Risultati Serie B, classifica/ Diretta gol: Trapani travolgente! Live score

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie B e classifica: diretta gol live score delle dieci partite della 30^ giornata, che sono tutte in programma nella serata di oggi, venerdì 26 giugno.

Benevento Serie B
Video Ascoli Benevento (LaPresse)

Il quadro dei risultati Serie B per l’odierna trentesima giornata si è aperto con l’anticipo Trapani Pordenone, che ha visto la vittoria dei padroni di casa siciliani con il punteggio di 3-0 grazie ai gol di Coulibaly e Pettinari (autore di una doppietta). Di conseguenza ora nella classifica di Serie B il Trapani sale a quota 28 punti e continua a sperare nella salvezza, mentre il Pordenone è sempre in zona playoff ma resta fermo a quota 46. Adesso però non c’è nemmeno il tempo di riprendere fiato: alle ore 21.00 infatti cominciano le rimanenti nove partite di Serie B, cioè Chievo Spezia, Cremonese Cosenza, Empoli Benevento, Entella Salernitana, Frosinone Cittadella, Juve Stabia Livorno, Perugia Crotone, Pisa Pescara e Venezia Ascoli. Rifliettori puntati soprattutto sullo stadio Castellani, dove infatti il Benevento potrebbe conquistare con enorme anticipo la matematica promozione in Serie A. La parola dunque dunque tornare immediatamente ai vari campi! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN CAMPO A TRAPANI

Tutto è pronto per dare il via alla trentesima giornata di Serie B, che ci darà tutti i suoi risultati già stasera, in un venerdì di fine giugno che sarà bollente per la classifica. Il via sarà dunque già fra pochi minuti grazie all’anticipo delle ore 18.45 fra Trapani e Pordenone allo stadio Polisportivo Provinciale della città siciliana. Si scontreranno due squadre con obiettivi ben diversi, come dimostrano i 25 punti in classifica del Trapani a fronte dei ben 46 all’attivo per il Pordenone. Questo significa che i padroni di casa sono a forte rischio di retrocessione e già raggiungere i playout sarebbe un ottimo traguardo per il Trapani, pur rinfrancato dal buon pareggio contro il Frosinone, che ha dimostrato come i siciliani siano ancora in grado di lottare per un traguardo pur molto difficile da raggiungere. Il Pordenone arriva a sua volta da un pareggio senza reti contro il Venezia, risultato non esaltante ma che conferma comunque i friulani saldamente in zona playoff, un traguardo che sarebbe straordinario per una squadra come il Pordenone, che è al debutto assoluto in Serie B nella sua storia. Adesso però basta parole: sarà il campo a parlare, la 30^ giornata della Serie B 2019-2020 sta infatti per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I MARCATORI

In attesa di un venerdì che sarà ricchissimo di risultati Serie B, facciamo il punto anche sulla classifica marcatori del campionato cadetto 2019-2020. Il capocannoniere della Serie B è Iemmello del Perugia con 17 gol, dei quali tuttavia ben nove segnati su calcio di rigore. Questa naturalmente non è una “colpa” perché anche dal dischetto si deve andare a segno, però ci sembra doveroso citare come una sorta di “capocannoniere bis” anche Pettinari del Trapani, con i suoi 14 gol senza alcuna rete dagli 11 metri: le residue speranze di salvezza della squadra siciliana passano inevitabilmente dai suoi gol, necessari per tenere accesa la fiammella di questa speranza. Segue a quota 13 reti la coppia formata da Simy del Crotone e Forte della Juve Stabia, che condividono in questo modo il terzo gradino del podio parziale della classifica marcatori di Serie B. A quota 12 gol abbiamo invece Galano del Pescara seguito da Diaw del Cittadella con 11 reti, anche lui senza calci di rigore. Infine, hanno già toccato la doppia cifra di gol segnati essendo a quota 10 reti G. De Luca dell’Entella, Marconi del Pisa e Djuric della Salernitana. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA LOTTA SALVEZZA

Presentando i risultati Serie B per la trentesima giornata, abbiamo analizzato la situazione della capolista Benevento, ma sono altri i verdetti ancora da chiarire nella classifica del campionato cadetto. Facciamo dunque adesso il punto sulla lotta salvezza: praticamente spacciato il Livorno, al quale servirebbe ormai un vero e proprio miracolo sportivo, le altre due più serie indiziate alle retrocessioni dirette sono Trapani e Cosenza, che però nella scorsa giornata hanno dimostrato di essere ancora “vive” – per i siciliani un pareggio con il Frosinone, per i calabresi un bel successo contro l’Entella. Qualche punto più su, ecco in primis Ascoli, Cremonese e Venezia, in bagarre per evitare i playout e con il rischio ancora possibile di scivolare anche più in basso, mentre dalla Juve Stabia in su il rischio di una retrocessione diretta appare ormai scongiurato, ma non ci si può rilassare perché i playout restano comunque una possibilità. Stasera ci saranno ben due scontri diretti: Cremonese Cosenza e Venezia Ascoli ci daranno indicazioni molto significative per lo sviluppo della lotta salvezza in Serie B. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE B: LE PARTITE DI OGGI

I risultati Serie B tornano protagonisti oggi, venerdì 26 giugno, quando ci attende una serata davvero intensa di calcio grazie a tutte le emozioni della trentesima giornata del campionato cadetto. Sappiamo che anche la Serie B in queste settimane giocherà a raffica per completare il sofferto campionato 2019-2020, rimasto fermo per oltre tre mesi a causa della pandemia di Coronavirus: oggi sarà un venerdì da non perdere, perché abbiamo in programma tutte le partite di questo turno, che ci consentiranno di aggiornare in maniera significativa la classifica di Serie B.

Allora andiamo senza indugio ad elencare tutte le partite di Serie B di cui attendiamo nelle prossime ore i risultati: si comincerà con un anticipo alle ore 18.45, cioè Trapani Pordenone, poi alle ore 21.00 avremo le altre nove sfide tutte in contemporanea, cioè Chievo Spezia, Cremonese Cosenza, Empoli Benevento, Entella Salernitana, Frosinone Cittadella, Juve Stabia Livorno, Perugia Crotone, Pisa Pescara e Venezia Ascoli. Un piatto davvero ricco per una trentesima giornata di Serie B che si annuncia a dir poco stuzzicante e con numerosi spunti per la classifica, dato che i verdetti sono sempre più vicini.

RISULTATI SERIE B: LA CAPOLISTA

A proposito della classifica di Serie B, una certezza è la capolista Benevento. Nemmeno una sosta di oltre tre mesi ha intaccato la forza della squadra di Filippo Inzaghi, che dunque ha riaperto i risultati Serie B in questa ultima parte del campionato cadetto con la vittoria ottenuta domenica sera sul campo della Cremonese. Un successo sofferto, ma che ha consentito al Benevento di eguagliare due record della Serie B, cioè la striscia di sette vittorie consecutive in trasferta e quello dei dieci successi consecutivi.

Stasera i campani sono di nuovo impegnati in trasferta, sul campo dell’Empoli reduce dalla sconfitta contro lo Spezia. Non sarà una serata facile allo stadio Carlo Castellani, ma potrebbe riservare già la matematica certezza della promozione per il Benevento. La Serie A infatti sarà certa in caso di vittoria, perché a quota 75 sarebbe irraggiungibile per almeno una fra Crotone e Frosinone, che ancora devono affrontarsi nel girone di ritorno, ma alcune combinazioni di risultati garantirebbero al Benevento di festeggiare anche in caso di pareggio (se non vincono Frosinone e Spezia) o addirittura con una sconfitta, ma in questo caso devono perdere Crotone e Frosinone e vincere al massimo una fra Spezia, Pordenone e Cittadella. In ogni caso, si tratta solo di stabilire il “quando” di una promozione già in cassaforte.

RISULTATI SERIE B, 30^ GIORNATA

FINALE

Trapani Pordenone 3-0

Ore 21.00

Chievo Spezia 0-0

Cremonese Cosenza 0-0

Empoli Benevento 0-0

Entella Salernitana 0-0

Frosinone Cittadella 0-0

Juve Stabia Livorno 0-0

Perugia Crotone 0-0

Pisa Pescara 0-0

Venezia Ascoli 0-0

CLASSIFICA SERIE B

Benevento 72
Crotone 50
Frosinone 48
Spezia 47
Pordenone, Cittadella 46
Salernitana 43
Chievo 42
Empoli 40
Perugia 39
Entella, Pescara 38
Pisa 37
Juve Stabia 36
Cremonese, Venezia 33
Ascoli 32
Trapani 28
Cosenza 27
Livorno 18

© RIPRODUZIONE RISERVATA