Risultati Serie B, classifica/ Diretta gol live score: Sorensen infiamma la Ternana!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie B, classifica: diretta gol live score delle due partite che mercoledì 22 settembre rappresentano i posticipi della 5^ giornata, sono Ternana Parma e Cremonese Perugia.

Cremonese Serie B
Risultati Serie B (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE B: TERNANA IN VANTAGGIO

Per i risultati di Serie B, la partita del Liberati si è appena sbloccata: Ternana Parma è 1-0, a sorpresa dunque passano le fere che però, dopo il pareggio raccolto all’ultimo secondo sul campo del Monza, potrebbero davvero essersi sbloccati. Rimaneggiato da Enzo Maresca, per naturale turnover, il Parma accusa il colpo al 66’ minuto: il gol porta la firma del difensore danese Frederik Sorensen, che era arrivato giovanissimo alla Juventus e che in seguito ha giocato parecchio in Italia.

La sua rete al 66’ minuto porta in vantaggio la Ternana dell’ex Cristiano Lucarelli: in questo momento la neopromossa umbra si porta a quota 4 punti nella classifica di Serie B, e soprattutto se il risultato fosse confermato si prenderebbe una vittoria di non poco conto in termini mentali, perché dopo aver fermato il Monza arriverebbe un altro match positivo contro una corazzata del campionato cadetto. Staremo a vedere, tuttavia: la partita è ancora lunga e il Parma, appunto, ha tutte le possibilità di riprendersi e arrivare al pareggio, se non addirittura ribaltare l’esito del primo posticipo dei risultati di Serie B per la 5^ giornata. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIA TERNANA PARMA

Stiamo per vivere le partite che ci forniranno i risultati di Serie B per i posticipi della 5^ giornata: come abbiamo già detto, il Perugia ha aperto il suo campionato con una vittoria sul campo del Pordenone, poi però ha perso in casa contro l’Ascoli e quindi ha collezionato due pareggi contro Frosinone e Cosenza. Non un brutto avvio, tutto sommato: bisogna considerare che il Perugia è neopromosso e, per quanto possa essere ambizioso, deve ancora riprendere contatto con la cadetteria. Per Massimiliano Alvini si tratta della seconda annata consecutiva alla guida di una squadra salita dalla Serie C: la differenza è che la Reggiana aveva fatto il salto di categoria con lui in panchina.

Gli emiliani, poi subito retrocessi, sono allora un buon termine di paragone per l’operato del Perugia e del tecnico fiorentino: nelle prime quattro giornate dello scorso campionato erano arrivati un pareggio interno contro il Pisa, la vittoria di Chiavari, la sconfitta casalinga contro il Chievo e il ko beffardo di Ascoli. Quindi, 4 punti: al momento il Grifone ha fatto meglio ma siamo davvero ai dettagli (un punto di differenza) e questa sera le cose potrebbero anche peggiorare, visto che gli umbri giocano sul campo di una Cremonese indiavolata. Non resta che metterci comodi e stare a vedere quello che succederà nei due posticipi della 5^ giornata, perchè finalmente ci siamo: per i risultati di Serie B si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

LA SORPRESA GRIGIOROSSA

Abbiamo già detto che la grande sorpresa, impegnata questa sera nei risultati di Serie B, è la Cremonese: l’anno scorso i grigiorossi avevano svoltato con l’avvento in panchina di Fabio Pecchia che, reduce dalla Coppa Italia Serie C vinta con la Juventus Under 23, aveva condotto la squadra al tredicesimo posto in classifica, lontana dai playoff ma anche a una salvezza tutto sommato non troppo sofferta. Pecchia era subentrato a Pierpaolo Bisoli dopo 17 giornate di campionato: in 21 turni ha collezionato un totale di 33 punti, mentre erano stati 15 quelli del suo predecessore.

Una netta inversione di tendenza, e in questo avvio di stagione il giovane allenatore (che in Serie B è già stato protagonista di una promozione con il Verona) ha per ora dimostrato di potersi ripetere: battute Lecce, Cittadella e Parma, l’unica sconfitta è arrivata contro il Monza e dunque in un avvio di campionato davvero complesso – contro quattro concrete candidate al salto di categoria, anche senza passare dai playoff – la Cremonese ha collezionato 9 punti entrando nella 5^ giornata di Serie B con il terzo posto in classifica. Per sapere se durerà bisognerà aspettare qualche giornata in più, ma intanto a doversi preoccupare di affrontare i grigiorossi è il Perugia, che non vince da tre partite e vorrebbe tornare a farlo… (agg. di Claudio Franceschini)

L’EX AL LIBERATI

C’è un importante ex nei risultati di Serie B per i posticipi della 5^ giornata: si tratta di Cristiano Lucarelli, il tecnico che l’anno scorso ha condotto la Ternana a fare 90 punti (in 36 giornate) nel girone C di Serie C, riportandola nel campionato cadetto. Questo pomeriggio al Liberati le fere ospitano il Parma, che rappresenta una importante fetta del passato del livornese: quando aveva 32 anni Lucarelli aveva firmato per i ducali dopo le roboanti stagioni nel suo Livorno – dove sarebbe tornato – e soprattutto la breve esperienza in Ucraina con lo Shakhar Donetsk. Il bomber era arrivato in gialloblu nel gennaio 2008 e in quel primo scorcio di stagione aveva segnato 4 gol in 16 partite, sotto la guida di Domenico Di Carlo, poi Héctor Cuper.

La stagione terminò con la retrocessione dopo 18 anni; l’anno seguente Lucarelli aveva trascinato il Parma alla promozione immediata segnando 12 gol, ma in Serie A era tornato a giocare con la maglia del Livorno che lo aveva rivoluto. Tuttavia, Lucarelli è legato alla società ducale più che altro per gli esordi da allenatore: nel 2013 infatti ha festeggiato lo scudetto e la Supercoppa con gli Allievi Nazionali, risultati che lo hanno lanciato verso la panchina del Perugia e in generale verso il mondo dei professionisti come tecnico. Oggi con la Ternana ritrova il Parma, riuscirà a prendersi la vittoria? (agg. di Claudio Franceschini)

I POSTICIPI DELLA 5^ GIORNATA

Sono Ternana Parma (ore 18:00) e Cremonese Perugia (ore 20:30) le partite che per i risultati di Serie B si giocano mercoledì 22 settembre, e che chiudono il programma della 5^ giornata: due posticipi molto interessanti che ci forniranno anche una classifica modificata in maniera “definitiva” alla fine del turno. Dobbiamo ripetere quanto detto già ieri e nelle scorse settimane: avendo vissuto cinque partite per squadra non si può ancora dire qualcosa di davvero concreto sulla stagione, sono troppe poche gare e chiaramente il calendario in questo momento è ancora largamente influente sugli esiti e il cammino di certe società.

Tuttavia, questo non ci impedisce di fare qualche considerazione su quanto abbiamo visto fino a questo momento, e dunque siccome oggi abbiamo in campo altre quattro squadre possiamo senza ombra di dubbio addentrarci in un’analisi che le riguarda, approfondita o meno che sia, provando a stabilire se fino a questo momento abbiano fatto bene o invece deluso le aspettative. Da vedere allora cosa succederà tra poco sui due campi che sono coinvolti, aspettando che per i risultati di Serie B si torni a giocare stabiliamo allora qualche linea guida sulle protagoniste di queste sfide del turno infrasettimanale.

RISULTATI SERIE B: SITUAZIONE E CONTESTO

I risultati di Serie B ci introducono dunque a questi due posticipi della 5^ giornata. La Ternana, delle squadre in campo tra poco, è l’unica che non sia ancora riuscita a vincere ma la neopromossa umbra ha anche dovuto affrontare un calendario poco abbordabile. Non fosse stato per il pareggio agganciato all’ultimo secondo sul campo del Monza, le fere avrebbero aperto il turno a 0 punti come Alessandria, Vicenza e Pordenone; se non altro hanno raccolto qualche certezza pur in una stagione che si è aperta in maniera non esattamente brillante.

L’altra neopromossa, il Perugia, ha invece mancato il successo dopo quello ottenuto all’esordio, ma se non altro ha raccolto due pareggi che lo hanno fatto muovere nella classifica di Serie B. Peccato che questa sera il Grifone sia impegnato sul campo di una delle squadre più in forma del momento, quella Cremonese che, a parte il ko di Monza, ha sempre vinto e rappresenta una sorpresa di un campionato che potrebbe riservare enormi soddisfazioni. La quarta società impegnata oggi nei risultati di Serie B è il Parma, chiaramente grande attesa dopo la retrocessione: i ducali hanno approcciato il campionato cadetto tra luci e ombre, e proprio della Cremonese sono stati vittima domenica sera con una inattesa sconfitta al Tardini.

RISULTATI SERIE B: 5^ GIORNATA

ore 18:00 Ternana Parma 2-1 – 66′ Sorensen (T), 75′ M. Defendi (T), 76′ Benedyczak (P)

ore 20:30 Cremonese Perugia

 

CLASSIFICA SERIE B

Pisa 15

Ascoli 12

Brescia 11

Benevento 10

Cremonese*, Frosinone, Reggina, Cittadella 9

Lecce 8

SPAL, Parma*, Cosenza 7

Monza 6

Perugia* 5

Crotone 3

Como 2

Ternana*, Pordenone 1

Vicenza, Alessandria 0

* Una partita in meno

© RIPRODUZIONE RISERVATA