Risultati Serie B classifica/ Diretta gol live score: sorridono Benevento e Frosinone

- Claudio Franceschini

Risultati Serie B, classifica: diretta gol live score dei posticipi per la decima giornata, che si giocano mercoledì 30 ottobre e sono Benevento Cremonese e Frosinone Trapani.

Armenteros Maggio Benevento gol lapresse 2019
Risultati Serie B, classifica (Foto LaPresse)
Pubblicità

Si completano i risultati della Serie B e quindi si aggiorna la classifica. Il Benevento ha battuto la Cremonese 2 a 0, rialzando quindi la testa dopo la pesante sconfitta rimediata contro il Pescara. La partita si è sbloccata dopo l’intervallo: prima è stato annullato un gol a Tello, che era in fuorigioco, poi Coda ha fatto esultare al 66′ Pippo Inzaghi col suo destro micidiale. Il Benevento ha preso coraggio, ma la Cremonese non ha mollato. E il Vigorito ha potuto esultare con la rete di Improta che ha chiuso il match. Il Trapani non è riuscito invece a rialzare la testa contro il Frosinone, tornato alla vittoria dopo il pareggio con la Cremonese. Ad aprire le marcature Ciano, autore di una tripletta. Tre gol come sono tre i punti che il Frosinone ha conquistato con questa importante vittoria e le tre vittorie conquistate finora in campionato. La squadra di Nesta ottiene una vittoria che la rilancia verso la zona playoff, invece il Trapani resta invece inchiodato all’ultima posizione (agg. di Silvana Palazzo)

Pubblicità

RISULTATI SERIE B: SI GIOCA AL VIGORITO!

Con Benevento Cremonese iniziano i posticipi della decima giornata, e dunque per i risultati di Serie B stiamo per vivere la conclusione del turno infrasettimanale. I grigiorossi, reduci dal pareggio interno contro il Frosinone, non vincono da tre partite: erano partiti centrando 10 punti in sei giornate rimanendo in linea di galleggiamento, ma poi non sono riusciti a confermarsi e il ko interno contro il Cittadella ha aperto una sorta di crisi. Finora due pareggi per Marco Baroni, che questa sera torna a Benevento dove ha allenato in Serie A: purtroppo la sua esperienza è stata del tutto negativa, la squadra campana alla prima partecipazione di sempre al massimo campionato ha perso le prime nove partite e il tecnico è stato sostituito da Roberto De Zerbi. Il quale ha comunque dovuto aspettare la quindicesima giornata per pareggiare contro il Milan; adesso Baroni cerca riscatto e vedremo se fermerà la sua ex squadra dopo aver fatto lo stesso contro il Frosinone. Finalmente però ci siamo ed è arrivato il momento di lasciar parlare il campo, per i risultati di Serie B si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

Pubblicità

RISULTATI SERIE B: LA DELUSIONE FROSINONE

Presentando i risultati di Serie B per la decima giornata, parliamo della grande delusione che è rappresentata dal Frosinone. Retrocessi lo scorso maggio, i ciociari si presentavano al campionato cadetto tra le prime squadre candidate alla promozione, ma il campo in questo momento sta dicendo altro: Alessandro Nesta, allenatore chiamato qui dopo l’esperienza a Perugia, fino a questo momento ha vinto soltanto due partite a fronte di quattro pareggi e tre sconfitte. Domenica sera contro la Cremonese è arrivato un pari con rimonta subita (ma anche un gol annullato ai grigiorossi all’ultimo secondo) e questo ha impedito al Frosinone di raccogliere la prima vittoria esterna della stagione: appena due pareggi fuori casa con 3 gol segnati (in cinque partite) e 9 incassati, mentre se non altro allo Stirpe il rendimento è positivo (8 punti e nessun ko). Tuttavia, per arrivare a giocarsi la promozione diretta la squadra laziale dovrà necessariamente alzare il ritmo fuori casa, evitando battute d’arresto tra le mura amiche. (agg. di Claudio Franceschini)

LA CAPOLISTA BENEVENTO

Analizzando i risultati di Serie B legati ai posticipi della decima giornata, vale la pena concentrare la nostra attenzione sul Benevento che, come detto, entrava nel turno con il primo posto in classifica ma avendo subito l’aggancio da parte del Crotone. I sanniti, tra le grandi favorite per la promozione diretta, hanno subito sabato scorso la prima sconfitta in campionato: il ko di Pescara ha interrotto una serie di otto risultati utili, cinque dei quali erano stati successi. Colpisce il fatto che in un solo pomeriggio la squadra di Filippo Inzaghi abbia subito più gol di quelli che aveva incassato nelle prime sette giornate, che erano stati 3; un po’ come successo all’Udinese travolta a Bergamo in Serie A. Il Benevento resta una squadra che ha tutto per andare in fuga, ma che deve iniziare a fare meglio in attacco: fino a questo momento ha segnato “solo” 11 gol e, a parte il poker rifilato al Cittadella, non ha mai superato le due reti a partita timbrate soltanto sul campo della Salernitana. (agg. di Claudio Franceschini)

IL QUADRO DELLA SITUAZIONE

I risultati di Serie B per la decima giornata ci traghettano, dopo l’abbuffata del martedì, alle partite di mercoledì 30 ottobre: sono appena due i posticipi del turno infrasettimanale che dunque si conclude lanciandoci già verso il prossimo impegno del fine settimana. Alle ore 18:40 lo stadio Ciro Vigorito apre le sue porte per ospitare Benevento Cremonese; alle ore 21:00 saremo invece al Benito Stirpe per Frosinone Trapani. Due squadre che puntano la promozione contro due che vogliono innanzitutto salvarsi per poi esplorare la possibilità di andare ai playoff (soprattutto i grigiorossi); questo al netto di quanto racconti attualmente la classifica di Serie B, che potrebbe essere radicalmente modificata al termine della serata. Dunque presentiamo al volo i temi principali legati ai risultati di Serie B per questi posticipi della decima giornata.

RISULTATI SERIE B: I POSTICIPI

Studiando i posticipi nei risultati di Serie B, Benevento e Frosinone vanno a caccia di riscatto: i sanniti entravano nel turno infrasettimanale con il primo posto in classifica ma raggiunti del Crotone, avendo subito la prima sconfitta in campionato. Un ko peraltro pesante: quattro gol incassati a Pescara che rischiano adesso di frenare la corazzata di Pippo Inzaghi anche dal punto di vista psicologico. Serve dunque ripartire subito, ma la Cremonese è formazione che vuole entrare nelle prime otto della classe e domenica scorsa è stata in grado di frenare la corsa del Frosinone, ottenendo un punto importante. Anche in virtù di quel risultato dunque i ciociari non sono ancora riusciti a fare il salto di qualità in una classifica deficitaria rispetto a quelle che sono le ambizioni; il Trapani è il fanalino di coda del torneo, nonostante il buon pareggio contro l’Empoli è rimasto alle spalle di tutte le altre e dunque sarà importante valutare se i granata riusciranno a rialzare la testa in una trasferta complicata.

RISULTATI SERIE B: 10^ GIORNATA

RISULTATO FINALE Benevento Cremonese 2-0 (66′ Coda, 94′ Improta)

RISULTATO FINALE Frosinone Trapani 3-0 (Ciano 1′, 55′ (rig.), 64′)

CLASSIFICA SERIE B

Benevento 21
Crotone 18
Empoli, Chievo 17
Ascoli, Cittadella, Perugia 16
Salernitana, Pordenone, Entella 15
Pescara, Pisa, Frosinone 13
Venezia, Cremonese 12
Spezia 11
Juve Stabia 10
Cosenza 8
Livorno 7
Trapani 6

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità