RISULTATI SERIE C, CLASSIFICHE/ Diretta gol live score: vincono Turris e Picerno! (oggi 3 settembre 2023)

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie C, classifiche e diretta gol live score delle partite per la 1^ giornata del nuovo campionato in programma oggi, domenica 3 settembre 2023

Legnago Diretta Legnago Arzignano, Serie C (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE C: VINCONO TURRIS E PICERNO!

Serata ricca di gol e di emozioni nella gara del girone B e C della serie C. L’Olbia batte per due reti ad uno il Cesena grazie alle reti siglate da Nanni e Ragatzu, il Cesena aveva accorciato con Ogunseye. Vittoria in trasferta per la Juve Stabia sul campo del Monterosi. Il Picerno supera a domicilio la Virtus Francavilla grazie alla rete siglata da Diop. Vittorio interne invece per Taranto e Turris contro Foggia e Benevento. (agg. Umberto Tessier)

SUPER LEGNAGO NEL DERBY VENETO, GIANA ERMINIO CORSARA!

Nel campionato di Serie C si sono concluse da poco le tre gare in programma alle ore 16.15 e tutte valevoli per il Girone A, ieri a riposo a differenza del B e C. In uno degli incontri più attesi, quello che vedeva l’esordio assoluto tra i pro dell’Atalanta U23, si registra la vittoria esterna della Virtus Verona per 2-3 al termine di una gara dal finale thrilling: dopo il vantaggio orobico con Cissé, ecco il pari veronese a fine primo tempo con Casarotto su punizione; nella ripresa la Dea sfiora il nuovo vantaggio, prima che ancora Casarotto firmi il sorpasso (61’) e l’espulsione del nerazzurro Palestra, assieme al tris di Manfrini, sembri chiudere la contesa. Ma il rigore al 92’ di Italeng infiamma il finale e nel lunghissimo recupero l’Atalanta ha pure due grosse chance per acciuffare un clamoroso pareggio, ma la formazione di Fresco salva la pelle e porta a casa tre punti tutto sommato meritati.

Negli altri due match delle ore 16.15, entrambi dei derby, non mancano gol ed emozioni: in quello veneto tra Legnago e Arzignano Valchiampo va in scena un monologo degli scaligeri che, in soli 45’, liquidano la pratica. infatti dopo il primo tempo il parziale recita già 3-0 (gol di Svidercoschi al 16’, poi nel finale uno-due micidiale di Martic e Rocco): nella ripresa poi arriva pure il poker a firma di Mabakogu al 93’ a rendere ancora più pesante il parziale. Invece, nella sfida tra lombarde, la Giana Erminio sorprende a domicilio la Pro Sesto che cade davanti ai propri tifosi (1-2) per effetto della rete siglata da Fumagalli al 24’ e del pareggio di Stanzani nella ripresa al 54’; ma l’ultima parola ce l’ha la formazione di Gorgonzola che col gol di Fall al 68’ strappa tre punti ai bustocchi e comincia con una vittoria il proprio torneo. E ora appuntamento è alle ore 20.45 con Olbia-Cesena (che completerà il tabellone del Girone B) e l’infornata di match valevoli per il C con Monterosi Tuscia-Juve Stabia, Potenza-Brindisi, Taranto-Foggia, Turris-Benevento e Virtus Francavilla-Picerno, che vedranno impegnate le due lucane del raggruppamento, le campane e le pugliesi, segnatamente con l’acceso derby tra rossoblu e Satanelli ospiti. (agg. di R. G. Flore)

RISULTATI SERIE C: DUE DERBY E STORICA ‘PRIMA’ TRA I PRO PER L’ATALANTA!

Dopo l’ennesima estate di passione e polemiche, è partito ufficialmente la Serie C 2023/2024: se nella giornata di ieri si è disputata la maggior parte degli incontri del Girone B e di diversi del C, oggi tocca al raggruppamento A anche se assisteremo solamente a tre gare delle dieci in programma per quello che è una sorta di antipasto. Per il Girone A scenderanno in campo sei squadre e i riflettori saranno tutti puntati sul debutto ufficiale (e storico) della formazione Under 23 dell’Atalanta, impegnata nella cornice dello Stadio Comunale “Città di Gorgonzola” (in attesa del completamento dei lavori di restyling dell’impianto di Caravaggio, scelto dagli orobici come ‘casa’ per questa stagione inaugurale) contro la Virtus Verona.

E, in attesa dei match serali (appuntamento alle ore 20.45) che vedranno impegnate dieci formazioni del Girone C e Olbia-Cesena a sfidarsi per completare il quadro dei risultati del B, andiamo a vedere quali sono le altre gare in programma questo pomeriggio che stanno per cominciare alle ore 16.15. Detto della gara della ‘neonata’ formazione bergamasca, c’è il derby tutto veneto tra gli scaligeri del Legnago padroni di casa davanti al pubblico dello stadio “Mario Sandrini” i vicentini dell’Arzignano Valchiampo, sfida da ‘tripla’ stando almeno ai pronostici e quindi aperta a qualunque risultato. Infine, sempre alle 16.15 ci sarà il kick-off ufficiale della stagione per Pro Patria e Giana Erminio: anche in questo caso un derby regionale -stavolta in terra lombarda- che si disputerà sul terreno di gioco dello stadio “Carlo Speroni” di Busto Arsizio. (agg. di R. G. Flore)

RISULTATI SERIE C: IN CAMPO, SI COMINCIA!

Eccoci pronti a vivere le prime tre partite di oggi per i risultati Serie C, che sono i tre anticipi del girone A – li possiamo definire tali dato che al Nord addirittura sette partite saranno domani sera. I riflettori saranno puntati soprattutto sull’Atalanta U23, perché i nerazzurri bergamaschi sono stati la seconda società di Serie A che hanno scelto di costituire una seconda squadra giovanile da iscrivere appunto al campionato di Serie C, prendendo il posto del Siena che non è riuscito a iscriversi alla stagione 2023-2024.

Stemma e colori sociali naturalmente sono quelli della Dea, così come il centro di allenamento a Zingonia, anche se il campo da gioco sarà lo stadio Comunale di Caravaggio, località in provincia di Bergamo. Inizialmente in verità si sfrutterà lo stadio di Gorgonzola, quello della Giana Erminio, in attesa che sia pronto l’impianto di Caravaggio. In ogni caso, sarà una domenica a suo modo storica: parola ai campi per vivere le emozioni dei risultati di Serie C! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ANNO SCORSO

Mentre aspettiamo i risultati Serie C anche per le partite della domenica, possiamo fare un tuffo nel recente passato. Oggi sarà il girone C a proporci il maggior numero di partite e allora possiamo rievocare cosa è successo nel girone più meridionale del campionato di Serie C nell’edizione 2022-2023, che naturalmente ricordiamo soprattutto per la meravigliosa cavalcata solitaria al comando da parte del Catanzaro.

I numeri parlano da soli: i calabresi avevano ottenuto 96 punti in classifica, frutto di ben trenta vittorie, sei pareggi e due sconfitte, con addirittura 102 gol segnati e solamente 21 al passivo, per cui la differenza reti fu un incredibile +81. Il Crotone resse dignitosamente il ritmo ma fu secondo a ben sedici lunghezze di ritardo, mentre già con il terzo posto del Pescara (nel frattempo passato al girone B) si “precipitò” a -31 dal Catanzaro. Qualcuno sarà capace di ripetere le gesta dei calabresi? Ce lo diranno solamente i risultati dei prossimi mesi nel girone C di Serie C… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI CONTINUA A GIOCARE!

I risultati Serie C oggi, domenica 3 settembre, saranno ancora protagonisti per questa lunghissima prima giornata con cui si apre il nuovo campionato di Serie C 2023-2024. Vi sono stati molti anticipi già venerdì, altri anticipi ieri e sarà ricca di posticipi anche la sera di lunedì, quindi resta un po’ più vuota la domenica, ma comunque ci attendono diverse emozioni, sia al pomeriggio sia di sera, considerando che in questo primo weekend di settembre ci sono ancora orari delle partite che possiamo definire “estivi”.

Nello specifico di oggi, domenica 3 settembre 2023, i risultati Serie C ci proporranno il debutto del girone A, che però avrà addirittura sette incontri collocati domani: di conseguenza le tre partite della domenica potrebbero essere definite anticipi, per la precisione avremo alle ore 16.15 Atalanta U23 Virtus Verona, Legnago Salus Arzignano e Pro Patria Giana Erminio. Il debutto della seconda squadra nerazzurra, un derby veneto e uno lombardo: il menù è intrigante, anche se la classifica di questo gruppo assumerà un volto più significativo solo domani sera.

RISULTATI SERIE C, TUTTE LE PARTITE

Per il resto, oggi i risultati Serie C per la prima giornata di campionato ci offriranno partite in tutti i gironi, compreso l’ultimo posticipo del girone B, che è stato protagonista quasi per intero fra venerdì e sabato ma deve ancora proporci alle ore 20.45 Olbia Cesena. La parte del leone sarà invece per il girone C, che infatti vivrà cinque partite su nove questa sera, considerati i quattro anticipi già andati in scena e che è stata rinviata la partita della Casertana, ripescata in settimana in Serie C.

Cosa ci attenderà quindi per i risultati del girone C di Serie C oggi? Gli appuntamenti saranno tutti alle ore ore 20.45, quando sarà il momento del fischio d’inizio di Monterosi Tuscia Juve Stabia, Potenza Brindisi, Taranto Foggia, Turris Benevento e Virtus Francavilla Picerno, tra le quali spiccano un derby pugliese e uno campano, ma più in generale tante piazze di alto livello e con grande passione, come sempre si verifica in particolare al Sud Italia quando parliamo del campionato di Serie C.

RISULTATI SERIE C, 1^ GIORNATA

GIRONE A

Ore 16.15

Atalanta U23 Virtus Verona 2-3
Legnago Salus Arzignano 4-0
Pro Patria Giana Erminio 1-2

GIRONE B

Olbia Cesena 2-1 (28′ Nanni, 40′ Ragatu)

GIRONE C

Monterosi Tuscia Juve Stabia 1-3
Potenza Brindisi 2-1
Taranto Foggia 2-0
Turris Benevento 3-1 (14′ Pastina, 29′ Maniero, 32′ Cum)
Virtus Francavilla Picerno 0-1





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie