RISULTATI SERIE C, CLASSIFICHE/ Diretta gol: Taranto e Turris risalgono posizioni!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie C, classifiche: diretta gol live score dei gironi B e C, che sabato 30 ottobre sono coinvolti negli anticipi della 12^ giornata. Il piatto forte è certamente Bari Catanzaro.

Antonio Calabro Catanzaro lapresse 2021 640x300
Risultati Serie C, anticipi 12^ giornata (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE C: TUTTI I VERDETTI

Cala il sipario sui risultati Serie C per quanto riguarda il sabato della dodicesima giornata, che vedeva protagonista soprattutto il girone C. In effetti, le ultime tre partite in programma riguardavano appunto il girone più meridionale, che vede il Bari tentare la fuga in classifica dopo il successo nel primo pomeriggio contro il Catanzaro. Tornando invece alle ultime partite disputate, possiamo osservare che Picerno Foggia è terminata con un pareggio per 1-1 che probabilmente fa più piacere ai padroni di casa lucani, che si consolidano in una buona posizione di centro classifica.

Importante vittoria per i padroni di casa pugliesi invece in Taranto Potenza 2-1, che porta a quota 20 punti i pugliesi che adesso fanno parte davvero delle primissime inseguitrici della capolista. In Campania era invece il giorno del derby Turris Juve Stabia e il verdetto è stata la vittoria per 2-1 dei padroni di casa, che così salgono a quota 19 punti, una posizione decisamente intrigante per la Turris. Si tornerà a fare sul serio ovviamente domani, con altre 19 partite fra tutti i gironi, ricordando però che Catania Vibonese è stata rinviata per il maltempo che in questi giorni ha colpito senza pietà la città siciliana. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL BARI ALLUNGA

I risultati Serie C per la dodicesima giornata ci hanno già regalato un verdetto molto importante, perché la prima partita in programma era il big-match del girone C Bari Catanzaro, vinto per 2-1 dai padroni di casa che hanno dunque consolidato il proprio primato nella classifica del girone C salendo a quota 27 punti e lasciando proprio il Catanzaro fermo a quota 20. Ride il Bari ma anche il Monopoli, che ha vinto per 2-0 contro il Monterosi Tuscia e ha scavalcato proprio il Catanzaro al secondo posto, salendo a quota 22 punti in classifica. Sabato finora all’insegna delle vittorie casalinghe nel girone C, infatti dobbiamo annotare anche i successi del Latina per 1-0 contro la Fidelis Andria e della Paganese per 2-1 contro la Virtus Francavilla.

Terminata anche l’unica partita che era in programma nel girone B, cioè l’anticipo tra Viterbese e Ancona Matelica, un divertente pareggio per 2-2 che tuttavia impedisce ai marchigiani di scalare posizioni, restando invece fermi al quarto posto in classifica. Il sabato della Serie C tuttavia ci riserverà ancora diverse emozioni, perché alle ore 17.30 è in programma il fischio d’inizio di altre tre partite, tutte valide per il girone C: appuntamento dunque con Picerno Foggia, Taranto Potenza e il derby Turris Juve Stabia. Lo spettacolo può continuare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE C: SI COMINCIA

Siamo finalmente al via del sabato che ci fornirà i primi risultati di Serie C per la 12^ giornata. Abbiamo già detto che l’Ancona-Matelica ha perso le ultime due partite: ha stupito soprattutto il ko interno nel derby marchigiano contro la Fermana, una squadra che aveva ottenuto 2 punti nelle quattro partite precedenti e appena 6 in tutto il girone B (in 10 gare) ma nonostante questo si è imposta 2-1 al Del Conero. Adesso l’Ancona-Matelica, che deve ringraziare il Pontedera se la Reggiana non è andata in fuga, ha comunque 6 lunghezze di ritardo dalla vetta della classifica ma si trova anche a 5 punti dal Cesena secondo.

Il Modena, terzo a quota 21, è a +2 sulla squadra marchigiana che deve guardarsi le spalle, visto che a -1 c’è l’Imolese e ancora una lunghezza più sotto troviamo un quartetto formato da Siena, Vis Pesaro, Pescara e Gubbio, anche se solo i marchigiani hanno fatto davvero bene nelle ultime gare. Vedremo allora se l’Ancona-Matelica saprà ritrovare la strada della vittoria all’Enrico Rocchi, sul campo dell’ultima in classifica che continua a faticare parecchio e si trova già a -3 da Fermana, Pistoiese e Grosseto, le tre squadre che la precedono: ora però il sabato pomeriggio inizia con l’attesissima Bari Catanzaro di cui abbiamo già parlato, dunque la parola passa subito al San Nicola dove per i risultati di Serie C si inizia a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIA LA 12^ GIORNATA

Sono 8 le partite che sabato 30 ottobre inaugurano i risultati di Serie C per la 12^ giornata. Il piatto ricco arriverà domani, ma intanto non ci possiamo lamentare perché a partire dalle ore 14:00 vivremo 7 gare di un girone C sempre entusiasmante, con il big match Bari Catanzaro ad aprire le danze nel migliore dei modi, e poi faremo una rapidissima incursione nel girone B che prevede Viterbese Ancona-Matelica. La Serie C ha già vissuto quasi un terzo del suo percorso, ovviamente non contando playoff (che di fatto saranno un campionato a parte) e playout; sarà allora molto interessante scoprire quello che succederà oggi.

Le classifiche dei gironi di Serie C sono naturalmente ancora in divenire, ma ci sono già delle realtà che, in positivo o in negativo, hanno un cammino abbastanza definito; aspettando che arrivi il sabato pomeriggio per scoprire quello che succederà nei risultati di Serie C, possiamo anticipare i temi salienti della 12^ giornata provando appunto a ricostruire quello che potrebbe accadere sugli 8 campi in cui si giocherà questo sabato.

RISULTATI SERIE C: SITUAZIONE E CONTESTO

Studiando allora meglio i risultati di Serie C, la partita del Rocchi per il girone B ci presenta un’Ancona-Matelica che dopo aver sognato la vetta ha perso due partite consecutive e adesso rischia di venire assorbita dal gruppone, visto che alle sue spalle ci sono ben quattro squadre a 17 punti e nel frattempo la capolista Reggiana ha già 6 lunghezze di vantaggio. tutt’altro contesto per una Viterbese ancora ultima in classifica, che ha vinto la sua prima partita ma poi ha subito riperso e dunque deve rimontare 5 punti per salvarsi direttamente (naturalmente virtualmente, visto che siamo solo a fine ottobre).

Nel girone C il Bari ha conosciuto la sua prima sconfitta, ma non ha pagato dazio perché incredibilmente anche il Catanzaro ha perso per la prima volta; si sono avvicinate Palermo e Monopoli che però hanno ancora 5 punti da rimontare, di certo però i pugliesi hanno oggi la grande possibilità di salire a +7 su una pericolosissima rivale sferrando anche un colpo psicologico non indifferente, in caso contrario potrebbe aprirsi il rischio che la stagione vada a finire come le due passate. Tra poco allora saremo in campo per i risultati di Serie C della 12^ giornata, e scopriremo come andranno le cose…

RISULTATI SERIE C: 12^ GIORNATA

GIRONE B

Viterbese Ancona-Matelica 2-2

CLASSIFICA GIRONE B
Reggiana 25
Cesena 24
Modena 21
Ancona-Matelica 20
Imolese 18
Siena, Vis Pesaro, Pescara, Gubbio 17
Carrarese 15
Lucchese 14
Entella, Olbia 13
Pontedera 12
Teramo 11
Montevarchi 10
Fermana, Pistoiese, Grosseto 9
Viterbese 7

GIRONE C

Bari Catanzaro 2-1

Latina Fidelis Andria 1-0

Monopoli Monterosi 2-0

Paganese Virtus Francavilla 2-1

Picerno Foggia 1-1

Taranto Potenza 2-1

Turris Juve Stabia 2-1

CLASSIFICA GIRONE C
Bari 27
Monopoli 22
Taranto, Catanzaro 20
Turris, Palermo 19
Foggia 18
Virtus Francavilla, Paganese 17
Avellino, Picerno 16
Catania, Campobasso 15
Juve Stabia 14
Monterosi 13
Latina 11
Potenza 10
Acr Messina, Fidelis Andria 9
Vibonese 8

© RIPRODUZIONE RISERVATA