesi per gli anticipi della 28^ giornata.

RISULTATI SERIE B: CLASSIFICA, SITUAZIONE E CONTESTO

Per quanto riguarda i risultati di Serie B, troviamo in campo nei due anticipi Cittadella e Spal che virtualmente lottano per la promozione diretta. Era così all’inizio del campionato ed è così anche oggi, ma entrambe hanno perso punti preziosi e in questo momento occupano la settima posizione in classifica con 6 punti da recuperare al Monza che, secondo, salirebbe in Serie A con l’Empoli senza passare dai playoff. Anche questo ci fa capire quanto sia ingarbugliata la situazione nel torneo; se non altro abbiamo una sorta di stacco con il Pisa che arriva a quota 37 in nona posizione, e dunque il contesto di oggi ci dice che i nerazzurri sperano in un passo falso della Spal per avvicinarsi agli estensi e, vincendo, ovviamente anche al Cittadella per rientrare nella zona playoff. L’Entella invece è il fanalino di coda: ha mancato una grande occasione pareggiando in casa contro l’Ascoli, deve recuperare 6 punti anche solo per giocare i playout e 9 per la salvezza diretta. Tuttavia, anche i liguri possono sperare nell’impresa…

RISULTATI SERIE B: ANTICIPI 28^ GIORNATA

FINALE Cittadella Pisa 2-0

Ore 21:00 Spal Entella 0-0

 

CLASSIFICA SERIE B

Empoli 50

Monza 47

Salernitana 46

Venezia 45

Cittadella 44

Lecce 43

Chievo 42

Spal 41

Pisa, Frosinone 37

Vicenza 34

Pordenone, Brescia, Reggina 33

Cremonese 29

Reggiana 28

Cosenza 26

Ascoli 23

Pescara 22

Entella 20

© RIPRODUZIONE RISERVATA