RISULTATI SERIE B, CLASSIFICA/ 25^ giornata: poker Crotone, Pescara affondato

- Claudio Franceschini

Risultati Serie B, classifica: nella domenica dedicata alla 25^ giornata vincono Chievo, Salernitana e Crotone che si confermano in zona playoff, continua la profonda crisi del Pordenone.

Salernitana Serie B
I giocatori della Salernitana (Foto LaPresse)

Nell’ultimo dei risultati di Serie B per la domenica dedicata alla 25^ giornata, il Crotone cala il poker contro il Pescara: finisce 4-1 allo Scida con un primo tempo superlativo da parte della squadra di casa, passata in vantaggio al 9’ minuto con il dodicesimo gol in campionato di Nwankwo Simy e poi capace di timbrare un incredibile e mortifero uno-due tra il 33’ e il 35’ con Junior Messias e Samuel Armenteros, archiviando la pratica con largo anticipo. Ancora prima, Valeri Bojinov era stato espulso dalla panchina per aver rivolto frasi ingiuriose all’indirizzo dell’arbitro: incredibilmente il bulgaro è riuscito a ricevere un cartellino rosso ancor prima di fare il suo esordio sul campo con il Pescara. Al 52’ i calabresi hanno segnato il quarto gol con l’ex Ahmad Benali, e poi finalmente hanno abbassato la guardia; in questo modo gli abruzzesi sono se non altro riusciti a segnare il gol della bandiera con Cristian Galano (anche per lui 12 gol in questo campionato) per poi colpire un palo con Clemenza. Nella classifica di Serie B il Crotone si conferma al quarto posto continuando la sua rincorsa alla promozione diretta, per il Pescara di Nicola Legrottaglie adesso la situazione si fa complessa perché i punti di margine dalla zona playout sono appena due. Il Monday Night Perugia Empoli chiuderà la 25^ giornata del campionato cadetto. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE B: VINCONO CHIEVO E SALERNITANA

Presentiamo i risultati di Serie B per la 25^ giornata: due partite nel primo pomeriggio e doppia vittoria di misura (1-0). Il Chievo espugna il Bottecchia: basta il gol di Luca Garritano ai veneti che con questo risultato si portano al sesto posto in classifica agganciando il Crotone (impegnato questa sera contro il Pescara), crisi nera per i ramarri che nelle ultime cinque giornate hanno ottenuto soltanto un punto e si trovano addirittura all’ottavo posto, con il concreto rischio di non arrivare nemmeno ai playoff. La Salernitana invece torna a vincere: battuto il Livorno grazie al gol messo a segno da Milan Djuric, i granata si portano a quota 39 punti scalando la classifica di Serie B e riprendendo il Cittadella, ma soprattutto arrivando a 4 lunghezze dal Frosinone che al momento avrebbe la promozione diretta. Per il Livorno un’altra sconfitta, la seconda consecutiva e la quarta nelle ultime cinque: con la Cremonese che deve recuperare la trasferta di Ascoli la possibilità di giocare i playout, lontana già oggi 12 punti, potrebbe essere ancora meno alla portata di una squadra che sembra condannata alla retrocessione. Per i risultati di Serie B della 25^ giornata bisogna ora aspettare la sera, per assistere appunto alla già citata Crotone Pescara. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE B: PARTITE AL VIA!

Prendono il via le prime partite per i risultati di Serie B legati alla 25^ giornata: situazione ormai disperata quella di un Livorno che non vince da 13 partite e non è mai riuscito a imporsi fuori casa, centrando appena 4 pareggi a fronte del doppio delle sconfitte. La formazione labronica ha già cambiato più volte in panchina, ma non trova ritmo; le 41 reti incassate sono tante, ma ancor più negativo è il dato che riguarda i gol segnati. Appena 20, cioè meno di uno a partita: fuori casa il Livorno ha segnato soltanto 5 volte. In più ci sono le sette sconfitte nelle ultime 10 partite, una vittoria buttata via contro la Virtus Entella e i pesanti rovesci interni subiti da Ascoli e Cosenza, 0-3 in entrambi i casi; con le altre squadre che in qualche modo stanno riuscendo a muovere la classifica la salvezza anche solo attraverso i playoff è sempre più lontana, mancare la vittoria oggi a Salerno sarebbe un altro passo verso la Serie C ma staremo a vedere quello che succederà, possiamo subito dare la parola ai due campi sui quali si inizia a giocare per i risultati di Serie B! (agg. di Claudio Franceschini)

LA SITUAZIONE DEL CHIEVO

Dopo il Pordenone, per i risultati di Serie B affrontiamo appunto la situazione del Chievo che oggi è ospite dei ramarri. Se la stagione regolare si chiudesse oggi i veneti non sarebbero ai playoff, e chiaramente si tratterebbe di un risultato fallimentare considerando che in estate si parlava di promozione diretta, come avvenuto l’ultima volta in cui i gialloblu erano retrocessi. La vittoria contro la Salernitana, sancita dalla doppietta di Emanuele Giaccherini, è stata importante perché ha frenato una serie negativa di tre partite in cui erano arrivati solo due pareggi; anche così il Chievo ha vinto solo due volte nelle ultime nove uscite, e continua a faticare enormemente in trasferta visto che, da questo punto di vista, l’ultimo successo è il pirotecnico 4-3 di Livorno che risale al 5 ottobre. Chievo che ha ottenuto 13 punti in 12 partite fuori casa: un passo che sarebbe da salvezza risicata o poco più, e allora è soprattutto qui che Michele Marcolini deve chiedere qualcosa in più ai suoi giocatori per fare il vero salto di qualità. Magari, a cominciare da oggi pomeriggio… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE B: LA CRISI DEL PORDENONE

Parlando dei risultati di Serie B attesi per questa domenica è inevitabile affrontare il tema legato al Pordenone: la squadra di Attilio Tesser, a lungo seconda in classifica, aveva chiuso il 2019 con un 1-0 alla Cremonese che l’aveva confermata come principale pretendente alla promozione diretta. Da allora i ramarri non hanno più vinto, incassando sconfitte contro Pescara, Spezia e Benevento e pareggiando 2-2 contro Frosinone e soprattutto Livorno, in casa. Un rendimento pessimo che ha peggiorato le cose in classifica; prima di questa striscia negativa il Pordenone aveva perso 5 partite su 19 mentre ora ci sono tre ko nelle ultime cinque uscite. Tesser e i suoi ragazzi hanno bisogno di tornare subito a vincere: al momento i playoff sembrano essere alla portata – del resto la classifica di Serie B parla chiaro – ma le rivali alle spalle dei neroverdi sono agguerrite, tra queste un Chievo che ha una graduatoria inferiore alle attese e può sempre risalire la corrente. Dunque, vedremo quello che succederà oggi al Bottecchia perché la crisi del Pordenone potrebbe addirittura acuirsi… (agg. di Claudio Franceschini)

LE PARTITE DI DOMENICA 23 FEBBRAIO

Sono come di consueto tre le partite della domenica per i risultati di Serie B: il 23 febbraio prosegue dunque il programma della 25^ giornata nel campionato cadetto, aperto già dall’anticipo del venerdì e che avrà poi la sua conclusione nel Monday Night. Alle ore 15:00 spazio alle prime due partite: Pordenone Chievo e Salernitana Livorno apriranno il quadro di questo giorno che si completerà, come ormai abbiamo imparato da calendario, alle ore 21:00 con Crotone Pescara. Sarà davvero interessante scoprire quello che succederà con i risultati di Serie B e, al termine di queste tre partite e considerato anche quanto successo venerdì e sabato, in che modo ne verrà modificata una classifica di Serie B che si fa sempre più interessante, e che ancora oggi è decisamente incerta in tutte le sue varie lotte per gli obiettivi stagionali di ciascuna squadra.

RISULTATI SERIE B E CLASSIFICA: LA SITUAZIONE

Le tre partite per i risultati di Serie B che riguardano questa domenica ci parlano in maniera particolare della zona playoff: il Pordenone in grave calo ha bisogno di certezze e affronta un Chievo che in questa stagione non è mai riuscito a cambiare passo e, anche per la folta concorrenza, rischia davvero di trovarsi fuori dalle prime otto in un campionato in cui molti lo indicavano come pretendente alla promozione diretta. I veneti comunque arrivano dalla vittoria interna contro la Salernitana, dunque sono i granata a dover ripartire: anche in questo momento comunque la squadra di Giampiero Ventura sarebbe ai playoff e questo è segno di un’ottima stagione, oggi all’Arechi non va sfruttata l’occasione di affrontare l’ultima della classifica di Serie B, quel Livorno che non riesce ad uscire dalla crisi e pare ormai condannato a tornare in terza divisione. Infine abbiamo il posticipo: Crotone ondivago ma ancora con la possibilità di centrare il secondo posto e dunque evitare i playoff, Pescara che si trova a soli 3 punti dall’ottava posizione ma al tempo stesso è soltanto a +4 sui playout, dunque necessita di una decisa sterzata.

RISULTATI SERIE B: 25^ GIORNATA

RISULTATO FINALE Pordenone Chievo 0-1 – 12′ Garritano

RISULTATO FINALE Salernitana Livorno 1-0 – 6′ Djuric

RISULTATO FINALE Crotone Pescara 4-1 – 9′ Simy (C), 33′ Messias (C), 35′ Armenteros (C), 52′ Benali (C), 75′ Galano (P)

CLASSIFICA SERIE B

Benevento 60

Frosinone 43

Spezia 41

Crotone 40

Salernitana, Cittadella 39

Chievo 37

Pordenone 36

Entella 35

Empoli, Perugia 33

Pescara, Juve Stabia 32

Ascoli, Venezia 31

Pisa 30

Cremonese 26

Cosenza 23

Trapani 20

Livorno 14

© RIPRODUZIONE RISERVATA