Risultati Serie C, classifica/ Girone A: Sudtirol vola, Padova a fatica e Renate show

- Claudio Franceschini

Risultati Serie C, classifica: diretta gol live score delle partite che sabato 29 gennaio si giocano per la 24^ giornata, in campo tutto il girone A per un giorno decisamente interessante.

Lamberto Zauli Juventus U23 lapresse 2021 640x300
Risultati Serie C, gironi A, C 36^ giornata (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE C: TUTTI I VERDETTI

Abbiamo il quadro completo dei risultati Serie C per la ventiquattresima giornata (ventiduesima effettiva) del girone A, che continua a vedere saldamente al comando in classifica la capolista Sudtirol, che oggi pomeriggio ha battuto per 2-0 la Legnago Salus, chiudendo la pratica in pochi minuti. Inseguono il Padova (che però ha faticato parecchio per battere 2-1 la Pro Patria) e il Renate, che ha travolto per 1-4 la Pro Sesto in un derby lombardo. Si ferma invece la FeralpiSalò, che ha infatti perso per 1-0 sul campo della Juventus U23. Resta comunque profonda la spaccatura in classifica fra le prime quattro e il resto del gruppo, perché la Triestina ha perso per 2-0 a Lecco.

Molto importanti sono state le vittorie ottenute dalla Giana Erminio per 1-2 sul campo dell’AlbinoLeffe, dalla Pergolettese che ha espugnato per 0-2 il campo della Virtus Verona e dal Piacenza che invece si è imposto per 1-0 ai danni del Mantova. Pareggio per 0-0 invece nella partita tra Seregno e Fiorenzuola, infine Trento Pro Vercelli è terminata con un altro pareggio a reti inviolate. Cala dunque il sipario sul girone A, domani naturalmente ci sarà spazio per i gironi B e C della Serie C 2021-2022. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Finalmente siamo pronti a vivere il sabato dedicato ai risultati di Serie C per la 24^ giornata. Nel girone A il Sudtirol ha ampiamente la miglior difesa del campionato, ma segna poco: Padova, Renatre e Feralpisalò hanno attacchi chiaramente migliori avendo già superato le 30 reti, e in particolar modo i nerazzurri sono il numero 1 per il girone A con 39 reti all’attivo, in 21 partite disputate. Il peggior attacco compete invece alla Giana Erminio, andata a segno per la miseria di 12 volte, mentre la peggior difesa è quella del Legnago Salus che ha incassato 38 gol.

Numeri e statistiche non fanno certamente una classifica reale, non quelli relativi alle reti (basti pensare che la stessa Giana ha subito meno reti di 13 squadre del girone A, ma è comunque penultima) ma chiaramente ci forniscono dati interessanti che possono spiegare alcuni trend, come il fatto che il Mantova sia in zona playout nonostante abbia perso solo cinque volte (come il Renate, meno di Pro Vercelli, Juventus U23 e Albinoleffe): i virgiliani hanno vinto appena 3 volte, dunque hanno pareggiato in 13 occasioni e infatti la differenza reti è -1, con 19 gol segnati ma anche 20 subiti. Adesso però è davvero arrivato il momento di metterci comodi e valutare insieme quello che ci diranno i campi, lasciamo che siano loro a parlare perché per i risultati di Serie C si inizia a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

OGGI IL GIRONE A!

Tornano a farci compagnia i risultati di Serie C: sabato 29 gennaio saremo in campo per l’intero programma del girone A, dunque 10 partite per un calendario rimodellato anche in virtù della sosta per le nazionali, che ha fermato i campionati di Serie A e Serie B. La 24^ giornata prende il via alle ore 14:30 di oggi, e bisogna dire che questo è l’orario di tutte le gare con la sola eccezione di Trento Pro Vercelli, che prenderà invece il via mezz’ora più tardi.

Avendo a disposizione un intero girone nello stesso giorno possiamo chiaramente fare delle ampie valutazioni circa quello che potremmo vedere sui terreni di gioco; con i risultati di Serie C allora andremo a prendere in considerazione quanto accaduto nell’ultima settimana – in cui finalmente si è tornato a giocare – per ipotizzare l’esito delle partite di questo sabato, in una classifica che chiaramente si sta sempre più definendo. Come sempre poi saranno i campi a dare la loro versione dei fatti…

RISULTATI SERIE C: SITUAZIONE E CONTESTO

Quali saranno dunque i temi portanti nei risultati di Serie C per questa 24^ giornata? Sicuramente il rinnovarsi del duello al vertice: il Sudtirol, che in settimana ha recuperato contro la Triestina, oggi è atteso dalla sfida interna contro il Legnago Salus e dunque almeno sulla carta ha la grande possibilità di timbrare un’altra vittoria per proseguire la sua inarrestabile marcia, il Padova è sempre in casa e contro la Pro Patria, che sta faticando leggermente di più rispetto all’anno scorso ma è comunque una squadra solida e che può dare fastidio.

Le prime due inseguitrici sono Renate e Feralpisalò: milanesi a Sesto San Giovanni contro l’ultima in classifica, rischiano certamente di più i Leoni del Garda che se la devono vedere sul terreno di gioco della Juventus U23. Il big match può essere identificato in Lecco Triestina, entrambe realtà che puntano ai playoff per poi provare a giocarsi le loro carte; in chiave playout e retrocessione la sfida più delicata è senza ombra di dubbio quella del Gavagnin-Nocini tra Virtus Verona e Pergolettese, ma sarà anche molto interessante Trento Pro Vercelli per scoprire realmente quali siano le ambizioni della neopromossa giallonera.

RISULTATI SERIE C: 24^ GIORNATA

Albinoleffe Giana Erminio 1-2

Juventus U23 Feralpisalò 1-0

Lecco Triestina 2-0

Padova Pro Patria 2-1

Piacenza Mantova 1-0

Pro Sesto Renate 1-4

Seregno Fiorenzuola 0-0

Sudtirol Legnago Salus 2-0

Virtus Verona Pergolettese 0-2

Trento Pro Vercelli 0-0

 

CLASSIFICA GIRONE A

Sudtirol 53

Padova 48

Renate 45

Feralpisalò 42

Triestina 33

Juventus U23 31

Pro Vercelli 29

Lecco 28

Trento, Albinoleffe, Virtus Verona, Piacenza 26

Pergolettese (-1) 25

Seregno, Fiorenzuola 24

Pro Patria, Mantova 22

Giana Erminio, Legnago Salus 19

Pro Sesto 16





© RIPRODUZIONE RISERVATA