Risultati Serie B, classifica/ Diretta gol live score: Pisa in fuga, crollo Crotone!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie B, classifica: diretta gol live score delle partite che martedì 21 settembre si giocano per la quinta giornata del campionato cadetto, oggi vivremo dunque sette match.

Mastinu Marin Pisa verde gol lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Serie B - I giocatori del Pisa (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE B: PISA IN FUGA, CROLLO CROTONE

Diamo un’occhiata ai risultati di Serie B che sono maturati nelle partite delle ore 20.30: la notizia che fa più scalpore è sicuramente il pesante KO interno del Crotone che perde 0-3 contro il Lecce, i salentini passano con la doppietta di Di Mariano e il gol di Strefezza che nella ripresa mette il punto esclamativo. Il Cosenza si aggiudica quello che potremmo già definire lo scontro diretto con il Como, i silani si impongono per 2-0 e prendono le distanze dalla zona retrocessione. Oltre all’Alessandria anche il Vicenza resta ancora fermo al palo, perdendo a casa della SPAL con i ferraresi che vincono per 3-2. Solo il Pordenone smuove un po’ le acque pareggiando 1-1 contro la Reggina, Galabinov impedisce ai ramarri di festeggiare la loro prima vittoria stagionale. Il Monza ce l’ha messa tutta ma alla fine è il Pisa a sorridere: 2-1 e quinto successo di fila per i toscani sempre più soli al comando della graduatoria. {agg. di Stefano Belli}

PISA, LECCE E COSENZA OK DOPO I PRIMI TEMPI

Si è segnato almeno un gol in tutti i campi, i risultati di Serie B delle partite in programma alle ore 20.30 sono cambiati ovunque: a Cosenza ad esempio i padroni di casa stanno battendo il Como per 1-0 grazie alla conclusione vincente di Gori. Allo Scida il Crotone concede due reti al Lecce per conduce per 2 a 0 grazie alla doppietta di Di Mariano. All’Arena Garibaldi la capolista Pisa ha sbloccato la contesa grazie al destro a giro perfetto Sibilli che non ha lasciato scampo a Di Gregorio, portiere del Monza. Pordenone ancora a caccia dei primi punti stagionali, a Lignano Sabbiadoro i ramarri stanno mettendo in riga la Reggina grazie al guizzo di Magnino. Gara equilibrata al Mazza di Ferrara con la SPAL che passa grazie all’acuto di Seck, un autogol di Capradossi rimette in carreggiata il Lanerossi. {agg. di Stefano Belli}

VINCONO BENEVENTO E ASCOLI

Abbiamo i primi risultati di Serie B per la 5^ giornata e le partite del martedì, e sono due vittorie nette: addirittura clamorosa quella del Benevento che demolisce un’ottima avversaria come il Cittadella. Nel primo tempo Okwonkwo fa passare 8 minuti per rispondere al gol di Acampora, ma nella ripresa si sveglia un certo Gianluca Lapadula: che fosse un lusso per la Serie B si era visto ai tempi di Pescara, stasera l’attaccante realizza una tripletta in 16 minuti e affonda il Cittadella, migliorando sensibilmente la classifica di un Benevento che adesso può iniziare a fare paura.

Al Moccagatta crolla ancora l’Alessandria, che dopo cinque giornate di Serie B resta a 0 punti: l’Ascoli si rivela squadra davvero competitiva, segna due volte nel primo tempo con Dionisi e Botteghin e perfeziona poi con Collocolo. Il gol dei grigi realizzato da Palombi contribuisce a rendere meno amara la sconfitta, ma non cambia le carte in tavola per un’Alessandria in crisi; ora per i risultati di Serie B abbiamo altre cinque partite tutte da vivere, sicuramente il clou è rappresentato da Pisa Monza ma attenzione a tutte le altre, la classifica del campionato cadetto potrebbe cambiare… (agg. di Claudio Franceschini)

IL SOGNO DEL PISA

I risultati di Serie B ci propongono come grande protagonista il Pisa: unica squadra a punteggio pieno dopo 4 giornate, la squadra nerazzurra di Luca D’Angelo sembra aver cambiato passo dopo due stagioni in cui ha mancato i playoff e ora vuole fortemente timbrare la promozione in Serie A. Va ricordato che nel massimo campionato il Pisa non gioca da 30 anni; aveva iniziato con due vittorie consecutive per poi retrocedere, mentre nel 2008 con Giampiero Ventura in panchina (e Alessio Cerci in campo) la squadra neopromossa in Serie B era rimasta a lungo in testa alla classifica per poi chiudere al sesto posto ed eliminata in semifinale playoff.

L’ultima promozione in Serie A risale invece al 1990: l’allenatore era Luca Giannini, il bomber Lamberto Piovanelli aveva segnato 18 gol e il Pisa aveva chiuso il campionato al secondo posto alle spalle del Torino, perdendo appena 3 volte in 38 partite e incassando 23 gol, seconda miglior difesa del torneo dopo quella del Cagliari (promosso, così come il Parma di Nevio Scala che avrebbe da quel momento aperto una straordinaria epopea culminata con i trionfi internazionali. Avere 12 punti dopo 4 giornate ovviamente può significare ancora poco, ma certamente il Pisa sogna in grande: vedremo oggi, nel test contro il Monza, se arriverà una quinta vittoria consecutiva per allungare sulla concorrenza… (agg. di Claudio Franceschini)

IL PRIMO INFRASETTIMANALE!

I risultati di Serie B per martedì 21 settembre sono quelli che riguardano la 5^ giornata: è il primo turno infrasettimanale della stagione, dunque nel campionato cadetto potremmo assistere a qualche risultato a sorpresa visto che si torna in campo dopo tre giorni, e bisogna considerare che le varie squadre devono ancora carburare e smaltire del tutto le tossine derivate dalla preparazione estiva. Inoltre, altro argomento non secondario, non tutte hanno rose sufficientemente ampie per un turnover massiccio o comunque di qualità, e potrebbero pagare il fatto di dover far giocare le seconde linee o confermare titolari chiamati a uno sforzo ulteriore.

Sia come sia, possiamo dire che il quadro dei risultati di Serie B per questa 5^ giornata ci presenta, martedì, due partite alle ore 18:00 che sono Alessandria Ascoli e Benevento Cittadella, poi il programma proseguirà alle ore 20:30 con Cosenza Como, Crotone Lecce, Pisa Monza, Pordenone Reggina e Spal Vicenza. Aggiungendo che il turno infrasettimanale si concluderà domani con due posticipi, tuffiamoci ora nell’atmosfera dei risultati di Serie B presentando i temi principali delle partite di oggi, dando chiaramente uno sguardo alla classifica per avere ulteriori informazioni.

RISULTATI SERIE B: SITUAZIONE E CONTESTO

Mancano poche ore al via del martedì dedicato ai risultati di Serie B, e possiamo citare subito il Pisa: incredibilmente la squadra nerazzurra si è spinta in testa alla classifica a punteggio pieno, e oggi ha un ulteriore test di maturità visto che all’Arena Garibaldi arriva il Monza, squadra partita con il freno a mano tirato ma il cui valore è assolutamente da promozione. Tra chi spera di andare ad agganciare i toscani c’è l’Ascoli, reduce dalla prima battuta d’arresto contro il Benevento; e il Cittadella, che va proprio a giocare al Vigorito contro i sanniti, in quello che può essere considerato il big match della 5^ giornata.

Altra partita da non perdere è senza ombra di dubbio Crotone Lecce, perchè le due squadre sono tra le principali candidate alla promozione e sperano dunque di fare un passo avanti ulteriore; in coda invece è già abbastanza critica la situazione di Alessandria e Vicenza, il LaneRossi è ospite di una Spal il cui avvio di Serie B è stato tutt’altro che entusiasmante e che punta ora a risalire la corrente nella classifica del campionato cadetto. Tra poco scopriremo i risultati della 5^ giornata, non ci resta che metterci comodi e aspettare…

RISULTATI SERIE B, 5^ GIORNATA

RISULTATO FINALE Alessandria Ascoli 1-3 – 11′ Dionisi (As), 38′ Botteghin (As), 59′ Collocolo (As), 68′ Palombi (Al)

RISULTATO FINALE Benevento Cittadella 4-1 – 5′ Acampora (B), 13′ Okwonkwo (C), 70′ Lapadula (B), 84′ Lapadula (B), 86′ Lapadula (B)

RISULTATO FINALE Cosenza Como 2-0 | 14′ Gori (CS), 90’+1′ Millico (CS)

RISULTATO FINALE Crotone Lecce 0-3 | 6′ e 23′ Di Mariano (L), 69′ Strefezza (L)

RISULTATO FINALE Pisa Monza 2-1 | 7′ Sibilli (P), 53′ Lucca (P), 64′ Dany Carvalho (M)

RISULTATO FINALE Pordenone Reggina 1-1 | 43′ Magnino (P), 85′ Galabinov (R)

RISULTATO FINALE Spal Vicenza 3-2 | 30′ Sech (S), 37′ aut. Capradossi (V), 53′ Viviani (S), 62′ Colombo (S), 90’+4′ Proia (V)

CLASSIFICA SERIE B

Pisa 15

Ascoli 12

Brescia 11

Benevento 10

Cremonese*, Frosinone, Reggina, Cittadella 9

Lecce 8

SPAL, Parma*, Cosenza 7

Monza 6

Perugia* 5

Crotone 3

Como 2

Ternana*, Pordenone 1

Vicenza, Alessandria 0

* Una partita in meno

© RIPRODUZIONE RISERVATA