RISULTATI SERIE B, CLASSIFICA/ Diretta gol live score: Parma ancora KO!

- Michela Colombo

Risultati Serie B, classifica: la diretta gol live score delle partite, valide come posticipi della nona giornata di campionato e in programma oggi, 24 ottobre 2021.

Lucca Pisa gol gruppo lapresse 2021 640x300
Diretta Pisa Ascoli (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE B, CLASSIFICA: PARMA SCONFITTO

In questa domenica per i risultati della Serie B, ecco che dobbiamo raccontare ora della bella vittoria ottenuta dalla Reggina contro il Parma col risultato di 2-1, fissata dal triplice fischio finale al Granillo solo pochi istanti fa. In un match ben animato e giocato sempre su alti ritmi, sono alla fine gli amaranto, trascinati da Menez e Galabinov (un gol per tempo e il secondo occorso anche su rigore) a trovare i tre punti, sulle spalle dei ducali, a cui non è basta ala rete di Vazquez al 82’ per riaprire la partita.

Per la squadra emiliana è dunque momento di gran difficoltà, contando che è dal successo sul Pordenone del 12 settembre scorso che non incassa i tre punti. Nessun problema invece per i calabresi che incassano il secondo successo di fila e si presentano al turno infrasettimanale di campionato con ben 16 punti a bilancio. Ora ridiamo la parola al campo: solo tra poco ci sarà anche Spal Como. (agg Michela Colombo)

PARI PER PISA E PORDENONE!

Siamo nel vivo di questa domenica dedicata ai risultati della Serie B e primo verdetto per la nona giornata ci arriva dall’Arena Garibaldi, dove si è appena conclusa la sfida da testa e coda della classifica tra Pisa e Pordenone. Qui segnaliamo subito l’incredibile pareggio occorso tra le due squadre, con il risultato di 1-1: dopo un primo tempo vivace ma avaro di vere occasioni da gol, è solo nella ripresa che il risultati si sblocca, già al 58’ con Caracciolo per i toscani.

In difficoltà i ramarri raddoppiano gli sforzi, ma pure è solo nel recupero che riescono a sfiancare la difesa avversaria: approfittando di un butto errore di Nicolas è Folorunsho a firmare la rete del pareggio. Il gol del numero 90 è l’ultima emozione del match e al triplice fischio finale è pareggio tra  Pisa e Pordenone. Con tale verdetto i toscani rimangono comunque in cima alla classifica con 20 punti, mentre i neroverdi sono sempre ultimi, ma ora con due punti all’attivo. Ora ridiamo la parola al campo: Reggina Parma sta per cominciare! (Agg Michela Colombo)

INIZIA PISA PORDENONE

Si accende finalmente questa domenica tutta riservata ai risultati della Serie B e solo tra pochi minuti daremo la parola al campo per assistere al primo posticipo messo in programma, ovvero il big match tra Pisa e Pordenone. La sfida è delle più attese: come abbiamo detto si tratta del classico scontro tra testa e coda della classifica, dove pure non possiamo dare scontato nessun verdetto.

Specie dopo che anche i nerazzurri hanno messo il piede in fallo solo pochi giorni fa contro il Crotone: dopo otto turni da imbattuti, i toscani sono caduti sotto i colpi dei rossoblu e ora hanno da recuperare concentrazione e morale per riprendere la fuga in alto, nella classifica della cadetteria. I rivali infatti sono ben vicini e il Pisa deve fare molta attenzione oggi ai ramarri. Il Pordenone infatti è ultima squadra in classifica, e certo non ha nulla da perdere questo pomeriggio: i neroverdi giocheranno a tutto campo nella speranza di fare l’impresa. Chissà che accadrà: diamo la parola al campo per scoprirlo.

SFIDA SALVEZZA?

In questa domenica tutta dedicata ai risultati della Serie B, ecco che spicca naturalmente l’incontro tra Spal e Como, che pure si accederà solo questa sera per la nona giornata di campionato. La sfida come abbiamo annunciato prima è ben bollente e pure riguarda due club che al momento faticano ai gradini più bassi della classifica.  Con solo nove punti l’attivo, di cui pure due arrivati solo nelle ultime tre giornate, per gli estensi è un momento davvero delicato: la formazione biancoceleste è scivolata fino alla zona rossa della graduatoria e rischia dunque già di perdere il treno con le grandi del campionato e di trovarsi a lottare solo per la salvezza in questa stagione. Una prospettiva che certo non piace al Paolo Mazza.

Di contro pure un altro club che hanno ottenuto ben poco in avvio di stagione: il neopromossa Como ha fatto ben fatica nei primi turni, ma solo nelle ultime settimana ha rialzato la testa, trovando le prime due vittorie del campionato. Risultati che danno coraggio in vista del match di questa sera, ma che non bastano per vedere i lombardi come netti favoriti oggi. La squadra di Gattuso sa bene che la strada per risalire la china è ben lunga e che certo comincia da qui. (Agg Michela Colombo)

I PROSSIMI IMPEGNI

Presentando questa domenica tutta riservata ai risultati della Serie B, abbiamo accennato al fatto che già la prossima settimana i beniamini del campionato cadetto saranno di nuovo in campo oggi per un turno infrasettimanale extra. Precisiamo che la cadetteria dopo questa domenica sarà chiamata in causa già il prossimo giovedì 8 ottobre, (con alcuni anticipi di mercoledì) e che pure questo sarà il secondo turno infrasettimanale dei ben sei che la Lega B ha previsto a inizio anno.

Diramati i calendari della stagione 2021-22, la dirigenza ha infatti comunicato che oltre ai turni extra già detti, pure la Serie B sarà in campo ancora martedì 30 novembre, martedì 1 marzo, martedì 15 marzo e martedì 5 aprile. In aggiunta la cadetteria però si fermerà dal 30 dicembre al 14 gennaio per la sosta natalizia, oltre agli stop già annunciati per le nazionali. (Agg Michela Colombo)

SI CHIUDE LA NONA GIORNATA

Spazio ai risultati della Serie B anche in questa domenica 24 ottobre 2021: con oggi infatti chiuderemo la nona giornata del campionato cadetto e dopo anche le gran scintille occorse ieri, non vediamo l’ora di dare la parola al campo. Anche perchè le sfide che ci attendono sono tutte di gran prestigio e dove pure i tre punti messi in palio varranno davvero tanto e non solo per la classifica. Non perdiamo altro tempo allora e andiamo a vedere subito che ci riserverà questa domenica tutta dedicata ai risultati della Serie B.

Programma alla mano notiamo subito che saranno ben tre i posticipi e che pure non vi sarà nessun Monday Night: mossa inevitabile se ricordiamo che la prossima settimana ci sarà un turno infrasettimanale per la cadetteria. Controllando il calendario vediamo poi che oggi il primo fischio d’inizio sarà già alle ore 14.00 con la sfida tra Pisa e Pordenone: solo alle ore 16.15 saremo in campo poi per Reggina-Parma, mentre alle ore 20.30 si completerà il quadro dei risultati della Serie B con il match tra Spal e Como.

RISULTATI SERIE B, CLASSIFICA: IL CONTESTO

Pur impazienti di dare la parola al campo e scoprire i risultati della Serie B per la nona giornata di campionato, ci pare però necessario prima dare un miglior contesto alle sfide che ci attendono, sempre controllando anche la classifica del campionato cadetto. Ecco che allora potremmo parlare per il match tra Pisa e Pordenone, come di un classicissimo incontro da testa e coda, con i toscani leader assoluti del campionato (nonostante il primo passo falso commesso contro il Crotone) e i ramarri invece fanalino di coda, con un solo punticino all’attivo. Per l’incontro tra Reggina e Parma invece ecco che si accendono i piazzamenti entro la prima metà della classifica: oggi i ducali faranno di tutto per elevarsi dalla 12^ posizione e anche per interrompere il fastidioso filotto di pareggi fin qui registrato.

Questo però contro i calabresi che invece arpionata la zona play off del campionato non vogliono assolutamente lasciare la presa in questo nono turno. Osservando invece la classifica della Serie B, per la sfida tra Spal e Como parliamo oggi di un incontro che vale già per la salvezza: il contesto che stanno vivendo i due club, nonostante gli ultimi risultati positivi (come i successi lombardi su Brescia e Alessandria) rimane delicatissimo, sul filo della zona rossa. Dato tali contesti capiamo subito il valore dei match messi in programma: non possiamo eprderci nemmeno un minuto di gioco.

RISULTATI SERIE B

FINALE Pisa-Pordenone 1-1

FINALE Reggina-Parma 2-1

Ore 20.30 Spal-Como 0-0

CLASSIFICA SERIE B

Pisa 20

Brescia 17

Reggina, Benevento, Cremonese, Lecce 16

Frosinone, Perugia, Ascoli 14

Cittadella, Monza, Ternana 13

Cosenza 11

Parma 10

Spal, Como 9

Crotone, Alessandria 7

Vicenza 3

Pordenone 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA