Risultati Serie B, Classifica/ Diretta gol live: Castori vicino alla A, Ascoli ok!

- Michela Colombo

Risultati Serie B: la diretta gol live score delle partite, in programma oggi, venerdi 7 maggio 2021. La classifica aggiornata alla 37^ giornata.

Serie B Salernitana
Diretta Pescara Salernitana, Serie B 38^ giornata (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE B: SALERNITANA A UN PASSO DALLA A, BENE ASCOLI E SPAL

Si completa il quadro dei risultati della Serie B per questo venerdi, tutto dedicato alla penultima giornata della stagione regolare: vediamo dunque tutti i verdetti che ci arrivano dai campi impegnati nella 37^ giornata. Raccontiamo subito della Salernitana, che riuscendo a superare per 2-0 con i gol di Bogdan e Anderson l’Empoli, di conferma al secondo gradino e dunque conferma le sue chance di strappare il secondo pass che vale la promozione in Serie A. Pure Castori non può ancora tirare un sospiro di sollievo perchè ad appena due punti rimane il Monza, vincente per 3-0 contro il Cosenza: nulla da fare per la promozione per il Lecce, che pareggiando per 2-2 con la Reggina si arrende a disputare i play off a fine stagione, con un solo turno rimasto in calendario. Pareggio senza reti poi tra Venezia e Pordenone (che non aiuta i ramarri in ottica salvezza) e tra i risultati di Serie B, anche le vittorie di Chievo (per 3-1 sull’Entella), Brescia (per 4-3 sul Pisa) e Spal (col risultato di 2-1 sulla Reggiana), che con 53 punti a testa ancora sono il lizza per i play off. Gran affermazione poi oggi anche per l’Ascoli: i piceni superando per 2-0 il Cittadella confermano un trend positivo, e con 44 punti cominciano a vede la luce in fondo al tunnel. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA

Si accende questa magnifica giornata dedicata ai risultati della Serie B e tra le tante sfide che avranno luogo solo tra pochi minuto per il 37^ turno di campionato, ecco che ci pare doveroso fissare la nostra attenzione ora sul Pordenone, la squadra dei Ramarri sta rischiando davvero grosse in queste ultime settimane della stagione regolare. Dopo il pari con il Pisa, i neroverdi sono incappati i due brutti KO che davvero li hanno penalizzato moltissimo: con le sconfitte maturate con Reggiana e Salernitana, il Pordenone è scivolato fino alla 15^ posizione della classifica, a un passo dalla zona play out. Il contesto è difficilissimo: i ramarri con 41 punti, distanti tre lunghezze dalla superiore Vicenza e pure registrano il medesimo ottimo dell’Ascoli, che invece staziona al 16^ gradino.Messo davvero alle strette, per Domizzi oggi non vi è alcun margine di errore: vedremo però che dirà il campo, via! (agg Michela Colombo)

SPAL A RISCHIO

Protagonista assoluta in questo venerdi dedicato ai risultati della Serie B è senza dubbio la Spal di Mister Rastelli, che pure oggi pomeriggio sarà in campo per affrontare la Reggiana in una sfida che ci annuncia decisiva per le chance degli estensi di accedere al prossimo tabellone dei play off a fine stagione. Dopo ben tre sconfitte di fila maturate negli ultimi giorni contro Ascoli, Brescia e Frosinone, la squadra biancazzurra è precipitata fino alla nona posizione della classifica, ma con 50 punti messi da parte, può ancora sperare di strappare in extremis un pass che vale i play off. Dopo tutto con i medesimi punti abbiamo in lista anche Chievo e Brescia, che pure sopravanzano la Spal nella graduatoria: l’impresa dunque per Rastelli non è ancora disperata, anche se mancano appena due turni. Pure la Spal deve fare ben attenzione: alle sue spalle con solo un punto di distacco vi è la Reggina, che ancora spera. (agg Michela Colombo)

BIG MATCH

Doveva essere il big match in questo venerdi dedicato ai risultati della Serie B, ma con la promozione matematica dei toscani in Serie A, occorsa solo pochi giorni fa, di fatto la partita tra Empoli e Salernitana risulterà decisiva solo per i granata. Certo anche agli azzurri, primi in classifica oggi importerà vincere e confermarsi leader assoluti della cadetteria, ma chi oggi ha maggiormente da perdere è la Salernitana, che con 63 punti rischia di giocarsi il secondo pass che vale il primo campionato 2020-21. La situazione ai vertici è complicata: dopo i campani ecco Lecce e Monza, che con 61 punti a testa rimangono ancora in lizza per la promozione diretta. Il distacco è davvero minimo e a oggi sono solo sei i punti che mancano: la squadra di Castori deve fare molta attenzione. (agg Michela Colombo)

LA PENULTIMA GIORNATA

Dopo un appassionante turno infrasettimanale che ci ha allietato solo lo scorso martedì 4 maggio, ecco che il campionato cadetto è di nuovo sotto ai riflettori e con oggi, venerdi 7 maggio vivremo ancora una giornata dedicata ai risultati della Serie B. Ormai siamo alle fasi più calde di questa brillante stagione 2020-21, con oggi infatti vivremo gli incontri validi per la 37^ giornata, la penultima del campionato regolare ed è arrivata l’ora ormai di tirare le somme di questa magnifica annata.

Pure va detto che sono ancora parecchi i verdetti rimasti in sospeso: se nell’ultimo turno abbiamo registrato la promozione aritmetica dell’Empoli al prossimo campionato della Serie A (i toscani sono ora primi con ben 70 punti messi da parte), ancora vi è molto a definire per la corsa al secondo pass per il primo campionato (con la lotta tra Salernitana, Lecce e Monza), come pure per i play off (con Chievo, Brescia, Spal, e Reggina tutti molto vicini), come pure per la lotta salvezza e play out. Insomma, pur arrivati alla penultima giornata di Serie B, vi è ancora molta carne al fuoco per il campionato cadetto 2020-21: vedremo che risultati otterremo solo oggi pomeriggio.

RISULTATI SERIE B: LE SFIDE IN PROGRAMMA OGGI

Presentato brevemente il contesto in cui si inseriscono le sfide di questo oggi, venerdì 7 maggio, valide per la 37^ giornata di campionato, vediamo ora quali sono gli incontri che ci faranno compagnia oggi. Ovviamente, anche per questo turno di campionato è prevista la contemporaneità del fischio d’inizio e dunque su tutti i dieci campi impegnati le partite avranno luogo solo a partire dalle ore 14.00. Ecco che allora al Del Duca l’Ascoli se la vedrà col Cittadella, con i granata di ritorno dal successo con l’Entella: allo stesso momento si accenderanno le sfide tra Brescia e Pisa e tra Cosenza e Monza, mentre allo Zini sarà la volta di Cremonese-Pescara, con i delfini che sperano ancora nei play out. Sempre alle ore 14.00 assisteremo poi alla sfida tra Entella e Chievo e allo scontro Frosinone-Vicenza: è attesa poi per Lecce-Reggina e la partita tra Reggiana e Spal, con gli estensi che dopo lo scivolone contro i canarini pochi giorni fa, ora rischiano di salutare i play off. A chiusura del quadro per i risultati della Serie B, anche gli incontri Salernitana-Empoli e Venezia-Pordenone, con i ramarri osserva speciali dopo ben due sconfitte di fila appena maturate.

RISULTATI SERIE B

FINALE Ascoli-Cittadella 2-0

FINALE Brescia-Pisa 4-3

FINALE Cosenza-Monza 0-3

FINALE Cremonese-Pescara 3-0

FINALE Entella-Chievo 1-3

FINALE Frosinone-Vicenza 1-1

FINALE Lecce-Reggina 2-2

FINALE Reggiana-Spal 1-2

FINALE Salernitana-Empoli 2-0

FINALE Venezia-Pordenone 0-0

CLASSIFICA SERIE B

Empoli 70

Salernitana 66

Monza 64

Lecce 62

Venezia 58

Cittadella 56

Brescia, Chievo, Spal 53

Reggina 50

Cremonese 48

Frosinone 47

Pisa, Vicenza 45

Ascoli 44

Pordenone 42

Cosenza 35

Reggiana 34

Pescara 32

Entella 23

© RIPRODUZIONE RISERVATA